mercoledì 5 agosto 2015

Moelleux al cioccolato

Pin It

La ricetta per questa buonissima torta l'ho presa dal blog La pancia del lupo che l'ha a sua volta presa da Mon petit bistrot, io ve la consiglio tantissimo anche perché amo tantissimo la cioccolata accostata al sale e in questa ricetta ci sta benissimo.
La ricetta richiederebbe l'uso del sale di Maldon ma non avendolo l'ho sostituito con del sale dolce di Cervia che qui da me trovo tranquillamente al supermercato.


Ingredienti per uno stampo di 20 cm di diametro:

  • 200 g di ricotta 
  • 30 g di amido di riso
  • 75 g di zucchero 
  • 40 g di gocce di cioccolato
  • 160 g di uova (circa 3 uova)
  • 150 g di cioccolato fondente al 70%
  • sale Maldon q,b, (io l'ho sostituito con del sale dolce di Cervia)
  • burro e cacao in polvere per lo spolvero della teglia

Preparazione:

  • Dividete i tuorli dagli albumi, poi montate con le fruste elettriche i rossi con lo zucchero fino ad avere un composto chiaro e spumoso.
  • Aggiungete la ricotta precedentemente setacciata, il cioccolato fuso e lasciato intiepidire, l'amido di mais e le gocce di cioccolato.
  • Amalgamate bene il tutto e infine aggiungete gli albumi montati a neve mescolando delicatamente dal basso verso l'alto per non far smontare il composto.
  • Preriscaldate il forno a 180°, imburrate poi lo stampo e cospargetelo con un po' di cacao in polvere togliendo la quantità in eccesso.
  • Versate il tutto nella teglia e cuocete per 35/40 minuti.
  • Fate raffreddare il dolce lasciandolo nel forno spento.
  • Infine servite con una leggerissima spolverata di sale.

mercoledì 29 luglio 2015

Torta al cioccolato con confettura di lamponi e crema ganache

Pin It


Questa buonissima torta l'ho fatta per il diciottesimo compleanno di mio fratello. 
E' composta da un pan di spagna al cioccolato, una farcitura al lampone e una golosa ganache al cioccolato fatta con il latte invece che con la panna. 




Ingredienti per la torta:
  • 150 g di burro a temperatura ambiente
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 150 g di farina
  • 5 uova a temperatura ambiente
  • 150 g di zucchero

Per il ripieno:
  • 1 barattolo di confettura di lamponi

Per la ganache:
  • 130 ml di latte intero
  • 50 g di zucchero
  • 250 g di cioccolato fondente

  • scagliette al cioccolato per decorare

Procedimento:
  • Sciogliete 150 g di cioccolato fondente.
  • Nel frattempo montate il burro ammorbidito con 80 g di zucchero, poi aggiungetevi i 5 tuorli e montate bene il tutto con uno sbattitore.
  • Aggiungete anche il cioccolato fuso e la farina setacciata e mescolate per bene.
  • Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale, aggiungetevi il resto dello zucchero (70 g) e montate ancora.
  • Incorporate gli albumi al resto mescolando delicatamente con una frusta in modo che gli albumi restino spumosi e non si smontino.
  • Versate il tutto in una tortiera di circa 27 cm di diametro foderata con carta da forno.
  • Mettete in forno preriscaldato a 160° C e cuocete per circa 1 ora (controllate la cottura infilandovi uno stuzzicadenti al centro, se esce pulito la torta è cotta).
  • Fate intiepidire la torta e poi toglietela dalla tortiera.
  • Quando sarà fredda tagliatela in 2 parti, farcite con la confettura la parte sotto (tenendone un po' da parte) e richiudetela.
  • Preparate la ganache tritando il cioccolato e poi portando a bollore il latte con lo zucchero, non appena inizia a fare le prime bollicine mescolate bene per far sciogliere lo zucchero e poi versate subito il latte in una ciotola in cui avrete messo il cioccolato tritato.
  • Mescolate bene con una spatola in modo che il cioccolato si sciolga completamente e fate leggermente intiepidire.
  • Ricoprite la torta con un velo di confettura (anche sui lati) aiutandovi con una spatola e poi versatevi la glassa al cioccolato e livellatela bene (se si fosse indurita troppo potete riscaldare leggermente la ganache in microonde o a bagnomaria).
  • Decorate con le scagliette di cioccolato e conservate in frigorifero.

mercoledì 22 luglio 2015

Torta salata agli spinaci

Pin It


Ingredienti:
  • 300 g di spinaci già lessati e strizzati bene
  • 1 confezione di pasta sfoglia
  • 2 uova
  • 80 g di ricotta
  • 20 g di parmigiano grattugiato
  • paprika
  • sale
  • una manciata di pinoli

Preparazione:

  • Mescolate bene in una ciotola gli spinaci freddi e già lessati con le uova, la ricotta, il parmigiano grattugiato, un pizzico di paprika e di sale.
  • Srotolate la pasta sfoglia su una teglia rotonda leggermente più piccola in modo che rimanga una parte di pasta da usare per i bordi.
  • Stendete bene all'interno della pasta sfoglia il composto agli spinaci e richiudete i bordi sul composto.
  • Spolverate all'interno con un altro po' di paprika, di sale e di parmigiano e spargete i pinoli sulla torta.
  • Cuocete in forno già caldo a 190° per circa 25-30 minuti.
  • Sarà pronta quando i bordi si saranno ben colorati.



mercoledì 15 luglio 2015

Gnocchi golosi con piselli, zafferano e scamorza

Pin It



Ingredienti:
  • 1 kg di gnocchi
  • una tazza di piselli (non l'ho pesata ma comunque andate a vostro gusto.. io ho abbondato)
  • 120 g di scamorza affumicata
  • una bustina di zafferano
  • 3 cipollotti piccoli (o 2 grandi)
  • olio evo
  • sale
  • una spolverata di paprika

Preparazione:
  • Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata.
  • Nel frattempo tritate i cipollotti e soffriggeteli in una padella con un filo d'olio e una spolverata di paprika.
  • Quando si saranno dorati unite i piselli e fateli cuocere qualche minuto.
  • Dopodiché unite ai piselli lo zafferano sciolto in poca acqua bollente e salate leggermente.
  • Quando gli gnocchi inizieranno a venire a galla scolateli e saltateli in padella con il condimento a cui avrete aggiunto anche la scamorza tagliata a cubettini.
  • Servite subito.

mercoledì 8 luglio 2015

Cheesecake fredda al cioccolato

Pin It


Vi va un dolcino fresco fresco che non ha bisogno di forno e nemmeno di gelatina o agar agar per star su?  
Vi assicuro che è buono, facile da fare e cremosissimo.

 Ingredienti per una tortiera da 24 cm di diametro:
  • 250 g di biscotti tipo gocciole
  • 125 g di burro fuso
  • 500 ml di panna liquida
  • 400 g di ricotta
  • 130 g di zucchero semolato
  • 200 g di cioccolato fondente

Per la ganache:
  • 200 g di cioccolato al latte
  • 100 ml di latte intero

Preparazione:
  • Preparate la ganache tritando il cioccolato al latte con il coltello, poi portate a bollore il latte e versatelo in una ciotola in cui avrete messo il cioccolato.
  • Mescolate bene con una frusta fino a che non si sarà sciolto completamente il cioccolato.
  • Lasciatela freddare prima di usarla (se diventasse troppo compatta riscaldatela leggermente a bagnomaria o nel microonde).
  • Tritate nel mixer i biscotti e poi mescolateli bene con il burro fuso.
  • Usate il composto per foderare il fondo della teglia coperta con carta da forno e livellandolo bene, poi mettetelo nel frigo per una ventina di minuti.
  • Nel frattempo sciogliete il cioccolato fondente nel microonde (o a bagnomaria) e lasciatelo intiepidire.
  • Ora montate in planetaria la panna liquida con lo zucchero e la ricotta fino a che non si sarà rassodato bene il tutto.
  • Unite la cioccolata fusa intiepidita e mescolate bene.
  • Versate metà del composto nella teglia, livellate bene e poi ricoprite con un sottile strato di ganache.
  • Fate freddare una decina di minuti nel freezer e poi ricoprite con il resto del composto.
  • Livellate bene il tutto e ricoprite con il resto della ganache.
  • Mettete nel freezer per un oretta e poi sformate.
  • Conservate il dolce in frigorifero.

mercoledì 1 luglio 2015

Budino al cioccolato

Pin It


Oggi ricetta facile facile per un budino al cioccolato vegano e con poche calorie. 



Ingredienti per 6 - 8 persone:
  • 60 g di cioccolato fondente
  • 600 ml di latte di riso
  • 80 g di zucchero semolato
  • 5 g di agar agar
  • una grattugiata di fava tonka (o i semini di un terzo di bacca di vaniglia)

Preparazione:
  • Mettete in un pentolino e su fuoco medio il latte con lo zucchero, una spolverata di fava tonka grattugiata e il cioccolato spezzettato e mescolate.
  • Appena raggiunge il bollore unite l'agar agar e mescolate bene per 2 minuti sul fuoco mescolando con una frusta.
  • Versate il composto in uno stampo di silicone e fate freddare.
  • Mettete in frigo solo quando si sarà intiepidito.
  • Sformate su un piatto dopo almeno 4 - 5 ore in modo che si sia compattato bene.

mercoledì 24 giugno 2015

Torta babà con crema pasticcera e lamponi

Pin It


Oggi ricettina per un buonissimo babà gigante.
Io l'ho decorato con ciuffetti di crema pasticcera la cui ricetta la potete trovare a questo link e lamponi freschi.
Volendo potete fare anche dei babà monoporzione dividendo l'impasto in vari stampini, con questa dose non ve ne verranno molti ma se triplicate la dose ve ne verranno parecchi che potrete poi cuocere alla stessa temperatura per circa 10 - 15 minuti a seconda della grandezza.





Ingredienti per un babà grande (circa 6 - 8 porzioni):
  • 170 g di farina 00
  • 2 uova medie
  • 70 g di burro a temperatura ambiente (per cui ammorbidito) + altro per imburrare
  • 20 g di zucchero
  • mezza bustina scarsa di lievito di birra in polvere
  • un pizzichino di sale

Per la bagna:
  • 200 ml di acqua
  • 100 g di zucchero semolato
  • 250 ml di rum

  • crema pasticcera 
  • lamponi

Preparazione:
  • Impastate a mano (o meglio ancora nella planetaria) la farina con lo zucchero e il lievito e poi unite una per volta le uova e continuate ad impastare.
  • A questo punto unite il burro a temperatura ambiente e un pizzico di sale.
  • Lavorate bene l'impasto con le mani (vi verrà un impasto abbastanza morbido).
  • Ora imburrate lo stampo e mettetevi il composto al centro (lo stampo deve essere un po' più grande del composto perché poi lieviterà).
  • Fate lievitare in luogo caldo e coperto con un canovaccio per 2-3 ore.
  • Accendete il forno a 170° e appena caldo mettetevi dentro lo stampo e fate cuocere per 30 minuti.
  • Sarà cotto quando si sarà ben scurito all'esterno.
  • Mentre cuoce preparate una bagna sciogliendo in un pentolino lo zucchero con l'acqua, poi fate raffreddare 5-10 minuti ed unite il liquore.
  • Usate questo composto per immergervi il babà ancora caldo fino a che non si sarà ammorbidito.
  • Servite il babà con ciuffetti di crema pasticcera e lamponi freschi (o fragole se preferite).

mercoledì 17 giugno 2015

Waffles al cacao con panna

Pin It

Oggi ricetta facile facile per una golosa merenda... Per farli avrete bisogno della piastra per waffles, se non l'avete vi consiglio di provare a fare dei pancake che sono altrettanto buoni ma non richiedono attrezzature particolari. Qui trovate le mie ricette per i pancake, mentre qui trovate quelle per tutti i waffles che ho pubblicato.


Ingredienti per circa 6 waffles:

  • 190 g di farina 00
  • 15 g di cacao amaro
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 180 ml di panna liquida
  • 35 g di burro
  • 3 uova 
  • 30 g di zucchero semolato

  • 200 ml di panna liquida
  • 40 g di zucchero semolato
  • codette di cioccolato

Preparazione:

  • In una terrina mescolate la farina con il cacao, il lievito, i 180 ml di panna e il sale.
  • Poi unite il burro fuso, i 30 g di zucchero e le uova e mescolate bene con una frusta da cucina.
  • Dopodiché scaldate la piastra per i waffles e ungetela con un po' di burro fuso (o con olio) e poi, non appena sarà calda, versate 3-4 cucchiaiate d'impasto a seconda della grandezza della vostra piastra e lasciate cuocere bene.
  • Montate i 200 ml di panna liquida con lo zucchero semolato fino ad ottenere una panna ben ferma.
  • Quando i waffle saranno ben cotti metteteli su un piattino e serviteli con la panna montata e una spolverata di codette di cioccolato o se preferite con marmellata o nutella.

mercoledì 10 giugno 2015

Cheesecake fredda alla fragola

Pin It



Ingredienti per la base del cheesecake:
  • 200 g di biscotti secchi
  • 100 g di burro fuso

Ingredienti per il cheesecake (per uno stampo rotondo di 22 cm di diametro):
  • 500 g di mascarpone
  • 100 g di zucchero semolato
  • 190 g di confettura di fragole
  • 250 ml di panna liquida
  • 12 g di agar agar
  • mezzo bicchiere di acqua

Ingredienti per la decorazione:
  •  500 g di fragole
  • gelatina spray (facoltativa)

Procedimento:
  • Per prima cosa tritate bene nel mixer i biscotti secchi e poi unitevi il burro fuso e date un'altra frullata in modo che il composto sia ben omogeneo.
  • Con questo composto ricoprite il fondo di una tortiera a cui avrete precedentemente messo sul fondo un foglio di carta da forno e con un cucchiaio premete bene i biscotti in modo da formare uno strato compatto.
  • Ponete in frigo.
  • Dopodiché lavorate in una ciotola il mascarpone con la confettura di fragole e lo zucchero.
  • Poi montate bene 150 ml di panna liquida ed unitela al resto mescolando delicatamente.
  • Ora prendete l'agar agar e scioglietelo bene in 100 ml di panna a cui avrete aggiunto mezzo bicchiere di acqua, poi ponetelo sul fuoco e portate a bollore, poi spegnete subito.
  • Versate subito l'agar agar sciolto sul composto preparato prima e mescolate benissimo.
  • Versate il tutto sulla base di biscotto, livellate bene e ponete in frigo per 6-7 ore.
  • Quando il dolce si sarà compattato sformatelo delicatamente e decoratelo con fragole fresche.
  • Io ho poi spruzzato della gelatina spray in modo che la frutta non si rovini.
  • Riponete in frigorifero fino al momento di servire.

mercoledì 3 giugno 2015

Mousse allo zabaione

Pin It

Questo è un dolce golosissimo ma anche molto semplice e veloce da fare, il liquore per bagnare i biscotti può essere tranquillamente sostituito con un diverso liquore o anche con una bagna al caffè e lo zabaione ho voluto farlo con un liquore diverso dal solito marsala.


Ingredienti per circa 8 persone:
  • zabaione montato (vedi dosi sotto)
  • 200 g di ricotta
  • 400 ml di panna liquida
  • 80 g di zucchero semolato
  • 60 g di cioccolato fondente
  • una manciata di biscotti (o un po' di pan di spagna)
  • liquore alchermes
  • scagliette di cioccolato

Ingredienti per lo zabaione montato con liquore alla mandorla:
  • 120 g di liquore alla mandorla amara
  • 300 g di zucchero semolato
  • 150 g di tuorli (circa 8 tuorli)

Preparazione:
  • Per prima cosa preparate lo zabaione scaldando il liquore e versandolo in una ciotola in cui avrete prima mescolato insieme tuorli e zucchero.
  • Mescolate bene e portate a bollore il tutto in una pentola mescolando continuamente con una frusta fino a che non si addensa (attenti che non bruci sul fondo).
  • Versate nella planetaria e montate fino a raffreddamento in modo che monti bene (se non avete la planetaria usate la frusta elettrica).
  • Nel frattempo montate la panna con i 100 g di zucchero e quando sarà ben montata unite delicatamente la ricotta mescolando con una spatola.
  • Ora unite quasi tutto lo zabaione tenendone da parte un pochino per decorare il dolce e mescolate delicatamente.
  • Ponete in frigo.
  • Ora prendete i biscotti (o il pan di spagna) e sbriciolateli, poi bagnateli con un po' di alchermes e ponetene metà sul fondo della ciotola da dolce.
  • Sciogliete il cioccolato nel microonde (o a bagnomaria) e fate intiepidire.
  • Ora mettete metà del composto messo in frigorifero nella ciotola, poi mettete il resto delle briciole e fate delle righe con il cioccolato sul dolce utilizzando un cucchiaio.
  • Poi mettete lo zabaione rimasto in una saccapoche e mettetene metà sul composto.
  • Coprite con il restante composto e fate altre righe con il cioccolato e lo zabaione (volendo potete mettere altre briciole anche sopra).
  • Se volete decorate con scagliette di cioccolato o altri decori.

mercoledì 27 maggio 2015

Zabaione montato

Pin It

Oggi ricetta facile facile per preparare lo zabaione.
Con questa ricetta potete fare un buonissimo zabaione montato da utilizzare in mousse, torte o anche da gustare direttamente così ma volendo potete non montarlo in planetaria ed utilizzarlo direttamente.
Inoltre il marsala può essere sostituito con un liquore diverso o anche con vino o birra per ottenere uno zabaione più particolare.


Ingredienti per lo zabaione montato (se non ve ne serve molto diminuite le dosi):
  • 250 g di marsala
  • 600 g di zucchero semolato
  • 300 g di tuorli

Preparazione:
  • Per prima cosa scaldate il marsala e versatelo in una ciotola in cui avrete prima mescolato insieme tuorli e zucchero.
  • Mescolate bene e portate a bollore il tutto in una pentola mescolando continuamente con una frusta fino a che non si addensa (attenti che non bruci sul fondo).
  • Versate nella planetaria e montate fino a raffreddamento in modo che monti bene (se non avete la planetaria usate la frusta elettrica).
  • Conservate in frigorifero coperto con pellicola trasparente (dura anche 4 - 5 giorni).

mercoledì 20 maggio 2015

Torta con fragole, crema chantilly e panna montata

Pin It

Questa torta l'ho fatta l'anno scorso ma non ero mai riuscita a pubblicarla per cui ora che è tempo di fragole voglio lasciarvela; è una classica torta con fragole, panna e crema ma come potrete immaginare è super buona.
Con la ricetta che vi lascio qui farete un po' più di crema pasticcera di quella che servirà per la torta ma il resto potrete usarla in altre preparazioni (oppure dimezzate le dosi).


Ingredienti pan di spagna:
  • 135 g di uova
  • 25 g di tuorlo
  • 120 g di zucchero
  • 90 g di farina 00
  • 25 g di fecola

Ingredienti crema pasticcera:
  • 500 ml di latte intero
  • 100 g di zucchero
  • 40 g di farina 00
  • 100 g di tuorlo
  • 1 g di sale
  • i semini di mezza bacca di vaniglia

Altri ingredienti:
  • 700 ml di panna liquida
  • 130 g di zucchero a velo
  • un cestino di fragole da 500 g
  • liquore all'amaretto (volendo potete anche omettere il liquore o usare un altro liquore a vostra scelta)

Preparazione:

  • Per prima cosa prepariamo il pan di spagna montando bene le uova con i tuorli e lo zucchero.
  • Quando sarà ben montato unite la farina setacciata insieme alla fecola mescolando delicatamente con una spatola per non far smontare il composto.
  • Versate il composto in una tortiera da 24 cm di diametro ricoperta con carta da forno e cuocete in forno preriscaldato a 180° C per circa 15 - 20 minuti.
  • Quando sarà cotto prendete fuori e fate freddare.
  • Ora preparate la crema pasticcera lavorando in una ciotola i tuorli con lo zucchero, la farina e il sale fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Poi portate a bollore il latte in una pentola con i semini presi da dentro la bacca di vaniglia (tagliatela a metà e raschiatela all'interno) e non appena inizia il bollore versate il composto preparato prima e mescolate bene sul fuoco con una frusta fino a che non si sarà ben addensato.
  • Spegnete e mettete a freddare in una ciotola e coperto con pellicola trasparente.
  • Preparate anche una bagna portando a bollore 30 ml d'acqua con un cucchiaio scarso di zucchero, poi spegnete e unite 20 ml di liquore.
  • Quando sia il pan di spagna che la crema pasticcera saranno freddi potete finire la torta.
  • Tagliate a metà il pan di spagna e montate la panna liquida insieme allo zucchero a velo.
  • Ora preparate una crema chantilly mescolando a 2 parti di panna montata una parte di crema, ma comunque fate a vostro gusto (tenete da parte però almeno metà della panna per poter decorare il dolce).
  • Ora bagnate la parte sotto della torta con la bagna appena preparata e farcite la torta con la crema chantilly e una parte delle fragole pulite e tagliate a pezzi.
  • Richiudete, bagnate anche la parte sopra con la bagna e ricoprite con un po' di crema chantilly.
  • Decorate la torta con la panna montata utilizzando una saccapoche con bocchetta a stella e rifinite con alcune fragole.


mercoledì 13 maggio 2015

Biscottini di frolla montata

Pin It

Ingredienti:

  • 375 g di burro morbido
  • 150 g di zucchero semolato
  • 3 uova
  • 500 g di farina 00
  • mezza bacca di vaniglia
  • un pizzico di sale

Preparazione:

  • Montate in planetaria (o con la frusta elettrica) il burro con lo zucchero finché non diventa più chiaro e montato.
  • Dopodiché unite un uovo per volta continuando a lavorare.
  • Infine unite la farina a pioggia, il sale e i semini della bacca di vaniglia presi tagliandola a metà e raschiandola all'interno e mescolate bene.
  • Mettete il composto in una saccapoche con bocchetta a stella e formate dei biscottini sulla teglia coperta con carta da forno lasciando un po' di distanza fra un biscotto e l'altro.
  • Io li ho fatti a forma di S ma voi fateli come più vi piacciono.
  • Cuocete in forno preriscaldato a 160° C per circa 15 minuti.
  • Prendete fuori quando si saranno dorati.
  • Fate freddare.

mercoledì 6 maggio 2015

Cantucci

Pin It

Questa settimana la ricetta che vi lascio è quella dei classicissimi cantucci, provateli perché sono strabuoni.

Ingredienti:

  • 180 g di burro
  • 350 g di zucchero semolato
  • 200 g di uova
  • 500 g di farina 0
  • un terzo di bacca di vaniglia
  • un pizzico di sale
  • 4 g di noce moscata in polvere
  • 5 g di lievito per dolci
  • 250 g di mandorle con la buccia (la pellicina che hanno intorno)

Preparazione:

  • Montate in planetaria il burro morbido con lo zucchero (o se no usate una frusta elettrica).
  • Poi unite pian piano le uova sbattute continuando a montare il tutto.
  • Ora unite il sale, i semi della bacca di vaniglia presi tagliandola a metà e raschiando con un coltellino, la noce moscata, il lievito e la farina e mescolate bene il tutto.
  • Quando avrete un composto ben omogeneo unite le mandorle e mescolate.
  • Mettete il composto in una saccapoche senza bocchetta ma facendovi un buco largo e formate su delle teglie da forno coperte con carta da forno dei filoni da circa 3 cm di diametro (non mettete i filoni troppo vicini fra loro).
  • Cuocete in forno già caldo a 200° C per circa 15 - 20 minuti.
  • Quando saranno cotti tagliateli subito in diagonale con un coltello formando dei biscotti da circa 1,5 cm di spessore.
  • Stendeteli sulla teglia  e cuoceteli in forno caldo a 180° C  per qualche minuto fino a che non saranno dorati (dopo un po' girateli per dorarli da entrambi i lati).
  • Fate freddare.


martedì 28 aprile 2015

Cioccolatini golosi

Pin It


Oggi ricetta per ben 2 tipi di cioccolatini.... Una ricetta è per dei cioccolatini al cioccolato fondente con ganache al cioccolato al latte, mentre l'altra è per dei cioccolatini al cioccolato al latte con ripieno di cremino.
Voi quale preferite?


Ingredienti per i cioccolatini al cioccolato fondente con ganache al cioccolato:


  • 350 g di cioccolato fondente (per l'esterno)
  • 130 g di cioccolato al latte
  • 40 g di olio di semi di girasole
  • 35 g di latte intero

Preparazione:

  • Per la ganache sciogliete a bagnomaria il cioccolato al latte spezzettato con l'olio e il latte.
  • Appena si sarà sciolto togliete da fuoco, mescolate benissimo e fate raffreddare bene.
  • Per temperare il cioccolato tritate tutto il cioccolato fondente, poi scioglietene 2/3  in microonde mescolando spesso e non appena sarà ben sciolto e caldo versatelo in una ciotola in cui avrete messo il resto del cioccolato e mescolate bene per fare sciogliere tutto.
  • Dopodiché usatelo per riempire gli stampi da cioccolatino e batteteli sul tavolo in modo da eliminare le bolle d'aria, poi giratelo in modo che il cioccolato in eccesso cada e rimanga il cioccolato solo sui lati. Ponete in frigo ad indurire.
  • Se lo strato fosse troppo sottile ripetete il passaggio.
  • Ora mettete la ganche fredda in una saccapoche ed usatela per riempire i vostri cioccolatini, lasciando però qualche mm vuoto per richiudere con il cioccolato.
  • Prendete il cioccolato fondente rimasto da prima e usatelo per chiudere i vostri cioccolatini; con l'aiuto di una spatola eliminate il cioccolato in eccesso e ponete a solidificare bene.
  • Quando si saranno ben solidificati toglieteli dagli stampi.


Ingredienti per i cioccolatini al cioccolato al latte ripieni di cremino:


  • 350 g di cioccolato al latte (per l'esterno)
  • 85 g di cioccolato al latte
  • 50 g di crema di nocciole (o se la trovate pasta di nocciole)

Preparazione:

  • Sciogliete a bagnomaria gli 85 g di cioccolato al latte, poi unitevi la crema di nocciole e mescolate bene. Fate intiepidire prima di usarla.
  • Per temperare tritate i 350 g di cioccolato, poi scioglietene 2/3  in microonde mescolando spesso e non appena sarà ben sciolto e caldo versatelo in una ciotola in cui avrete messo il resto del cioccolato e mescolate bene per fare sciogliere tutto.
  • Dopodiché usatelo per riempire gli stampi da cioccolatino e batteteli sul tavolo in modo da eliminare le bolle d'aria, poi giratelo in modo che il cioccolato in eccesso cada e rimanga il cioccolato solo sui lati. Ponete in frigo ad indurire.
  • Se lo strato fosse troppo sottile ripetete il passaggio.
  • Ora mettete il cremino in una saccapoche ed usatelo per riempire i vostri cioccolatini, lasciando però qualche mm vuoto per richiudere con il cioccolato.
  • Prendete il cioccolato rimasto da prima e usatelo per chiudere i vostri cioccolatini; con l'aiuto di una spatola eliminate il cioccolato in eccesso e ponete a solidificare bene.
  • Quando si saranno ben solidificati toglieteli dagli stampi.

martedì 21 aprile 2015

Sacher torte vegana

Pin It

Oggi ricetta vegana della classicissima sacher, io ve la consiglio perché viene veramente molto buona e golosa e poi non contenendo alimenti di origine animale è sanissima, no?
Dai è un po' calorica ma uno strappo alla dieta ogni tanto dobbiamo farlo...
La ricetta comunque l'ho presa dal penultimo Sale e Pepe Veg da cui ruberò sicuramente altre ricettine.


Ingredienti per il pan di spagna:
  • 200 g di farina 0
  • 20 g di cacao
  • 180 g di zucchero semolato
  • 10 g di lievito per dolci
  • 80 g di amido di mais
  • 280 ml di latte di soia (io ne ho messi solo 220 ml perché mi sembrava fossero troppi quelli della ricetta su Sale e Pepe Veg)
  • 80 g di olio di semi di girasole
  • 300 g di confettura di albicocche

Ingredienti per la glassa:
  • 500 g di cioccolato fondente al 55%
  • 250 ml di latte di soia

Preparazione:
  • Mescolate in una ciotola grande la farina con lo zucchero, il lievito, l'amido e il cacao.
  • In un'altra ciotola mescolate olio e latte di soia e versateli sugli ingredienti secchi mescolando bene con una frusta.
  • Versate il composto in una tortiera da 22 cm di diametro ricoperta con carta da forno e cuocete in forno a 170° C per 30 - 40 minuti.
  • Controllate la cottura con uno stuzzicadenti e se inserendolo all'interno della torta esce pulito potete prenderla fuori e farla raffreddare bene.
  • Nel frattempo preparate la glassa scaldando in un pentolino il latte di soia e poi versandolo, non appena arriva a bollore, sul cioccolato tritato messo in una ciotola.
  • Aspettate 30 secondi e poi mescolate bene con una spatola in modo che il cioccolato si sciolga tutto e il composto sia ben amalgamato.
  • Ora tagliate a metà il pan di spagna e ricoprite con la marmellata la parte sotto (tenendone da parte un po'), poi ricoprite con l'altra metà e stendetevi bene sopra la marmellata rimasta.
  • Infine ricoprite tutta la torta con la glassa tiepida e se volete scrivete sopra la torta con un po' di cioccolato fondente fuso il nome della torta stessa.

giovedì 16 aprile 2015

Ragù vegetale (ricetta vegana)

Pin It


Oggi voglio lasciarvi la ricetta per un golosissimo ragù vegetale che io faccio spessissimo essendo vegetariana.
Al posto della carne io uso il macinato vegetale di soia della Sojasun (maci' vegetale) che trovo sempre all'ipercoop e anche nei negozi biologici ma se non lo trovate potete usare del semplice seitan tritato nel mixer.
Ovviamente poi potete usarlo come un qualsiasi ragù... io ve lo consiglio anche per fare le lasagne vegane usando la ricetta per la besciamella vegana che trovate a questo link e la sfoglia senza uova.


Ingredienti per 8-10 porzioni:

  • 240 g di macinato vegetale di soia (o seitan)
  • 1 cipolla media
  • 1 carota grande
  • 1 gambo di sedano grande
  • 700 ml di polpa di pomodoro
  • mezzo bicchiere di vino rosso fermo
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 o 2 peperoncini secchi
  • un pizzico di sale

Preparazione:

  • Pulite le verdure e tritatele.
  • Scaldate in una padella grande l'olio con i peperoncini spezzettati e poi soffriggetevi le verdure per qualche minuto.
  • Ora unite il macinato vegetale (o il seitan tritato), mescolate bene e fate soffriggere ancora un paio di minuti.
  • Sfumate con il vino rosso e quando sarà evaporato unite la polpa di pomodoro e un bicchiere d'acqua.
  • Fate cuocere a fuoco medio e con il coperchio fino a che non si sarà asciugato bene dal liquido, mescolando ogni tanto.
  • Infine salate.

sabato 11 aprile 2015

Torta cioccolato e cocco e 5° blog compleanno

Pin It


Non riesco ancora a crederci ma mi sono appena resa conto che oggi è il 5° compleanno del mio blog.... per cui per festeggiare vi lascio la ricetta per una super torta cioccolato e cocco!!!!


Ingredienti per la torta al cioccolato:

  • 2 uova
  • 110 g di zucchero di canna
  • 125 g di burro morbido
  • 20 g di cacao amaro
  • una bustina di lievito per dolci
  • 160 g di farina 00
  • 40 ml di latte intero

Farcia:
  • 400 ml di latte di cocco
  • 50 g di zucchero semolato
  • 25 g di amido di mais
  • 2 cucchiai di farina di cocco 

Altri ingredienti:
  • 350 ml di panna liquida
  • 70 g di zucchero semolato
  • zucchero colorato per decorare

Preparazione:
  • Lavorate in una ciotola le 2 uova con lo zucchero di canna, poi unite il burro morbido e lavorate con la frusta elettrica.
  • Dopodiché unite la farina setacciata con il cacao e il lievito e poi il latte.
  • Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Versate in una tortiera rotonda da 22 cm di diametro ricoperta sotto con carta da forno e infornate in forno preriscaldato a 190° cuocendo la torta per circa 25 minuti.
  • Controllate la cottura con uno stuzzicadenti (se infilandolo al centro uscirà pulito la torta è pronta) e fate raffreddare.
  • Preparate la farcia versando il latte di cocco in una pentola e unendovi lo zucchero e l'amido di mais setacciato.
  • Mescolate bene con una frusta in modo da non avere grumi e portate a bollore.
  • Spegnete quando si sarà addensata, versate in una ciotola e coprite con pellicola trasparente a contatto con la farcia stessa.
  • Fate freddare la farcia e unitevi 2 cucchiai di farina di cocco.
  • Quando la torta sarà fredda tagliatela a metà e farcitela con la farcia al cocco.
  • Richiudetela e poi decoratela con la panna liquida ben fredda montata con lo zucchero e messa in una saccapoche con bocchetta a stella.
  • Io ho infine messo al centro un po' di zucchero colorato rosa.

martedì 7 aprile 2015

Dado vegetale fatto in casa

Pin It

La ricetta per questo dado fatto in casa io l'ho presa da "I Pasticci di Luna", ma a quanto pare lei l'ha presa a sua volta da un blog che l'ha preso da un altro e così via... Nel caso potete leggere bene tutto da Luna stessa se volete.
Devo dire che a me è piaciuto tantissimo e infatti ora sto per rifarlo perché l'ho finito tutto e poi è comodo perché dura tanti mesi conservandolo in frigorifero.

Ingredienti per circa 3 barattolini:
  • 250 g di sale grosso
  • 300 g di carote
  • 200 g di sedano
  • 2 cipolle grosse
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 3 foglie di salvia
  • 1 mazzetto di prezzemolo

Preparazione:
  • Pulite le verdure e tagliatele a pezzi piccoli.
  • Poi mettete sul fondo di una pentola antiaderente il sale grosso e sopra metteteci le verdure, il prezzemolo tritato, la salvia e gli aghi di rosmarino spezzettati.
  • Fate cuocere a fiamma bassa e con il coperchio fino a che le verdure non saranno tutte ben cotte.
  • Infine frullate bene il tutto con l'acqua che si sarà formata e l'eventuale sale rimasto sul fondo.
  • Versate nei barattolini e conservate in frigorifero.
  • Per utilizzarlo scioglietene un po' in una pentola di acqua bollente.

mercoledì 1 aprile 2015

Biscotti al burro d'arachidi e gocce di cioccolato

Pin It

Questa ricetta l'ho presa da un video della youtuber "A girl from Ny" e non appena li ho visti ho subito pensato di farli, poi però avendo molte ricette in sospeso ho aspettato e alla fine li ho fatti per San Valentino.
Che dire... questi biscotti (o meglio cookies) sono buoni proprio come pensavo e sono piaciuti anche al mio fidanzato e alla mia famiglia!
Provateli!










Ingredienti per circa 50 biscotti:

  • 160 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 140 g di zucchero di canna
  • 125 g di zucchero semolato
  • 130 g di burro d'arachidi
  • 115 g di burro a temperatura ambiente (morbido)
  • 1 uovo medio
  • 90 g di gocce di cioccolato fondente

Preparazione:

  • Mettete in planetaria la farina, gli zuccheri, il lievito, il sale, l'uovo, il burro d'arachidi e il burro morbido.
  • Lavorate velocemente con il gancio a foglia (se non avete la planetaria fate a mano) e quando avrete ottenuto un composto simile a quello della frolla unite le gocce di cioccolato e mescolate velocemente.
  • Se l'impasto fosse troppo morbido unite altra farina.
  • Formate tante palline di uguale dimensione (le mie erano un po' più piccole di una noce) e mettetele su 3 teglie da forno precedentemente ricoperte con carta da forno.
  • Lasciate un po' di spazio fra una pallina e l'altra perché in cottura si espanderanno.
  • Cuocete in forno preriscaldato a 170° C per circa 13 - 15 minuti (se cuocete più teglie insieme usate il ventilato).
  • Quando si saranno dorati leggermente prendete fuori le teglie e fate freddare (appena presi fuori saranno molto morbidi).

mercoledì 25 marzo 2015

Torta Sacher

Pin It


Questa ricetta la postai già anni fa ma dato che l'ho rifatta che è poco ho voluto rimetterla.
P.S. Questa dose è per una tortiera da 24 cm di diametro ma se la volete un po' più grande trovate le dosi a questo link.


Ingredienti per la torta:
  • 120 g di burro
  • 120 g di cioccolato fondente
  • 120 g di farina
  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 120 g di zucchero
  • sale

Per il ripieno:
  • 1 barattolo di marmellata di albicocche

Per la copertura:
  • 120 g di cioccolato fondente
  • 45 ml d'acqua
  • 2 cucchiai di zucchero a velo


Procedimento:
  • Tritate i 150 g di cioccolato fondente e scioglieteli nel microonde o se preferite a bagnomaria.
  • Nel frattempo montate il burro ammorbidito con lo zucchero, poi aggiungetevi i 4 tuorli e amalgamate bene il tutto con uno sbattitore.
  • Aggiungete anche il cioccolato fuso e la farina setacciata e mescolate bene il tutto.
  • Ora montate gli albumi a neve con un pizzico di sale e incorporateli al resto mescolando delicatamente con una frusta in modo che non si smontino.
  • Versate il tutto in una tortiera di circa 24 cm di diametro foderata con carta da forno.
  • Mettete in forno preriscaldato a 160° C e cuocete per circa 40 -50 minuti (controllate la cottura con uno stuzzicadenti).
  • Quando sarà cotta sfornate e fate freddare bene la torta, poi toglietela dalla tortiera.
  • Ora tagliatela in 2 parti, farcite con la marmellata la parte sotto (tenendone un po' da parte) e richiudetela.
  • Nel frattempo scaldate a bagnomaria l'acqua per la copertura insieme allo zucchero a velo setacciato (non devono esserci grumi), quando sarà calda aggiungete il cioccolato spezzettato e fatelo sciogliere mescolando bene.
  • Ricoprite la torta con un velo di marmellata (anche sui lati) e poi versatevi la glassa al cioccolato e stendetela bene con una spatola.
  • Fate indurire la glassa e poi servite.

mercoledì 18 marzo 2015

Torta al cioccolato e frutto della passione

Pin It

La ricetta per questa torta ve l'avevo già lasciata, ma dato che è buonissima ho pensato di lasciarvela nuovamente dato che l'ho rifatta anche per Natale.

Ingredienti per una torta di 24 cm di diametro:
  • 200 g di olio di semi di girasole
  • 200 g di zucchero semolato
  • 200 g di farina 00
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 20 g di cacao amaro
  • 1 pizzico di sale
  • mezza bacca di vaniglia

Ingredienti per la glassa:
  • 150 g di cioccolato fondente al 60%
  • 150 g di panna liquida
  • 60 g di zucchero
  • 50 g di polpa di frutto della passione (circa 5 frutti)

Ingredienti per la bagna al frutto della passione:
  • 30 ml di acqua
  • 30 g di zucchero
  • 10 ml di polpa di frutto della passione

Preparazione:
  • Lavorate in una ciotola l'olio con lo zucchero, poi unite le uova, la farina setacciata con il lievito e il cacao e mescolate bene con una frusta elettrica.
  • Infine unite un pizzichino di sale e i semi di mezza bacca di vaniglia presi tagliandola a metà e raschiandola o con un coltellino o con un dito.
  • Ora versate il composto in uno stampo da forno ricoperto con carta da forno (o imburrato e infarinato) e livellate bene.
  • Infornate in forno preriscaldato a 190° e cuocete per circa 30 - 35 minuti controllando la cottura con uno stuzzicadenti.
  • Appena sarà cotta togliete dal forno e fate raffreddare bene.
  • Ora preparate la glassa tritando con un coltello il cioccolato che poi metterete in una ciotola su cui verserete la panna bollente in cui avrete sciolto lo zucchero.
  • Mescolate bene con una spatola per far sciogliere benissimo il cioccolato ed infine unite la polpa del frutto della passione presa facendo passare il contenuto interno del frutto attraverso un colino e schiacciando con un cucchiaio in modo che i semi restino all'interno del colino e la polpa passi di sotto. Fate intiepidire la glassa prima di usarla.
  • Ora dividete a metà la torta tagliandola con un coltello e poi bagnatela con una bagna preparata portando a leggero bollore l'acqua e facendovi sciogliere lo zucchero, poi fate intiepidire ed unite la polpa del frutto della passione presa nello stesso modo della precedente.
  • Farcite la torta con un po' della glassa e richiudete.
  • Bagnate anche la parte superiore con un po' di bagna e versate la glassa rimasta.
  • Decorate la superficie con qualche semino del frutto della passione e mettete a riposare in frigo per almeno 4-5 ore.
  • Infine servite.

martedì 10 marzo 2015

Muffin banana e cioccolato (ricetta vegana)

Pin It

La ricetta di oggi è per dei golosissimi muffin con banane e gocce di cioccolato perfetti anche per i vegani in quanto non contengono né latte e derivati, né uova.
Dovete provarli assolutamente perché sono veramente molto buoni, se però preferite un tipo diverso di muffin (o cupcake) guardate a questo link le altre mie ricette.


Ingredienti per circa 15 muffin:

  • 2 banane mature (peso totale senza buccia 200 g)
  • 170 ml di latte di soia
  • 80 ml di olio di semi di girasole
  • 130 g di zucchero semolato
  • 300 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 150 g di gocce di cioccolato fondente

Preparazione:

  • Mescolate in una ciotola grande la farina setacciata con il lievito, lo zucchero e il sale.
  • In un altra ciotola mettete le banane e schiacciatele con una forchetta, poi unite il latte e l'olio e lavorate brevemente con un frullino elettrico.
  • Ora versate gli ingredienti liquidi su quelli secchi e lavorate velocemente sempre con il frullino elettrico.
  • Infine unite le gocce di cioccolato e mescolate con una spatola.
  • Versate il composto nei pirottini da muffin riempiendoli per tre quarti e cuoceteli nel forno preriscaldato a 190° C per circa 20 minuti.
  • Quando si saranno dorati toglieteli dal forno e fate freddare.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...