venerdì 28 febbraio 2014

Pancakes con kumquat caramellati

Pin It

Ingredienti:
  • 60 gr di zucchero
  • 80 gr di kumquat
  • un bicchiere d'acqua
  • 3-4 cucchiai di rum
  • 3 cucchiai di miele

Ingredienti per 3-4 pancakes:
  • 1 uovo
  • 120 gr di farina 00
  • 30 gr di zucchero
  • 20 ml di olio di semi
  • 1 cucchiaino scarso di lievito per dolci
  • 160 ml di latte
  • poco olio per cuocerli

Preparazione:
  • Tagliate i kumquat a rondelline e privateli dei semini interni, poi metteteli in una padella con lo zucchero e fateli cuocere qualche minuto, poi unite il rum e l'acqua e fateli caramellare.
  • Infine unite il miele e spegnete.
  • Ora preparate i pancakes mescolando insieme tutti gli ingredienti fino ad avere un composto omogeneo.
  • Scaldate una padella antiaderente ed ungetela con poco olio.
  • Cuocetevi i pancake versando un po' di composto e girandolo sull'altro lato quando sarà quasi cotto.
  • Servite con i kumquat caramellati.

martedì 25 febbraio 2014

Sfrappole

Pin It

Oggi vi lascio la ricetta per delle buonissime sfrappole (in altre regioni chiamate anche chiacchiere, bugie o frappe) che ho preparato nei giorni scorsi. Io vi consiglio di provarle.


Ingredienti per circa 3 vassoi:
  • 500 gr di farina forte (o manitoba)
  • 40 gr di burro a temperatura ambiente
  • 65 gr di zucchero semolato
  • 1 uovo grande
  • 1 tuorlo
  • 125 ml di vino bianco
  • mezza bacca di vaniglia
  • un pizzico di sale
  • il succo di un'arancia
  • olio di semi di girasole per friggere
  • zucchero a velo per spolverarle

Preparazione:
  • Lavorate in planetaria la farina con il burro, lo zucchero, l'uovo, il tuorlo, il vino, il sale e i semi interni della bacca di vaniglia ed unite un po' per volta il succo di arancia fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto.
  • Lavoratelo leggermente con le mani e poi mettetelo in frigo per almeno qualche ora coperto con della pellicola trasparente.
  • Ora stendetelo bene con il mattarello o con la macchina per stendere la pasta fino a fare uno strato molto sottile e fate riposare una mezz'oretta le strisce di pasta. 
  • Tagliate in rettangoli facendovi un taglietto al centro e poi friggete in olio bollente fino a farle colorire.
  • Mettete su carta assorbente e da fredde spolveratele su entrambi i lati con lo zucchero a velo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...