martedì 28 maggio 2013

Smoothie fragola e banana

Pin It

Oggi ricettina velocissima e fresca per una merenda golosa e salutare!!!

Ingredienti per 2 bicchieri:
  • 200 gr di fragole già pulite
  • 100 gr di banane già sbucciate
  • 300 ml di yogurt bianco
  • 1 cucchiaio abbondante di zucchero (o di zucchero di canna)

Preparazione:
  • Frullate benissimo la frutta insieme allo yogurt e allo zucchero.
  • Servite ben freddo.

venerdì 24 maggio 2013

Torta salata con fave e mozzarella di bufala

Pin It

Ingredienti per 6 persone:
  • 350 gr di fave già sgusciate
  • 160 gr di Philadelphia light
  • 3 uova medie
  • 80 gr di mozzarella di bufala
  • 8 foglioline di basilico
  • un terzo di bicchiere di vino bianco
  • olio evo
  • sale
  • peperoncino in polvere
  • un rotolo di pasta sfoglia rotondo

Preparazione:
  • Cuocete le fave in una padella in cui avrete scaldato poco olio insieme ad un pizzico di peperoncino.
  • Dopo un paio di minuti sfumate con poco vino bianco e fate cuocere per una decina di minuti a fuoco medio unendo un po' d'acqua per non farle bruciare.
  • Nel frattempo sbattete insieme in una terrina le uova e il Philadelphia, poi unite un pizzico di sale e di peperoncino e le foglie di basilico spezzettate.
  • In una teglia da forno rotonda mettete la pasta sfoglia con la sua carta e poi versatevi dentro metà del composto di uova e Philadelphia.
  • Poi unite anche le fave e la mozzarella di bufala a cubettini, infine ricoprite con il resto del composto e spolverate con un po' di peperoncino.
  • Rigirate i bordi sistemandoli sul composto ai lati.
  • Infornate in forno preriscaldato a 180° e fate cuocere per circa 30 minuti.
  • Fate intiepidire e servite.

lunedì 20 maggio 2013

Budinetti al caffè e cioccolato

Pin It

Ingredienti per circa 10 monoporzioni:


  • 700 ml di latte di soia
  • 375 gr di yogurt al caffè
  • 150 gr di cioccolato fondente al 50%
  • 130 gr di zucchero semolato
  • 2 cucchiaini di maizena
  • 11 gr di agar agar

Salsa al caffè:


  • 150 gr di latte di soia
  • 2 tuorli
  • 100 gr di zucchero
  • 2 cucchiaini di maizena
  • una tazzina di caffè

Preparazione:

  • Portate a bollore in una pentola il latte con lo zucchero, poi quando bolle sciogliete in mezzo bicchiere del composto la maizena ed unitela al resto mescolando bene.
  • Ora unite piano l'agar agar mescolando bene con una frusta da cucina e fate bollire per circa un minuto.
  • Spegnete, unite lo yogurt e il cioccolato fondente tritato e mescolate bene per farlo sciogliere.
  • Versate il composto caldo negli stampini monouso da budino (io ho usato quelli della linea Dino il Salvabudino della Guardini) e ponete in frigo per qualche ora ad addensare.

  • Preparate la salsa versando in un pentolino il latte e portandolo a bollore.
  • Nel frattempo montate i due tuorli con lo zucchero e versate il composto nel latte mescolando con una frusta da cucina.
  • Sciogliete la maizena in un pò del latte caldo, unitela al resto e lasciate addensare mescolando bene con la frusta.
  • Infine unite il caffè.
  • Fate freddare e servite i budini con un pò della salsa al caffè.


venerdì 17 maggio 2013

Pasta sfoglia ripiena alle fragole

Pin It

Ingredienti per circa 14 mini porzioni:
  • un rotolo di pasta sfoglia già pronta (meglio se rettangolare)
  • zucchero di canna

  • 180 gr ricotta fresca
  • 130 gr di fragole (senza le foglioline) più alcune per decorare
  • 200 ml di panna liquida
  • 40 gr di zucchero di canna più un'altro cucchiaio per la panna
  • un pizzico di sale
Preparazione:
  • Tagliate la pasta sfoglia in tanti rettangoli.
  • Metteteli su 2 teglie da forno ricoperte di carta da forno (mi raccomando non bucherellateli)  e spolveratele con un pò di zucchero a velo.
  • Infornate in forno già caldo a 180° per circa 10-15 minuti e prendeteli fuori quando saranno ben dorati e gonfi.
  • Fate raffreddare.
  • Nel frattempo preparate la farcia lavorando la ricotta con i 40 gr di zucchero di canna e pochissimo sale (servirà ad esaltare la dolcezza del dolce).
  • Poi montate bene la panna aggiungendo un cucchiaio di zucchero di canna quando sarà quasi del tutto montata.
  • Unite un pò meno di metà della panna alla farcia mescolando delicatamente con una frusta da cucina, poi aggiungete le fragole tagliate a cubettini e ponete il resto della panna in frigorifero.
  • Prendete i rettangoli di sfoglia e tagliateli delicatamente a metà in modo che poi potrete farcirli all'interno e richiuderli.
  • Farciteli con un cucchiaio abbondante di farcia e richiudeteli.
  • Serviteli con un pò della panna montata rimasta e qualche fragola tagliata.
P.S. I rettangoli di pasta sfoglia farciteli al massimo qualche ora prima di servirli perchè comunque stando all'interno del frigorifero si ammorbidirebbero molto con l'umidità. Per cui cuocete pure la pasta sfoglia quando andate meglio e conservatela fuori dal frigo fino a quando non l'avrete farcita. ^^

martedì 14 maggio 2013

Pane di farro

Pin It


Ingredienti:
 
  • 180 gr di pasta madre
  • 240 gr di farina 00
  • 200 gr di farina di farro
  • 220 gr di acqua più o meno
  • 3 cucchiai di olio evo
  • sale

Preparazione:
  • Lavorate la pasta madre insieme alle 2 farine e ad una parte di acqua, poi unite l'olio, un pizzico di sale e altra acqua fino a formare una palla d'impasto liscia, omogenea, morbida ma non troppo appiccicosa.
  • Ponetela su una teglia da forno ricoperta con carta da forno, dandogli forma allungata e, con l'aiuto di un coltello, formatevi sopra delle righe in modo che poi lievitando si aprano e formino dei disegni sul pane cotto.
  • Mettete a lievitare, per circa 4-5 ore, in luogo tiepido e coperto con un canovaccio. (Io l'ho messo a lievitare nel forno spento e con la lucina accesa.)
  • Quando avrà raddoppiato il suo volume cuocetelo a metà del forno già caldo e ad una temperatura di 200° per circa 25 minuti, ponendo sul ripiano più basso del forno una ciotola con dell'acqua in modo che scaldandosi formi del vapore all'interno del forno (usate una ciotola adatta alla cottura in forno).
  • Spegnete e servite tiepido.

venerdì 10 maggio 2013

Crema al Mascarpone

Pin It


Ciao a tutti, questa è la ricetta che uso per fare il mascarpone da quando andavo alle medie... essendo buonissima non l'ho mai cambiata!!!!

Per farla usate uova fresche ma se non vi andasse di usare l'uovo crudo potete sostituire l'albume con circa 250 ml di panna montata e potete pastorizzare i tuorli mescolandoli con 100 gr di zucchero semolato (che scalerete da quello a velo) e cuocendoli nel microonde fino a raggiungere i 50° C (misurate con un termometro da pasticceria).

Ci vorranno pochi secondi per cui controllate spesso perchè non devono cuocersi.

Eccovi la mia ricetta...

Ingredienti per 10-12 persone:

  • 1 kg di mascarpone
  • 6 uova freschissime
  • 250 gr di zucchero a velo
  • una confezione di savoiardi
  • una confezione di amaretti
  • liquore alla mandorla amara (amaretto)
  • due manciate di gocce di cioccolato fondente (o cioccolato fondente tritato grossolanamente)

Preparazione:
  • In una ciotola grande lavorate il mascarpone con una frusta da cucina, poi unite i tuorli e lo zucchero a velo e mescolate bene.
  • Ora montate a neve gli albumi ed uniteli poco per volta al mascarpone mescolando delicatamente con la frusta da cucina per non smontarli.
  • Prendete poi una ciotola grande (meglio se trasparente) e foderatela con dei savoiardi bagnati leggermente in acqua e amaretto (circa metà e metà) e un pò di amaretti sbriciolati bene con le mani.
  • Poi coprite con un terzo del mascarpone, fate un'altro strato di savoiardi bagnati in acqua e amaretto (mi raccomando non inzuppateli completamente ma bagnateli solo per metà) e altri amaretti sbriciolati e coprite con un'altro terzo di mascarpone, poi altri savoiardi bagnati e amaretti e per finire il resto del mascarpone.
  • Dopodiché decorate con le gocce di cioccolato e ponete in frigorifero fino al momento di servire (meglio se lo tenete in frigorifero almeno 4-5 ore prima di mangiarlo).

martedì 7 maggio 2013

Gnocchi primaverili alle fave e parmigiano

Pin It

Avete delle fave da consumare?
Provate questo golosissimo primo... ;-)

Ingredienti per 4 persone:
  • 1 kg di gnocchi di patate
  • 300 gr di fave fresche (già pulite)
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • 80 gr di ricotta fresca
  • 1 piccola cipolla
  • 1 peperoncino piccante piccolo
  • olio evo
  • sale

  • scaglie di parmigiano per decorare

Preparazione:
  • Scaldate in una padella capiente un filo d'olio con il peperoncino tagliato a pezzettini, poi unite la cipolla tritata e fatela rosolare per qualche minuto.
  • Quando la cipolla si sarà colorita un pò unite le fave lavate e fatele soffriggere un minuto; dopodiché unite un bicchiere scarso d'acqua e fate cuocere con il coperchio mescolando ogni tanto.
  • Nel frattempo cuocete gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata.
  • Quando le fave saranno cotte (ci vorranno circa 6-8 minuti) unite la ricotta, il parmigiano e poca acqua di cottura degli gnocchi, poi mescolate bene e salate leggermente.
  • Unite al condimento gli gnocchi quasi cotti (quando mancheranno 1-2 minuti alla cottura) e finite di cuocerli in padella e a fuoco basso con poca acqua di cottura.
  • Serviteli con sopra qualche scaglia di parmigiano.

giovedì 2 maggio 2013

Frappè alla fragola

Pin It

Oggi ricetta semplicissima per far felici i vostri bimbi (e anche voi stessi...) adesso che inizia il bel tempo e viene caldo... ^^

Ingredienti per 2 frappè:
  • 12 fragole medie
  • 300 gr di latte intero
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 4 cubetti di ghiaccio
Per guarnire:
  • panna liquida (non più di 80 ml)
  • un cucchiaio di zucchero a velo
Preparazione:
  • Lavate le fragole ed eliminate le foglioline.
  • Versate nel mixer le fragole, il latte, lo zucchero e il ghiaccio e frullate bene il tutto in modo che non ci siano pezzettini grossi di ghiaccio o fragole.
  • Versate il frappè in 2 bicchieri alti e guarnite con un pò di panna montata con lo zucchero a velo a neve non troppo ferma.
  • Servite con una cannuccia e gustatevelo.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...