lunedì 29 aprile 2013

Kamut goloso al mango

Pin It
 

Oggi, per iniziare bene la settimana, vi voglio lasciare la ricetta per questo buonissimo primo piatto...
Io ho usato il kamut ma volendo potete sostituirlo con del farro o del cous cous...
Vi assicuro che se amate il mango e i sapori tropicali andrete matti per questo piatto!!!


Ingredienti per 2 persone:
  • 170 gr di kamut precotto
  • 1 mango maturo (ma non troppo molle) di grandezza media
  • 100 gr di mozzarella
  • 1 peperoncino piccante fresco
  • il succo di mezza arancia
  • qualche fogliolina di menta
  • olio evo
  • sale

Preparazione:
  • Sbucciate il mango e tagliatelo a cubetti.
  • Mettetene circa 220 gr nel mixer e tritatelo insieme al succo della mezza arancia, a un pizzico di sale, a un cucchiaio d'olio e a 3-4 foglioline di menta.
  • Nel frattempo cuocete il kamut in abbondante acqua bollente salata per circa 10 minuti (il tempo esatto leggetelo sulla vostra confezione).
  • Ora mescolate il mango a cubetti rimasto (circa 180 gr) con la mozzarella tagliata a cubettini piccoli, a 5 foglioline di menta spezzettata, al peperoncino tagliato a rondelline, a un pizzico di sale e a 2 cucchiai di olio.
  • Appena il kamut sarà cotto scolatelo e fatelo raffreddare sotto l'acqua fredda (o se preferite solo intiepidire) e mescolatelo con i 2/3 abbondanti del mango mescolato alla mozzarella.
  • Prendete i piatti e versatevi sul fondo il mango tritato, poi aiutandovi con un coppapasta versatevi  il kamut e schiacciatelo leggermente con il dorso di un cucchiaio per farlo compattare leggermente.
  • Togliete il coppapasta e decorate ai lati con il mango e la mozzarella a cubettini tenuta da parte prima.
  • Infine servite.

venerdì 26 aprile 2013

Frittelline

Pin It

Un dolcino semplice semplice ma golosissimo!!!

Ingredienti per circa 70 frittelline:

1 uovo grande
120 ml di latte
55 gr di zucchero semolato
200 gr di farina 00
mezza fava tonka grattugiata (o i semi di mezza bacca di vaniglia)

olio di semi di girasoli per friggere
zucchero a velo q.b.

Preparazione:

In una terrina lavorate insieme l'uovo, il latte, lo zucchero, la farina e la fava tonka grattugiata (o i semi di mezza bacca di vaniglia) fino ad ottenere un composto omogeneo.
Scaldate abbondante olio in una padella capiente.
Mettete poi il composto all'interno di una sacca da pasticcere e aiutandovi con un coltello fate scendere il composto nell'olio bollente formando delle striscioline lunghe circa 3-4 cm.
Quando inizieranno a dorarsi giratele e fatele cuocere da entrambe le parti prendendole fuori quando saranno ben dorate (ma non troppo scure).
Ponetele su carta assorbente e quando saranno tiepide spolveratele con dello zucchero a velo e gustatevele...

martedì 23 aprile 2013

Cous cous freddo goloso

Pin It

Questa è la ricetta per fare un cous cous freddo molto buono... Io essendo vegetariana lo mangio senza prosciutto cotto ma al mio fidanzato questa ricetta piace molto.

Ingredienti per 2-3 persone (dipende dalla fame):

250 gr di cous cous (precotto)
40 gr di parmigiano grattugiato
100 gr di prosciutto cotto
20 gr di rucola
15 pomodorini
sale
olio evo
peperoncino in polvere

Ingredienti per il pesto di pistacchi:

25 gr di basilico
25 gr di pistacchi sgusciati
3-4 cucchiai di olio evo (più poca acqua)
20 gr di parmigiano grattugiato
sale
peperoncino in polvere

Preparazione:

Preparate il cous cous reidratandolo con acqua calda, un filo d'olio e un pizzico di sale fino a quando non si sarà ben ammorbidito, sgranandolo con l'aiuto di una forchetta in modo da rompere i grumi.
Nel frattempo preparate il pesto tritando nel mixer il basilico pulito con i pistacchi, l'olio, il parmigiano, un pizzico di sale e un pò di peperoncino (e se servisse poca acqua).
Condite il cous cous con il pesto, il parmigiano, il prosciutto cotto a cubettini, la rucola pulita, i pomodori tagliati in quattro quarti, un filo d'olio, un pizzico di sale e un pò di peperoncino.
Servite tiepido o freddo.

venerdì 19 aprile 2013

Frittelle alla banana e cannella

Pin It

Ingredienti per circa 20 frittelle tonde:

115 gr di banana matura
2 uova grandi
65 gr di zucchero a velo
180 gr di farina 00
cannella in polvere

olio di semi di girasole per friggere
zucchero a velo q.b.

Preparazione:

Schiacciate bene in una ciotola la banana con una forchetta.
Dopodiché unite le uova, lo zucchero a velo, la farina e abbondante cannella in polvere e lavorate bene il tutto con una frusta elettrica in modo da formare un impasto omogeneo.
Scaldate abbondante olio in una padella capiente.
Appena l'olio sarà ben caldo aiutandovi con 2 cucchiai versate delle palline d'impasto e fatele dorare bene da entrambi i lati.
Appena saranno pronte prendetele su e ponetele su carta assorbente e quando saranno tiepide spolveratele con dello zucchero a velo.

martedì 16 aprile 2013

Pane con farina di grano saraceno e pasta madre

Pin It

Oggi vi lascio la ricetta per un semplice pane integrale fatto con farina di grano saraceno e pasta madre.

Ingredienti per una pagnotta grande:

80 gr di pasta madre
160 gr di farina di grano saraceno
360 gr di farina 0
un pizzico di sale
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiai di olio evo
300 ml di acqua tiepida

Preparazione:

Impastate le farine con la pasta madre e un pò dell'acqua, poi unite anche l'olio, il sale, lo zucchero e il resto dell'acqua e impastate fino a formare una palla d'impasto liscia e omogenea.
Riponetela su una teglia da forno ricoperta con carta da forno e ponetela a lievitare in un posto caldo per almeno 4 ore e coperto con un canovaccio (io l'ho messo nel forno spento con la luce accesa).
Quando avrà raddoppiato il suo volume infornatelo in forno caldo a 190° per circa 25 minuti.
Appena cotto spegnete e prendete fuori.
Servite tiepido.


giovedì 11 aprile 2013

Blondies vegan al cioccolato bianco per festeggiare il terzo blog compleanno!

Pin It

Ciao a tutti,
oggi il mio blog festeggia 3 anni... !!!

Se riguardo i primi post mi accorgo di quanto siano migliorati, ovviamente non sono ancora bravissima nelle foto ma sono sicuramente migliorata e spero di continuare a farlo! ;-)

Per festeggiare, dato che mi era venuta una gran voglia di brownies, ho pensato di provare a fare dei blondies, che sarebbero poi i brownies con cioccolato bianco...

Non avendo però uova in casa ho pensato di farli vegani utilizzando l'olio al posto del burro e il latte di riso che io adoro al posto di quello vaccino che io non uso praticamente più da quando sono diventata vegetariana.

Essendoci il cioccolato bianco, a meno che non usiate come me quello vegano, non saranno del tutto senza latticini ma volendo potete sostituirlo con del cioccolato fondente (ovviamente che non contenga tracce di latte).

Vi assicuro che sono venuti veramente golosissimi...  Ve li consiglio!!!

Che dite? ne volete uno per festeggiare con me? ^^


Ingredienti per una teglia quadrata di 24 x 24 cm:

110 gr di olio evo
60 gr di zucchero di canna
350 gr di farina 00
1 bustina di lievito per dolci
200 ml di latte di riso
1 pizzico di sale
3 cucchiai di liquore alle mandorle (o altro liquore dolce a scelta)
200 gr di cioccolato bianco (se siete vegani usate il cioccolato bianco vegano o sostituite con del cioccolato fondente)

Preparazione:

Lavorate con la frusta elettrica in una ciotola grande l'olio con lo zucchero di canna, poi unite un pò per volta la farina setacciata con il lievito, un pizzico di sale e il latte di riso.
Quando avrete ottenuto un composto omogeneo aggiungete anche la cioccolata tagliata a cubettini e il liquore e mescolate bene.
Versate il composto in una stampo quadrato da forno di circa 24 x 24 cm (io ho usato lo stampo quadro della linea Keramia della Guardini) che avrete foderato con carta da forno e livellate bene il tutto.
Infornate in forno già caldo a 180° e cuocete per circa 25 minuti.
Prendete fuori quando si sarà leggermente dorato e controllate la cottura.
Se cotto spegnete e lasciate freddare bene.
Infine togliete dallo stampo e tagliate in tanti rettangoli.

lunedì 8 aprile 2013

Pizza veloce con lievito madre

Pin It

Dopo la buonissima ricetta per fare la pizza con la pasta madre di un mesetto fa che trovate qui ho pensato di lasciarvi questa per fare una pizza altrettanto buona ma più velocemente.

Io ve le consiglio entrambe!

Ingredienti:

130 gr di lievito madre
500 gr di farina 0
275 ml d'acqua
20 gr di olio evo
un pizzico di sale

2 mozzarelle
passata di pomodoro q.b.
sale
olio evo

Preparazione:

Lavorate il lievito madre con la farina, l'acqua e l'olio e dopo circa un minuto unite anche un pizzico di sale.
Formate un composto liscio, omogeneo e abbastanza molle e mettetelo a lievitare dentro una ciotola grande unta d'olio e coperta con un canovaccio e in un posto tiepido (ad esempio dentro il forno spento e con la lucina accesa).
Lasciate lievitare per almeno 4 ore e poi stendete l'impasto su una teglia da forno unta d'olio e fate lievitare per un'altra ora e coperto con un canovaccio pulito.
Passato il tempo farcite con un pò di passata di pomodoro, un filo d'olio e un pizzico di sale e fate cuocere in forno già caldo a 250° per circa 20 - 25 minuti.
Dopo 10 minuti unite anche la mozzarella tagliata a cubettini e finite di cuocere.
Servite appena pronta.

venerdì 5 aprile 2013

Finocchi gratinati

Pin It

Questa è una ricetta light ma comunque golosa... se siete a dieta provateli (ma anche se non lo siete... ) e se non vi piacciono i finocchi sostituiteli pure con melanzane grigliate, cardi sbollentati in acqua bollente o qualsiasi altra verdura vi ispiri... ^^

Ingredienti per 2 persone (o per una molto affamata):

2 finocchi grandi
una mozzarella (o mezza se siete a dieta)
passata di pomodoro q.b. (circa 200 - 250 ml più o meno)
1 cucchiaio d'olio evo
1 cucchiaio di pangrattato
peperoncino
sale

Preparazione:

Pulite i finocchi, tagliateli a metà e cuoceteli in una pentola piena d'acqua bollente per circa 20 - 25 minuti.
Quando, utilizzando una forchetta, sentirete che si sono ammorbiditi potete scolarli.
Prendete una teglia da forno non molto grande e mettetevi sul fondo un pò di passata, poi mettetevi i finocchi, altra passata, la mozzarella a pezzi e il resto della passata in modo che siano coperti tutti.
Ora salate leggermente, mettete una spolverata abbondante di peperoncino e ricoprite con il pangrattato.
Per finire irrorate con l'olio e infornate in forno già caldo a 190° per circa 15 - 20 minuti.
Quando avrà fatto un pò di crosticina prendete fuori e servite.

lunedì 1 aprile 2013

Il mio ovetto decorato...

Pin It

Ciao a tutti e buona pasquetta....
oggi niente ricetta, ma vi voglio lasciare le foto del mio secondo uovo di Pasqua.

La tecnica è la stessa usata in quello della settimana scorsa che trovate qui, le uniche differenze sono che ho usato il cioccolato fondente al posto di quello al latte, ho messo delle nocciole intere sulla base invece che la granella e ho fatto delle decorazioni in marzapane diverse...

Spero vi piaccia! ^^



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...