lunedì 30 settembre 2013

Tortano con pomodori secchi e provolone

Pin It

Ciao a tutti, 
lo so che ultimamente ho pubblicato poche ricette ma ne ho già pronte varie per cui prossimamente mi leggerete più spesso... ;-)
Nel caso vi chiedeste il motivo della mia assenza ve lo dico subito... Sto seguendo un corso per diventare Pasticciere!!! 
È si... ho finalmente deciso di provarci per cui da qui a dicembre avrò le lezioni e poi dovrò fare uno stage presso una pasticceria. 
Ovviamente spero più avanti di trovare anche lavoro presso una pasticceria.. per cui incrociate le dita per me!!!!

Ed ora vi lascio la ricetta per un lievitato salato che io adoro.... avevo già fatto un'altra ricetta anni fa ma questa secondo me è ancora migliore (non che l'altra fosse cattiva.. anzi...!!! ).
La ricetta vecchia comunque la trovate a questo link.

Ingredienti per un tortano grande:
  • 1 bustina di lievito di birra (o un cubetto di lievito di birra fresco)
  • 500 gr di farina 0
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 320 ml di acqua tiepida
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per la farcitura:
  • 120 gr di pomodori secchi sott'olio scolati bene
  • 120 gr di provolone
  • 1 spicchio d'aglio
  • un pizzico di sale
  • peperoncino in polvere

Preparazione:
  • Sciogliete il lievito in un po' di acqua tiepida.
  • Io ho preparato l'impasto utilizzando la planetaria Kenwood in cui ho inserito il gancio ma voi potete formare il composto anche a mano o con un normale robot da cucina.
  • Per iniziare mettete nella planetaria la farina, il lievito sciolto, l'olio e lo zucchero e accendete a media velocità.
  • Unite poi un po' per volta l'acqua e il sale e lavorate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
  • Nel caso servisse altra acqua aggiungetene poca alla volta.
  • Ora prendete il composto e mettetelo in una ciotola grande leggermente infarinata, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare in luogo tiepido per almeno 2 ore.
  • Quando sarà ben lievitato stendete l'impasto con le mani fino a formare un rettangolo spesso circa 1 cm e ricoprite con i pomodori secchi tagliati a pezzettini, il provolone tagliato a cubettini e l'aglio tritato finemente, poi salate leggermente e spolverate con un po' di peperoncino.
  • Arrotolate l'impasto su se stesso fino a formare un lungo cilindro e mettetelo su una teglia ricoperta di carta da forno formando una specie di corona. Fate toccare i 2 lati finali.
  • Spolverate il tortano con un po' di farina e copritelo con una canovaccio.
  • Fate lievitare per altri 40-50 minuti e poi infornate in forno preriscaldato a 230° per circa 30-35 minuti.
  • Infine fate intiepidire e servite a fette.

8 commenti:

  1. che bel tortano!! ma è rotondo? complimenti è veramente invitante e in bocca al lupo per il tuo percorso da pasticcere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, si... è di forma rotonda.. ^^ E grazie mille... ;-)

      Elimina
  2. buonissimo!!
    In bocca al lupo per tutto ;)

    RispondiElimina
  3. Complimenti x questo saporitissimo tortano e in bocca al lupo x il corso..sono sicura che sarà un successo ^_*
    la zia consu

    RispondiElimina
  4. tanto.. ma tanto buono!! complimenti anche per la nuova esperienza intrapresa pasticcere!

    RispondiElimina
  5. Chissa' che libidine questo tortano! E un super in bocca al lupo per questa nuova avventura!!!

    RispondiElimina
  6. Che bella ricetta, la proverò!

    RispondiElimina
  7. caspita a colpo d'occhio sembrava ci fosse il riso dentro......marò...buonissimo!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...