venerdì 28 giugno 2013

Gnocchi di farina e acqua

Pin It

Oggi vi voglio lasciare la ricetta per fare dei buonissimi gnocchi di farina e acqua, anche detti gnocchi di farina cotta.
Come da nome non contengono quindi patate, ma farina e acqua, e sono veramente semplici e veloci da preparare.
Per prima vi lascio la ricetta per prepararli e sotto trovate anche quella per condirli.


Ingredienti per gli gnocchi (per 4-5 persone):
  • 500 gr di farina
  • 500 ml di acqua
  • un pizzico di sale
Preparazione:
  • Portate ad ebollizione l'acqua in una pentola capiente, poi salate e versate la farina mescolando subito con un cucchiaio di legno fino a formare una palla d'impasto omogenea.
  • Se aveste problemi a formare la palla versate il tutto su un piano da lavoro pulito e impastate bene a mano.
  • Ponete a raffreddare per circa 15-20 minuti fuori dal frigo e coperto con un canovaccio.
  • Ora formate tante striscioline rotonde d'impasto con le mani, tagliate tanti pezzi di uguale dimensione e con l'aiuto di una forchetta dategli la forma che preferite.
  • Fate così con tutto l'impasto posizionando gli gnocchi su un canovaccio pulito (non metteteli uno sopra l'altro).
 
 
Gnocchi di farina cotta con zucchine, pomodori secchi e zafferano
 
Ingredienti per 4-5 persone:
  • gnocchi (quelli che avete appena fatto con 500 gr di farina)
  • 1 zucchina grande (o 2 medie)
  • 50 gr di pomodori secchi
  • 0,10 gr di pistilli di zafferano
  • 100 gr di formaggio tipo asiago
  • olio evo
  • sale
  • peperoncino in polvere
Preparazione:
  • Lavate la zucchina e tagliatela a cubettini, poi tagliate a pezzettini anche i pomodori secchi e metteteli qualche minuto a bagno in un pò di acqua.
  • Mettete a cuocere una pentola contenente abbondante acqua, appena bolle salate e poi versate gli gnocchi.
  • Nel frattempo scaldate un filo d'olio in una padella capiente e cuocetevi la zucchina a cubettini, poi unite i pomodori secchi scolati, salate, unite un pizzico di peperoncino e fate cuocere per 5 minuti unendo qualche cucchiaio di acqua di cottura degli gnocchi.
  • Ora tostate i pistilli di zafferano mettendoli in un cucchiaio e passandoli sulla fiamma del fornello per qualche secondo, poi metteteli in un foglio di carta da forno e richiudetelo su se stesso.
  • Fateli poi diventare una polvere passandovi sopra il dorso del cucchiaio e schiacciandoli.
  • Non appena gli gnocchi verranno a galla scolateli e versateli in padella con il formaggio a cubettini e lo zafferano.
  • Mescolate benissimo e infine servite.

10 commenti:

  1. loro sono semplicissimi da fare.. veloci.. e con questo sugo hai reso un primo piatto fantastico!
    brava..
    che fame...
    baci

    RispondiElimina
  2. Ne avevo sentito parlare ma non li ho mai provati! Quasi quasi... :D

    RispondiElimina
  3. Li faccio spesso anch'io..sono una vera goduria e con il minimo sforzo ^_*
    Buon WE cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  4. Che buoniiiiiiiii
    Buon sabato

    RispondiElimina
  5. Mi piace moltissimo questo piatto, ti invita proprio a mangiarlo, è così goloso!
    Complimenti!
    Un bacio
    Letizia

    RispondiElimina
  6. sembrano davvero deliziosi questi gnocchi!

    RispondiElimina
  7. mmm... ottima idea... non pensavo che fosse così semplice fare questi gnocchi.. voglio assolutamente provarli! :D

    RispondiElimina
  8. Buoniii brava! Io li adoro, li faccio spesso.

    RispondiElimina
  9. devo provarli!!! mi hai dato un ottima idea per la cena di domani http://mondoalfemminile.wordpress.com/

    RispondiElimina
  10. li adoro perchè sono molto più legegri di quelli con le patate

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...