lunedì 25 marzo 2013

Uovo di Pasqua al cioccolato al latte e granella di nocciole

Pin It

Ciao a tutti....
dato che domenica sarà Pasqua ho pensato di lasciarvi la ricetta per fare un uovo di Pasqua che volendo potrete anche regalare ad i vostri amici o parenti...

Io ho temperato il cioccolato nel microonde per farlo rimanere bello lucido ma volendo potete anche non farlo.

Vi ricordo che comunque esistono anche altri metodi per temperare il cioccolato oltre a quello nel microonde (per inseminazione e nel piano di marmo) ma io questa volta ho voluto provare questo anche perché a differenza di quello sul piano di marmo con questo si sporca solamente una ciotola!
;-)

Spero vi piaccia!!! ^^

Ingredienti per un uovo:

400 gr di cioccolato al latte
granella di nocciole (circa un pugno)

Ingredienti per la base:

70 gr di cioccolato fondente
granella di nocciole

Ingredienti per le decorazioni:

marzapane (o anche pasta di zucchero)
coloranti in gel alimentari
palline di zucchero colorate
zucchero a velo

Preparazione:

Tritate il cioccolato con un coltello e scioglietene circa 180 gr al microonde scaldandolo alla massima temperatura per pochi secondi alla volta in modo che si sciolga pian piano senza superare mai i 30 - 32° (controllate con un termometro da cucina) rimanendo quindi temperato dato che il cioccolato che compriamo è stato ovviamente già temperato.
Quando sarà completamente sciolto versate subito il cioccolato nello stampo da uova di Pasqua che ovviamente sarà formato da 2 cavità diverse che poi andranno unite (il mio stampo è di policarbonato ma va bene qualsiasi stampo voi abbiate), fate stendere bene il cioccolato da tutti i lati e battetelo sul tavolo per togliere le eventuali bolle d'aria.
Aspettate un minuto e ricoprite con un pò di granella di nocciola, poi ponete in freezer ad indurire bene per 5 minuti (o in frigo per 10 - 15 minuti).
Dopodiché sciogliete altri 150 gr di cioccolato (sempre senza superare i 30 - 32° ) e versateli nello stampo muovendolo per farlo andare dappertutto.
Versate altra granella di nocciole e mettete di nuovo ad indurire in freezer per almeno 10 minuti.
Quando sarà ben duro sbattete lo stampo sul tavolo per far staccare i due lati dell'uovo e poi attaccateli con poco cioccolato fuso.
Ora poggiate l'uovo da qualche parte in modo che stia dritto (io ho usato un bicchiere di plastica tagliato a metà in modo che l'uovo stesse fermo sul bordo senza rovinarsi).
Sciogliete il resto del cioccolato al latte e aiutandovi con una sacca da pasticcere decorate il bordo dell'uovo e poi spolveratelo con poca granella di nocciole.

Ora preparate la base sciogliendo il cioccolato fondente come fatto prima e versatene i 2/3 su un coppapasta largo posto su un foglio di carta da forno, muovete il foglio per far livellare bene il cioccolato e togliere le bolle e poi mettete sull'esterno della granella di nocciole.
Ponete in frigo ad indurire bene.
Appena si sarà freddato staccatelo, ponetelo su un piatto grande, mettetevi al centro il resto del cioccolato fuso e ponetevi delicatamente sopra l'uovo.
Fate raffreddare bene e poi decorate con dei fiori fatti con del marzapane colorato con il gel alimentare e attaccati con poca glassa fatta mescolando ad un cucchiaio di zucchero a velo poche gocce di acqua.
Fate indurire bene il tutto e gustatevelo.

7 commenti:

  1. e che ci siamo date appuntamento??? il tuo è più romantico!!!!
    baci.

    RispondiElimina
  2. SEI BRAVISSIMAAAA! IO AVREI FATTO UN CASOTTOOOOOO!

    RispondiElimina
  3. lo hai fatto tu?sei bravissima!sono arrivata qui per caso e da oggi ti seguo anch'io, passa va trovarmi se ti va.
    ciao alessandra

    RispondiElimina
  4. Ma è bellissimo questo uovo!!!

    RispondiElimina
  5. Ma che bell'uovo....di effetto direi!
    Vale

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...