martedì 19 febbraio 2013

Pasta al forno con cavoletti di bruxelles e noci

Pin It
 

Chi mi segue spesso saprà che da quasi 6 mesi sono diventata vegetariana e che quindi non mangio più ne carne ne pesce, inoltre ho anche ridotto molto il consumo di uova e di formaggi e ho quasi eliminato anche il latte di mucca (ora uso quelli di soia, riso e mandorla) per cui ho pensato di provare a fare una pasta al forno completamente vegana utilizzando il pangrattato per fare la crosticina e sostituendo la besciamella classica con un altrettanto buonissima besciamella vegana fatta con l'olio d'oliva al posto del burro e il latte di soia al posto del latte normale (la ricetta la trovate qui in fondo al post).
 
Che dire ancora.. esperimento riuscitissimo... ho dovuto impormi di smettere di mangiarla perché se avessi potuto avrei fatto pure il tris...
 
Provatela!!!!!! ^^
 
 
Pasta al forno vegana con cavoletti di bruxelles e noci

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di pasta (io ho usato delle pennette)
250 gr di cavoletti di bruxelles
100 gr di gherigli di noce
mezzo bicchiere di vino bianco
olio evo
1 peperoncino piccante secco
sale

600 ml circa di besciamella vegana (ricetta qui sotto) 

margarina vegetale q.b. (o burro di soia)
pangrattato q.b.

Preparazione:
Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata e scolatela ancora al dente.

Nel frattempo pulite i cavoletti e tagliateli tutti in 4 spicchi.

Scaldate poi in una padella un filo d'olio con il peperoncino spezzettato e soffriggetevi per 2-3 minuti i cavoletti, poi sfumate con il vino e cuocete ancora per 5 minuti (se servisse unite un goccio d'acqua), spegnete quando si saranno ben dorati ma saranno ancora abbastanza duri.

Ora prendete una teglia da forno e versatevi sul fondo 2 - 3 cucchiai di besciamella vegana, poi mescolate la pasta con i cavoletti, i gherigli di noce tritati grossolanamente e tutta la besciamella rimasta.

Versate il tutto nella teglia, livellate bene e spolverate con un pò di pangrattato.

Per finire mettetevi sopra qualche ricciolo di margarina vegetale e infornate in forno preriscaldato a 190° per circa 15 minuti terminando con un pò di grill.

Infine servite.

Besciamella vegana
 
Ingredienti per la besciamella vegana:
50 gr di olio d'oliva
50 gr di farina 0
500 - 600 ml di latte di soia (non zuccherato) a temperatura ambiente
noce moscata
sale

Preparazione:
Versate in un pentolino l'olio e scaldatelo un attimo, poi spegnete e unite poco per volta la farina setacciata precedentemente mescolando bene con una frusta da cucina in modo da non creare grumi.

Dopodiché unite un pò per volta 500 ml di latte di soia continuando a mescolare con la frusta.

Lasciate cuocere a fuoco medio per almeno 10 minuti mescolando spesso in modo che si addensi senza fare grumi.

Se la vedeste troppo densa unite un altro po' di latte di soia (per fare la pasta al forno è meglio non sia troppo densa).

Infine salate leggermente e unite un po' di noce moscata grattugiata.

10 commenti:

  1. non amo particolarmente i cavoletti...ma la tua idea di pasta devo dire che invita veramente all'assaggio!
    un bacio cara

    RispondiElimina
  2. io devo passare più spesso da te, mi piacciono da morire le versioni veg della cucina classica.
    Ti avrei seguita a ruota con il tris ;)
    Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere Cristina.. allora ti aspetto qui spesso!! ;-)

      Elimina
  3. Appoggio la tua ricetta, sicuramente buonissima!!!! Anche io sono vegetariana e come te stò cercando, piano piano, di eliminare anche uova e latte. Adoro il latte di soia, e da un pò mi stò cimentando anche nel fare il formaggio veg! La besciamella veg non l'ho mai fatta, grazie per la ricettina! ^.^

    RispondiElimina
  4. Che buona questa pasta gratinata! non abbiamo mai utilizzato i cavolini in un primo piatto, ma non sono davvero una cattiva idea :)
    un bacione

    RispondiElimina
  5. Te l'ho già detto che ti stimo per la tua forza nel seguire lo stile vegano...! Questa pasta è l'esempio di come anche senza molte cose che per me sono fondamentali nella mia cucina, si possono preparare pietanze buonissime ugualmente! Grande Gloria!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Luna!!! Sei carinissima!! ♥♥

      Elimina
  6. Ottima pasta, non avevo mai fatto la besciamella vegana!!!! La prossima volta proverò, sarà sicuramente buonissima. Buon fine settimana

    RispondiElimina
  7. Che bella idea! La proverò di sicuro. :)
    Io faccio la besciamella con il brodo di verdure invece del latte di soia e a volte la farina di riso invece della 00 (così va bene anche per chi è celiaco, però con una pasta adatta).
    Ciao

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...