mercoledì 29 febbraio 2012

Cavolo nero stufato con crostini

Pin It

Ingredienti per 5 persone:
1 cavolo nero di circa 750 gr
200 gr di pancetta affumicata
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
3 peperoncini interi secchi
brodo vegetale bollente q.b.
olio evo
sale

Pane q.b.

Preparazione:
Pulite le foglie di cavolo nero tagliandole tutte in 2-3 pezzi.

Dopodiché tritate nel mixer la cipolla e l'aglio puliti insieme alla pancetta e ai peperoncini secchi.

Ora scaldate un filo d'olio in una padella alta e capiente e soffriggetevi il composto tritato.

Quando si sarà ben rosolato unite le foglie di cavolo nero e fatele cuocere 2-3 minuti mescolando e stando attenti che non si brucino.

A questo punto coprite con un pò di brodo e fate cuocere per circa 10 minuti con il coperchio e poi scoperto per altri 20 minuti.

Quando il brodo si sarà asciugato e il cavolo sarà ben cotto salate leggermente e irrorate con un filo d'olio.

Servite con delle fette di pane tostate nel forno da entrambi i lati e irrorate con un filo d'olio.

lunedì 27 febbraio 2012

Spezzatino piccante

Pin It

Ingredienti per 5 persone:
1 kg e 300 di carne di manzo per spezzatino
2 cipolle
2 piccole carote
2 gambi di sedano
1 litro di brodo caldo circa
2-3 peperoncini interi secchi (vedete voi se lo volete più o meno piccante)
olio evo
sale
farina q.b.

Preparazione:
Tritate nel mixer le verdure pulite.

Dopodiché scaldate un filo d'olio con i peperoncini spezzettati in una padella capiente e alta e soffriggetevi le verdure tritate per qualche minuto.

Ora unite la carne di manzo tagliata a cubetti e infarinata e fatela rosolare bene.

Quando la carne si sarà rosolata coprite con il brodo e fate cuocere con il coperchio leggermente aperto e a fuoco basso per 20 minuti, poi scoprite e fate cuocere per un altra ora mescolando spesso.

Quando la carne sarà cotta e sarà diventata tenera e il brodo si sarà asciugato servite.

sabato 25 febbraio 2012

Sablés viennois al cacao e sale dolce di Cervia

Pin It

Oggi vi lascio la ricetta per dei buonissimi biscottini...


Ingredienti per una trentina di biscotti:
250 gr di burro a temperatura ambiente
80 gr di zucchero semolato
1 albume
25 gr di cacao zuccherato
270 gr di farina 00
sale dolce di Cervia q.b. (per l'impasto 2 pizzichini e altro sopra)

Preparazione:
In una terrina lavorate il burro morbido con uno sbattitore elettrico fino a farlo diventare cremoso.

Dopodiché unite lo zucchero, l'albume e 2 pizzichi di sale e lavorate ancora; poi unite anche la farina e il cacao setacciati e lavorate un attimo con lo sbattitore e poi con un cucchiaio di legno.

Ora con le mani cercate di formare una palla d'impasto e ponetela in frigo ad indurire per un'oretta.

Quando si sarà ben indurita, aiutandovi con un foglio di carta forno, formate un cilindro e tagliatelo in fette spesse circa 1 cm.

Ponete i biscotti su 2 teglia ricoperte con la carta forno e lasciate un pò di spazio fra un biscotto e l'altro; poi spolverate i biscotti con un pò di sale dolce di Cervia.

Cuocete in forno preriscaldato a 170° per circa 15-20 minuti (dipende dal forno).

Quando vedrete che i biscotti saranno ben cotti prendeteli fuori e lasciateli raffreddare.

giovedì 23 febbraio 2012

Patate speziate

Pin It

Queste patate le ho preparate per provare lo zattar una delle spezie che mi hanno portato i miei genitori dall'Israele...

Sono venute veramente buonissime e saporite... Nel caso voleste provare a farle e non aveste questa spezia potete sostituirla con un pò di semi di sesamo, timo tritato, sale e altre erbe aromatiche a vostra scelta.


Ingredienti per 5 persone:
1 kg e mezzo di patate
100 gr di pane secco (o di pancarrè)
1 cucchiaio abbondante di zattar (spezia)
mezzo cucchiaio di curcuma
un pizzico abbondante di sale rosa
30 gr di semi di sesamo
olio evo q.b.

Preparazione:
Pelate le patate e tagliatele a cubetti non troppo grandi.

Poi sbollentatele per 5-6 minuti in acqua bollente n modo che si cuociano leggermente.

Dopodiché tritate nel mixer il pane secco con lo zattar, la curcuma, il sale, e i semi di sesamo.

In una terrina irrorate leggermente il fondo con l'olio e poi versate le patate mescolate al pane tritato.

Irrorate con un pò di olio e infornate per 20-30 minuti in forno preriscaldato a 200°.

Spegnete quando saranno ben dorate e morbide all'interno.

Servitele ben calde.



Se vi va partecipate al giveaway di Sognando Dolcezze ;-)

martedì 21 febbraio 2012

Occhi di bue alla farina di riso e altri dolcetti di San Valentino...

Pin It


Questi sono i dolci che ho preparato per il giorno di San Valentino... con la frolla ho anche fatto alcuni biscottini decorati con la glassa e uno con la pasta di zucchero che potete vedere qui sotto....

Vi assicuro che sono venuti tutti buonissimi.... infatti se cercate dei dolcetti da regalare questi sono perfetti!!! ^_^

Sotto alla ricetta ho anche messo le foto delle confezioni che ho preparato per regalarli al mio Amore e il bigliettino con busta preparato da me con i cartoncini colorati... Vi piacciono??



Ingredienti (io con questa dose ho fatto una decina di occhi di bue e circa 20 biscottini):
200 gr di burro morbido (ma non liquido)
120 gr di zucchero semolato
1 tuorlo
230 gr di farina di riso
160 gr di farina 00
1 fava tonka (o i semini di mezza bacca di vaniglia)
acqua fredda q.b. (io ho usato circa 1 quarto di bicchiere)

marmellata q.b. (ai gusti che preferite)

Preparazione:
Montate il burro morbido con lo zucchero semolato, poi unite il tuorlo e lavorate ancora con la frusta elettrica.

Dopodiché unite le 2 farine e la fava tonka grattugiata (o i semi di mezza bacca di vaniglia) e lavorate ancora brevemente, poi lavorate il composto con le mani aggiungendo man mano un pò di acqua fredda fino a formare una palla d'impasto liscia e omogenea.

Ora ricopritela con la pellicola trasparente e ponetela in frigo per almeno mezz'ora in modo che si indurisca.

Prendete fuori l'impasto duro e stendetelo con un mattarello su un piano di lavoro leggermente infarinato.

Aiutandovi con degli stampini formate gli occhi di bue facendone metà interi e metà con un "buco" all'interno in modo da poterli poi unire con la marmellata.

Infornateli a 170° per circa 15-20 minuti fino a quando non saranno ben dorati.

A questo punto prendeteli fuori e lasciateli raffreddare bene.

Per finire uniteli ricoprendo i biscotti interi con la marmellata e richiudeteli con quelli superiori.

P.S. I biscottini potete anche decorarli come ho fatto io con un pò di  cioccolato fuso, glassa reale o con della glassa all'acqua oppure con della pasta di zucchero.


domenica 19 febbraio 2012

Strozzapreti con funghi e prosciutto cotto

Pin It


Ingredienti per 5 persone:
500 gr di strozzapreti
200 gr di prosciutto cotto a cubettini
300 gr di funghi prataioli
250 gr di philadelphia
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
pepe nero
sale
20 gr di burro

Preparazione:
Pulite i funghi e tagliateli a striscioline.

Dopodiché sciogliete il burro in una padella capiente e soffriggetevi leggermente il prosciutto cotto a cubettini, poi unite i funghi e fateli cuocere per circa 5-6 minuti.

Ora unite il philadelphia e il concentrato di pomodoro e mescolate bene.

Salate e pepate leggermente e fate cuocere per qualche minuto.

Nel frattempo cuocete gli strozzapreti in abbondante acqua bollente salata e poi saltateli in padella con il condimento.

Servite con una spolverata di pepe nero.

mercoledì 15 febbraio 2012

Bon bons pistacchio e cacao

Pin It

Venerdì scorso sono rimasta in casa perché nevicava e ho quindi pensato di fare dei dolcetti al pistacchio... sono semplicissimi ma veramente buoni!!! Provateli!!! ^_^


Ingredienti per circa 30 bon bons:
300 gr di philadelphia
3 cucchiai circa di crema al pistacchio
2 cucchiai abbondanti di zucchero a velo
una decina di savoiardi
2 cucchiai di cacao zuccherato

cacao amaro q.b.
cacao zuccherato q.b.

Preparazione:
Lavorate in una terrina il philadelphia con la crema di pistacchio e lo zucchero a velo.

Dopodiché unite i savoiardi tritati finemente e il cacao fino ad ottenere un composto morbido ma lavorabile con le mani (se fosse troppo morbido potete unire altri biscotti tritati e cacao).

Fate delle palline di impasto con le mani e passatele nel cacao (io ne ho fatte metà con quello zuccherato e metà con quello amaro).

Mettete i bon bons nei pirottini e teneteli in frigorifero fino al momento di servirli.

lunedì 13 febbraio 2012

Gnocchi mari e monti...

Pin It

Ingredienti per 5 persone:
1 kg di gnocchi
300 gr di funghi champignon
150 gr di salmone affumicato
mezza cipolla (se è molto grande usatene solo un quarto)
100 ml di panna da cucina
prezzemolo
olio evo
sale
peperoncino in polvere

Preparazione:
Pulite i fungi e tagliateli a pezzi.

Poi soffriggete la cipolla tritata finemente in una padella capiente con un filo d'olio e un pizzico di peperoncino.

Dopodichè unite i funghi e fateli cuocere per 4-5 minuti, ora unite il salmone spezzettato e cuocete per circa un minuto, infine unite la panna e salate leggermente.

Nel frattempo cuocete gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata.

Quando la panna si sarà scaldata aggiungete abbondante prezzemolo tritato e non appena saliranno a galla unite anche gli gnocchi.

Servite subito.

sabato 11 febbraio 2012

Cardo gratinato

Pin It
Questo è un piatto buonissimo!!! Provatelo.... non ve ne pentirete!!!

Ingredienti per 5 persone:
1 grosso cardo (normale o gobbo)
90 gr di farina
90 gr di burro
latte q.b. (circa 800 ml)
sale
noce moscata
parmigiano q.b.
una noce di burro

Preparazione:
Pulite i cardi eliminando le foglie, la parte con le spine e i filamenti esterni e poi tagliateli in 3-4 parti.

Ora cuoceteli in pentola a pressione per circa 8 minuti in modo che diventino morbidi.

Nel frattempo preparate la besciamella facendo sciogliere il burro in un pentolino, poi unite la farina setacciata e mescolate bene con una frusta da cucina.

Dopodiché unite il latte poco per volta mescolando bene in modo che non vi siano grumi.

Fate cuocere per 6-8 minuti e poi salate leggermente e unite una grattugiata di noce moscata.

La besciamella dovrà avere una consistenza non troppo densa.

Appena i cardi saranno cotti imburrate leggermente una teglia da forno, poi mettete poca besciamella e fate uno strato di cardi, poi un altro di besciamella e così via.

Terminate con uno strato di besciamella che coprirete con una spolverata abbondante di parmigiano grattugiato.

Ponete in forno per 15 minuti circa e terminate con un pò di grill.

Fate raffreddare 5 minuti e servite.

giovedì 9 febbraio 2012

Torta alla zucca con glassa alla cannella

Pin It

Non so voi ma io amo tantissimo la zucca... e ai dolci alla zucca proprio non riesco a resistere!!!

Questa torta poi oltre ad avere un sapore buonissimo è anche sofficissima e profumatissima...

Con i cuoricini sopra poi è perfetta anche per essere preparata per san Valentino!!!

La vostra metà ringrazierà....!!!   ^_^


Ingredienti per una torta per circa 6 persone (stampo da 20 cm di diametro):
300 gr di zucca cotta al forno (non troppo morbida)
1 uovo
150 gr di zucchero
200 gr di farina
1 bustina di lievito per dolci
mezzo cucchiaino di cannella

Ingredienti per la glassa:
zucchero a velo
cannella
acqua q.b.

zuccherini colorati

Preparazione:
Tritate nel mixer la zucca già cotta, poi unite l'uovo e lo zucchero e lavorate bene il tutto.

Dopodiché unite la cannella, la farina e il lievito e mescolate ancora.

Versate il composto nello stampo in silicone o in uno stampo normale ricoperto con carta da forno e infornate in forno preriscaldato a 190° per circa 40-45 minuti.

Non appena il dolce sarà cotto (controllate con uno stecchino) lasciatelo raffreddare e poi sformatelo.

Ora preparate la glassa lavorando con un cucchiaio circa mezza tazza di zucchero a velo con abbondante cannella e poca acqua.

Unite man mano un pò d'acqua fino a formare una glassa non troppo morbida.

Ora versate la glassa sulla torta e, se volete, decorate con degli zuccherini colorati.

Lasciate indurire la glassa e servite.


martedì 7 febbraio 2012

Tagliatelle con salmone e cime di rapa

Pin It

Un primo velocissimo!!!

Ingredienti per 4 persone:
400 gr di tagliatelle
200 gr di salmone affumicato
1 kg di cime di rapa ancora da pulire
150 ml di panna da cucina
2 noci di burro
pepe nero
sale

Preparazione:
Pulite le cime di rapa, eliminate i gambi più grossi e tagliatele a pezzi; poi cuocetele in abbondante acqua salata per 6-7 minuti  (mettetele nell'acqua fredda e poi portatele a bollore).

Dopodiché cuocete le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata.

Nel frattempo tagliate il salmone a pezzi e saltatelo in padella con il burro, poi unite le cime di rapa e cuocete per 2 minuti circa.

Ora unite la panna, un pizzico di sale e poco pepe nero.

Scolate le tagliatelle e saltatele in padella con il condimento.

Servite subito.

domenica 5 febbraio 2012

Gnocchi con salsiccia, radicchio e ricotta

Pin It

Un primo calorico ma gustosissimo!!! ;-)

Ingredienti per 5 persone:
1 kg di gnocchi
230 gr di radicchio
300 gr di salsiccia
150 gr di ricotta
2 peperoncini secchi
olio evo
sale

Preparazione:
Pulite il radicchio e tagliatelo a pezzi.

Poi soffriggete la salsiccia sbriciolata in una capiente padella con un filo d'olio e i peperoncini spezzettati.

Nel frattempo cuocete gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata.

Quando la salsiccia sarà cotta unite il radicchio e un pizzico di sale e fate cuocere per qualche minuto.

Ora unite la ricotta e 2 cucchiai dell'acqua di cottura degli gnocchi e mescolate bene.

Non appena gli gnocchi saranno cotti scolateli e saltateli in padella con il condimento.

Infine servite.

venerdì 3 febbraio 2012

Cinnamons Rolls

Pin It

La ricetta per questi golosissimi cinnamons rolls l'ho presa dallo stupendo sito di Un'americana in cucina.

La ricetta l'ho fatta quasi uguale... ma al posto della glassa al philadelphia li ho ricoperti con una glassa all'acqua (prendete lo zucchero a velo e lo mescolate a poche gocce di acqua per volta fino a formare una glassa non troppo liquida), al posto dello zucchero bruno ho usato zucchero di canna e l'impasto l'ho fatto più morbido di quello della ricetta (ho unito meno farina lasciando l'impasto soffice e non duro e compatto).


Ingredienti per una ventina di cinnamons rolls

Impasto:
250 ml di latte
50 g di burro
460 g (o più) di farina (io ne ho messa meno)
100 g di zucchero
1 cucchiaio di cannella
1 uovo
2 bustine di lievito di birra
1 cucchiaino di sale

Ripieno:
180 g di brown sugar (io ho usato lo zucchero di canna)
3 cucchiai di cannella
60 g di burro, ammorbidito a temperatura ambiente

Glassa:
(io l'ho sostituita con la glassa all'acqua formata da 100-150 gr di zucchero a velo e poca acqua mescolati insieme)
115 g di formaggio Philadelphia, ammorbidito a temperatura ambiente
120 g di zucchero a velo
50 g di burro, ammorbidito a temperatura ambiente

Preparazione:

Scaldate insieme il latte e il burro stando attenti però che siano solo caldi e non bollenti.

Quando il burro si sarà sciolto versate il tutto in una ciotola ed unite circa 140 gr di farina, lo zucchero, la cannella, l'uovo, il lievito e il sale.

Mescolate bene per 3-4 minuti raschiando anche i bordi della ciotola e poi aggiungete altri 380 gr di farina e lavorate bene l'impasto fino a quando la farina non sarà stata tutta assorbita.

Se servisse unite altra farina.

Trasferite l'impasto su una superficie infarinata e impastate per circa 10 minuti in modo che l'impasto diventi liscio ed elastico.

Poi trasferite l'impasto in una ciotola grande e leggermente unta d'olio (io invece l'ho infarinata) e coprite con la pellicola trasparente e poi con un panno.

Lasciate lievitare fino a farlo raddoppiare di dimensione (ci vorranno circa 2 ore).

Quando avrà lievitato preparate la farcitura mescolando insieme lo zucchero bruno e la cannella.

Poi prendete l'impasto e sgonfiatelo leggermente.

Su un piano infarinato stendetelo con un mattarello a formare un rettangolo di circa 27 x 38 cm e poi stendetevi all'interno il burro morbido lasciando un bordo di circa 1 cm.

Cospargete con il ripieno di zucchero e cannella e arrotolate bene in modo da formare un cilindro (premete leggermente per chiuderlo).

Con la chiusura rivolta verso il basso tagliate delle rotelle spesse circa 1.5 - 2 cm.

Ora imburrate 2 teglie da forno (o ricopritele con carta da forno..) e disponetevi le rotelline lasciando un pò di distanza fra di loro.

Ricoprite con la pellicola trasparente e un panno e fate lievitare per circa 45 minuti (dovranno quasi raddoppiare di volume).

Quando saranno lievitate infornatela in forno preriscaldato a 190° per circa 20 minuti.

Sfornate e fatele intiepidire per 10 minuti su una griglia.

Preparate la glassa lavorando con una frusta elettrica il philadelphia con il burro morbido e lo zucchero a velo e spalmatela sui cinnamons rolls tiepidi.

Servite subito.

P.S. Volendo potete sostituire la glassa al philadelphia con una glassa all'acqua come vi ho spiegato prima.. ^_^

mercoledì 1 febbraio 2012

Curry vegetariano di fagioli rossi

Pin It

Oggi altra buonissima ricettina indiana...

Ingredienti per 6-7 persone:
500 gr di fagioli kidney rossi secchi
2 cipolle grosse
1 peperone rosso
2-3 peperoncini piccoli rossi
200 ml circa di passata di pomodoro
sale
olio evo

Spezie:
8 semi di cardamomo (prima di usarli schiacciateli con il dorso del coltello per aprirli)
1 cucchiaino scarso di curry
mezzo cucchiaino scarso di zenzero in polvere
una spolverata di semi di coriandolo macinati
mezzo cucchiaino di semi di cumino
una spolverata di curcuma

Preparazione:
Mettete a bagno i fagioli rossi e lasciateveli per almeno 4-5 ore.

Poi sciacquateli e cuoceteli o in pentola a pressione per 20 minuti o in pentola per circa 1 oretta con abbondante acqua.

Quando i fagioli saranno cotti tritate le cipolle e tagliate a cubetti il peperone.

In una pentola capiente scaldate un filo d'olio e soffriggetevi le spezie insieme ai peperoncini tagliati a pezzettini, poi unite la cipolla e fatela soffriggere bene.

Quando la cipolla sarà cotta unite il peperone e fatelo cuocere.

A questo punto unite i fagioli scolati e un pochino della loro acqua di cottura.

Aggiungete anche la passata di pomodoro e un pizzico di sale.

Fate cuocere per 10 minuti e infine servite.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...