martedì 24 gennaio 2012

Focaccia di Recco

Pin It

Ho sempre voluto sentire questa focaccia ma purtroppo non c'e ne è mai stata l'occasione per cui ho pensato di provare a farla in casa...

Probabilmente non sarà uguale, anche perché non ho il formaggio che usano a Recco (l'ho sostituito con della crescenza) e non ho i loro forni... ma è venuta comunque molto buona per cui in attesa di assaggiare quella vera mi gusto questa!!! ;-)

Per la ricetta io ho guardato su questo sito... dicono che sia la ricetta ufficiale ma come loro stessi scrivono probabilmente ci sarà qualche segreto che conoscono solo i fornai di Recco e con cui la ricetta verrebbe ancora più simile all'originale.

Comunque io vi consiglio di provare a farla... è venuta veramente molto buona!

Ingredienti:
500 gr di farina
3 cucchiai di olio evo
250 gr di acqua
sale
350 gr circa di crescenza

Preparazione:
Impastate in una terrina (o se preferite nel mixer) la farina con l'olio, un pizzico di sale e l'acqua che aggiungerete un pò per volta fino a formare un impasto morbido, liscio e compatto.

Fatelo riposare coperto con un panno per circa un ora.

Ora dividete l'impasto in due parti uguali.

Con il mattarello (e aiutandovi con le mani) tiratene una in modo da formare uno strato sottile che metterete poi sopra una teglia da pizza precedentemente oliata.

Poi prendete la crescenza e spargetela sull'impasto a piccoli pezzi.

Ora stendete sottilissima anche la seconda palla d'impasto e usatela per coprire la teglia.

Chiudete bene i bordi con le mani e poi pizzicate la pasta in modo da formare dei buchi da dove fuoriuscirà il vapore (fatene un pò d'ovunque).

Per finire irrorate con un pò di olio e salate leggermente.

Infornate in forno preriscaldato a 270°-320° per circa 7/4 minuti.

Non appena la focaccia si sarà dorata prendetela fuori e servitela calda.

14 commenti:

  1. iol'ho fatto una volta ma la devo rifare è troppo buona!

    RispondiElimina
  2. Seguo al volo il tuo consiglio ;)

    RispondiElimina
  3. a noi piace tantissimo,quindi proverò a farla. però non riesco a leggere bene il tempo di cottura,non so se dipende dal mio computer o dal tipo di carattere che usi,perchè già altre volte ho avuto difficoltà. grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, il tempo di cottura è sui 7 minuti se cuoci a 270° e sui 4 se cuoci a 320°.
      Ma comunque varia molto dal forno per cui tu tienilo controllato e quando vedi che è bella dorata in superficie prendila fuori...
      Per quanto riguarda il carattere... tu i numeri li vedi sempre male? Per navigare usi internet explorer, chrome o altro? Se li vedi sempre male magari cambio carattere che non vorrei che fosse così anche per altri! ^_^
      Grazie mille!
      Gloria

      Elimina
  4. io aspetto l'estate solo per andare in Liguria a mangiarmi kg di focaccia di Recco....se no ora posso venire a casa tua, no???? bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale non aspettare solo l'estate.. ;-) prova a farla.. è semplicissimo!! Magari non sarà uguale ma intanto che aspetti ti gusti comunque una buonissima focaccia!!! ^_^

      Elimina
  5. wow che buona!!
    senza lievito???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, il lievito non serve perchè comunque devi fare due strati di pasta sottilissimi in modo che diventi croccante e si cuocia in pochi minuti!! ^_^ Provala!!!

      Elimina
  6. L'ho assaggiata durante un mio viaggio a Genova....meravigliosa e gustosissima.... Brava

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...