sabato 31 dicembre 2011

Voulevant e rotelline salate...

Pin It

Per Natale ho preparato questi buonissimi antipasti.... i voulevant li ho fatti di 2 tipi, ma purtroppo di uno non sono riuscita a fare le foto per cui dovrete immaginarveli... Comunque vi assicuro che erano entrambi buonissimi!!! ^_^

Invece le rotelline salate le avevo già preparate tempo fa per cui per la ricetta vi rimando qui....


Voulevant alla salsiccia

Ingredienti per circa 15 voulevant alla salsiccia:
una quindicina di voulevant vuoti
200 gr di salsiccia
15 gr di pomodorini secchi
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
4 cucchiai di panna liquida
2 peperoncini secchi
olio evo
sale

Preparazione:
Togliete la pelle alla salsiccia e spezzettatela bene.

Poi scaldate un filo d'olio con i peperoncini spezzettati e soffriggetevi la salsiccia.

Ora unite i pomodorini secchi tagliati a pezzettini e cuocete per 1-2 minuti.

Dopodiché unite la panna liquida e il concentrato di pomodoro, poi salate leggermente e fate cuocere per qualche minuto.

Usate il preparato per farcire i voulevant.

Se non li servite subito scaldateli per 5-6 minuti in forno già caldo.



Voulevant cremosi e delicati alla salsiccia

Ingredienti per circa 25 voulevant cremosi e delicati alla salsiccia:
dose di ripieno per 15 voulevant alla salsiccia
circa 25 voulevant vuoti
350 gr di ricotta
timo

Preparazione:
Preparate il ripieno come da ricetta precedente e frullatelo bene nel mixer con la ricotta.

Usate la crema ottenuta per farcire i voulevant e decorate con un pò di foglioline di timo.

Se non li servite subito scaldateli per 5-6 minuti in forno già caldo.

giovedì 29 dicembre 2011

Coppe alla crema di cachi

Pin It

Ingredienti per 4 coppe

Per la crema ai cachi:
200 ml di panna liquida
50 ml di latte intero
60 gr di zucchero
20 gr di maizena + altri 20 gr
2 tuorli
1 caco medio

Altri ingredienti:
200 ml di panna liquida
1 cucchiaio di zucchero a velo
1 caco grande
panettone q.b.


Preparazione

Preparate la crema portando ad ebollizione i 200 ml di panna liquida con il latte.

Nel frattempo montate i 2 tuorli con lo zucchero e 20 gr di maizena e non appena il latte e la panna inizieranno a bollire versatevi i tuorli montanti e mescolate bene.

Continuate a cuocere mescolando fino a quando non si sarà addensata bene.

Poi togliete dal fuoco, fate intiepidire ed unite la polpa di una caco non troppo grande precedentemente frullata.

Rimettete la crema sul fuoco unendo il resto della maizena setacciata e fate rassodare.

Poi lasciatela nuovamente raffreddare.

Ora mettete sul fondo delle coppe uno strato di panettone e coprite con la crema, poi mettete un pò della polpa di un altro caco (questa volta non frullata) e per finire mettete uno strato di panna montata con lo zucchero a velo.

Riponete in frigorifero fino al momento di servire.

martedì 27 dicembre 2011

Bocconcini di salsiccia e zucca

Pin It

Un secondo piatto gustosissimo!!!

Ingredienti per 5-6 persone:
500 gr di salsiccia
800 gr di zucca già pulita
un cucchiaino abbondante di semi di sesamo
2 cucchiai abbondanti di semi di zucca
1 peperoncino fresco piccolino
mezzo bicchiere di vino bianco fermo
olio evo
sale

Preparazione:
Tagliate la zucca a cubetti non troppo grandi.

Dopodiché scaldate in una capiente pentola un filo d'olio con il peperoncino spezzettato e soffriggetevi la zucca.

Fatela cuocere per circa 5 minuti unendo, se servisse, un altro filo d'olio.

Appena la zucca comincerà ad ammorbidirsi unite i semi di zucca, i semi di sesamo e la salsiccia privata della pelle e tagliata a pezzi non troppo piccoli.

Fate soffriggere bene mescolando spesso e salate leggermente.

Quando la salsiccia sarà ben rosolata all'esterno sfumate con il vino e finite di cuocere.

Servite ben calda.

sabato 24 dicembre 2011

Vellutata di zucca con carote e patate

Pin It

Una vellutata buonissima...

Ingredienti:
1 kg e 300 gr di zucca (pesata da pulita)
3 carote grandi
200 gr di patate
olio evo
sale
prezzemolo
peperoncino in polvere

Preparazione:
Pulite la zucca, le carote e le patate e tagliatele a cubetti non troppo grandi.

Dopodiché scaldate in una pentola capiente un filo d'olio con un pizzico di peperoncino e soffrigetevi le verdure.

Dopo 2-3 minuti coprite con circa 800 ml di acqua, unite un pò di prezzemolo tritato e fate cuocere per 15-20 minuti.

Non appena la verdura sarà diventata morbida spegnete e passatela nel mixer (se servisse unite altra acqua).

Servite calda con una spolverata di peperoncino.

giovedì 22 dicembre 2011

Curry di ceci e zucca

Pin It

Oggi vi lascio la ricetta per un buonissimo secondo piatto vegetariano indiano.

Ingredienti per 6 persone:
900 gr di zucca già pulita
600 gr di ceci già cotti (io li ho cotti per 25 minuti in pentola a pressione)
1 cucchiaino abbondante di Garam Masala
peperoncino
3 cucchiai di concentrato di pomodoro
olio evo
sale

Preparazione:
Tagliate la zucca a pezzi e soffriggetela per qualche minuto in una pentola capiente con un filo d'olio.

Ora unite un pò d'acqua e fatela cuocere mescolando spesso.

Quando si sarà ammorbidita unite i ceci, il garam masala, un pizzico di peperoncino, il concentrato di pomodoro e un pizzico di sale.

Mescolate bene e unite mezzo bicchiere di acqua.

Cuocete ancora 5 minuti e servite.

martedì 20 dicembre 2011

Decorazioni Natalizie fai da te....

Pin It


Ciao a tutti...
ormai è Natale per cui oggi vi voglio lasciare la ricetta per preparare una cosa un pò diversa e per una volta non calorica... ^_^

Si, perché dovete sapere che io adoro il Natale... secondo me è la festa più bella e non per i regali, quelli sono la cosa che mi interessa meno, ma proprio per le luci, i profumi di cannella, zenzero e co., gli alberi di Natale tutti illuminati, le canzoni, i film e tutto il resto... ed infatti io è un mese che ascolto solo canzoni natalizie, mi guardo film di Natale, bevo vin brulè e rompo il mio fidanzato dicendogli sempre quanto manca a Natale (ma non solo i giorni ma proprio ore e minuti) !!!

Per cui l'altro giorno mi è venuta voglia di farmi un alberello tutto mio e quindi mi sono comprata un piccolo albero finto in sconto e dopo aver trovato la ricetta della pasta di sale qui mi sono creata le mie decorazioni personalizzate!!!

Che dite sono venute carine??? E a voi piace il Natale?

P.S. Mi dicono che l'albero è troppo pieno ma a me piace solo così!!!! ;-D



Ingredienti per un panetto grande di pasta di sale:
2 tazze di farina
2 tazze di sale fino
2 tazzine circa di acqua
2 cucchiaini di olio di semi o di vasellina
2 cucchiaini di colla vinilica
coloranti vari (io avevo solo quelli alimentari ma è meglio usare quelli acrilici o a tempera)
flating spray (io non l'ho usato)

Preparazione:
Tritate finemente il sale nel mixer in modo che diventi fine quasi come lo zucchero a velo (lavate subito dopo le lame del mixer in modo che il sale non le rovini).

Dopodichè in una ciotola lavorate il sale con la farina e l'acqua, poi unite l'olio di semi e la colla vinilica.

Dovrete formare una palla d'impasto compatta ed omogenea.

A questo punto coloratela con i vostri coloranti unendo un pò di colorante ed impastando fino ad avere un colore omogeneo.

Ora usate la pasta di sale per formare qualsiasi cosa desideriate e se volete fare delle decorazioni per l'albero ricordate di fare il buco per farci passare il nastrino oppure fate un gancio con del fil di ferro e inseritelo nella decorazione.

Metteteli su una teglia ricoperta di carta da forno e infornate a 50-60° fino a quando non si saranno ben asciugati.

Ora se volete potete colorarli con gli acquerelli e un pennello piccolo (io avevo già colorato il panetto per cui non ho dovuto colorarli dopo) e quando saranno asciutti, se lo avete, completate con il flating protettivo.

Infine, se come me avete fatto delle decorazioni per l'albero, dovrete solamente metterci un nastrino o un filo grosso colorato ed appenderli.


lunedì 19 dicembre 2011

Pasta gratinata con broccoli e besciamella al parmigiano

Pin It

Oggi vi lascio la ricetta per un primo piatto veramente gustosissimo...

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di pasta
2 broccoli
70 gr di burro + una piccola noce di burro per imburrare
70 gr di farina
latte q.b.
50 gr di parmigiano grattugiato + altro da mettere sopra
sale

Preparazione:
Pulite i broccoli, eliminate i gambi e tagliate le cimette più grandi a metà.

Poi metteteli a cuocere in una pentola piena d'acqua salata per una decina di minuti e scolateli non appena saranno cotti ( ma non fateli diventare troppo morbidi ).

Nel frattempo preparate la besciamella sciogliendo il burro in un pentolino, po unite la farina setacciata e mescolate bene con una frusta, poi unite un pò per volta il latte fino ad ottenere una salsa non troppo densa.

Fate cuocere la besciamella per 7-8 minuti poi unite il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e se servisse altro latte.

Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata scolandola al dente.

Ora prendete una teglia da forno e imburratela leggermente, poi mettete un pò di besciamella sul fondo e fate vari strati con la pasta, i broccoli e altra besciamella.

Terminate con la besciamella e abbondante parmigiano grattugiato.

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per una quindicina di minuti e terminate con 1 minuto o 2 di grill in modo da farlo un pò gratinare sopra.

Fate raffreddare 2-3 minuti e infine servite.

sabato 17 dicembre 2011

Preparato per cioccolata in tazza

Pin It


Oggi vi lascio la ricetta per un regalo fai da te golosissimo.... ^_^

L'idea dei marshmallow l'ho presa dal bellissimo blog Le Frufrù ma la ricetta per la cioccolata è quella che uso solitamente io...

Quindi se non sapete cosa regalare per Natale alla vostra amica super golosa questa  ricettina fa per voi!

Ah... se per caso ve lo foste persi qui trovate il mio PDF di ricette Natalizie!!! ;-D

Ingredienti:
65 gr di cioccolato fondente
80 gr di cacao amaro
40 gr di fecola di patate
125 gr di zucchero a velo
1 fava tonka (o i semini di un baccello di vaniglia o della cannella in polvere...)

marshmallow q.b.

Preparazione:
Tritate nel mixer il cioccolato fondente; per non farlo sciogliere accendete il mixer ad intermittenza in modo che non si scaldi.

Quando il cioccolato sarà a pezzi piccolissimi unite metà dello zucchero a velo e la fava tonka grattugiata e tritate ancora in modo che il cioccolato fondente diventi una polvere.

Ora unite il resto dello zucchero a velo, il cacao e la fecola di patate e tritate ancora in modo che si mescolino bene tutte le polveri.

Dopodiché versate il preparato per cioccolata in tazza in un barattolo di vetro e sopra mettetevi dei marshmallow colorati.

Richiudete e regalate a chi volete... o in alternativa gustatevela... ;-D

Per prepararvi una fumante tazza di cioccolata dovrete solamente sciogliere due cucchiai del preparato in 150 ml di latte freddo.

Poi portate ad ebollizione in un pentolino e lasciate addensare mescolando.

Gustatevela subito con dentro alcuni dei marshmallow e se volete un poco di zucchero.

giovedì 15 dicembre 2011

Pennette piccanti supercondite

Pin It

Ingredienti per 4 persone:
400 gr di pennette
250 gr di carne macinata mista
30 olive nere denocciolate
100 ml di panna
3 cucchiai di concentrato di pomodoro
2 peperoncini piccoli freschi
olio evo
sale

Preparazione:
Cuocete le pennette in abbondante acqua bollente salata.

Nel frattempo soffriggete in una padella capiente la carne macinata con un filo d'olio e i peperoncini tritati grossolanamente.

Non appena la carne sarà cotta unite le olive nere tagliate a rondelle, il concentrato di pomodoro e la panna e fate bollire per mezzo minuto, poi unite un pò dell'acqua di cottura della pasta per renderlo più cremoso.

Dopodichè salate leggermente, scolate la pasta e saltatatela in padella con il condimento.

Infine servite.

martedì 13 dicembre 2011

Mini pavlove di Nigella Lawson

Pin It

La ricetta per queste goduriosissime pavlove è presa dal bellissimo libro Delizie Divine della mia amata Nigella .... Io vi consiglio di provarle perché sono veramente buonissime...

Ma se già conoscete Nigella Lawson immagino non vi sia bisogno di dirvelo!!! ;-D

O sbaglio???


Ingredienti per 18 meringhe:
8 albumi grandi
un pizzico di sale
500 gr di zucchero semolato
4 cucchiaini di maizena
1 cucchiaino scarso di estratto di vaniglia ( io ho messo i semi di mezza bacca di vaniglia )
2 cucchiai di aceto di vino ( io ho messo l'aceto di mele )

750 ml di panna montata non zuccherata ( io ne ho messa poca poca )
frutta a scelta
zucchero a velo per spolverizzare

Preparazione:
Scaldate il forno a 180°.

Nel frattempo montate gli albumi con un pizzico di sale e unite poco per volta lo zucchero.

Quando sarà ben montata unite la vaniglia, la maizena e l'aceto e fateli incorporare bene.

Mettete la meringa in una saccapoche e fate tanti cerchietti di meringa ( di circa 10 cm di diametro ) su una teglia ricoperta di carta da forno (io al centro li ho lasciati vuoti in modo da poterci poi mettere all'interno la panna).

Le meringhe al centro dovranno comunque essere più basse dei bordi per essere poi farcite.

Infornate le teglie e abbassate la temperatura a 140-150°.

Lasciate cuocere 30 minuti ( io le ho lasciate altri 20 minuti a 100° ) e poi lasciatele freddare dentro al forno.

Staccatele dalla carta da forno e servitele mettendovi al centro un pò di panna montata e sopra frutta a scelta.

Se volete spolverizzate con poco zucchero a velo.

domenica 11 dicembre 2011

Bruschette con crema di ceci e mascarpone

Pin It

Ingredienti per 10-12 crostini:
650 gr di ceci già cotti (io li ho cotti in pentola a pressione per 25 minuti)
250 gr di mascarpone
olio evo
sale
peperoncino
10-12 fette di pane

Preparazione:
Mettete le fette di pane su una teglia da forno e tostatele sotto il grill da entrambi i lati.

Nel frattempo tritate nel mixer i ceci con il mascarpone, un pizzico di sale e di peperoncino e un filo d'olio.

Farcite i crostini con la crema di ceci e infornateli per qualche minuto in modo che si scaldino.

Spolverate con un pizzico di peperoncino e servite subito.

venerdì 9 dicembre 2011

Mezze penne rigate ai carciofi

Pin It

Questo è un primo piatto che piacerà sicuramente agli amanti dei carciofi... io l'ho adorato!!! ;-D

Ingredienti per 4 persone:
400 gr di mezze penne rigate
300 gr di cuori di carciofo già puliti
200 gr di pancetta a cubetti
120 gr di bruschetta di carciofi e ciliegino in barattolo
2 peperoncini secchi interi
sale
olio evo


Preparazione:
Scaldate in una padella capiente un filo d'olio con i peperoncini spezzettati e soffriggetevi dentro la pancetta.

Dopodiché unite i cuori di carciofo tagliati a striscioline, salate leggermente e lasciateli cuocere chiusi con il coperchio per 6-7 minuti (unendo un pò di acqua se servisse).

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata.

Ora unite alla pancetta e ai carciofi la bruschetta di carciofi e ciliegino e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta, mescolate e finite di cuocere i carciofi.

Non appena la pasta sarà cotta scolatela e saltatela in padella con il condimento.

Infine servite.

mercoledì 7 dicembre 2011

Chi vuole un Oreo???

Pin It

Dovete sapere che gli Oreo sono i biscotti preferiti dal mio fidanzato... per cui, appena ho visto la ricetta per farli in casa tradotta sul blog Greta's corner, ho voluto provarli subito!!!

Se anche voi li amate provateli... sono divini!!! ;-D

La ricetta originale è presa da qui.


Ingredienti per i biscotti:
1 1/4 cup di farina (140 gr)
1/2 cup di cacao amaro (60 gr)
1 cucchiaino raso di bicarbonato
1 pizzico di lievito
1 pizzico di sale
1 cup di zucchero (225 gr... io l'ho sostituito con lo zucchero a velo)
1/2 cup + 2 cucchiai di burro a temperatura ambiente (130 gr)
1 uovo grande

Ingredienti per il filling:
2 cup di zucchero a velo (220 gr)
1/2 cup di burro a temperatura ambiente (115 gr)
1 cucchiaio di estratto di vaniglia (io ho messo i semi di mezza bacca di vaniglia)

Preparazione:
Preriscaldate il forno a 170° e foderate 2-3 teglie con della carta da forno.

Mettete nel vostro robot da cucina farina, cacao, bicarbonato e lievito e azionate per setacciarle, poi aggiungete zucchero e sale e mescolate ancora.

Ora aggiungete prima il burro e poi, quando lo avrà incorporato bene, unite anche l'uovo.

Ora bagnandovi le mani ad ogni passaggio ( altrimenti il composto vi si attacca alle mani... io ho messo una ciotolina d'acqua davanti a me ) formate delle palline grandi come una noce, mettetele sulla teglia e schiacciatele leggermente.

Fate così con tutto l'impasto, lasciando un pò di spazio fra una pallina e l'altra in modo che non si attacchino in cottura.

Infornate per 13-15 minuti ( dovranno essere ancora un pò morbidi ), poi lasciateli raffreddare bene.

Ora staccateli e formate le coppie di biscotti uguali che poi passerete a farcire.

A questo punto preparate il filling lavorando in una ciotola il burro morbido, lo zucchero e la vaniglia con una frusta da cucina in modo da formare una crema montata e morbida.

Ora, con l'aiuto di una saccapoche farcite tutti i biscotti richiudendoli con quelli di forma e dimensione uguale.

Fate una leggera pressione per far stendere la crema.

Ora non vi resta che gustarveli!! ;-D

lunedì 5 dicembre 2011

Pennette con zucca e formaggi

Pin It

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di pennette
600 gr di zucca
200 gr di asiago
30 gr di parmigiano grattugiato
olio evo
sale
peperoncino

Preparazione:
Pulite la zucca e tagliatela a pezzi.

Dopodiché scaldate in una padella un filo d'olio con un pizzico di peperoncino e soffriggetevi la zucca per 2-3 minuti, poi unite poca acqua e portate a cottura.

Nel frattempo cuocete le pennette in abbondante acqua bollente salata.

Quando la zucca sarà cotta salatela leggermente ed unite l'asiago a cubettini, il parmigiano grattugiato e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

Cuocete ancora un pò la zucca in modo che i formaggi si sciolgano e poi saltatevi dentro le pennete per  mezzo minuto.

Infine servite.

sabato 3 dicembre 2011

Lonza di maiale alle nocciole

Pin It

Lo so che di secondi ne faccio pochi ( la carne non mi piace molto... ), ma questo vi consiglio di provarlo perchè ha un gusto veramente buonissimo e delicato!!!

Ingredienti per 5 persone:
1 kg e 200 di lonza di maiale intera (non già a fette)
600 ml di latte intero
80 gr di nocciole tostate (io le ho tostate in forno a 150° per circa 15 minuti)
1 grossa cipolla
1 bicchiere di vino bianco
olio evo
sale
pepe nero

Preparazione:
In una padella alta e capiente soffriggete la cipolla in un pò di olio per uno o due minuti, poi unite la lonza e fatela cuocere da tutti i lati per 6-7 minuti.

Dopodiché unite il vino bianco e fatelo evaporare girando la lonza a metà dell'evaporazione.

Quando il vino sarà evaporato coprite con il latte e fate cuocere la lonza per un'oretta coperta con un coperchio, girandola ogni 5-10 minuti e mescolando in modo che la cipolla non si attacchi.

Quando la lonza sarà cotta togliete il coperchio e fate addensare la salsina per 5-10 minuti a fuoco medio e mescolando spesso.

Ora tagliate la lonza a fettine e rimettetela in padella insieme alle nocciole tostate e tritate grossolanamente.

Per finire unite un pizzico di sale e di pepe nero e servite subito.

venerdì 2 dicembre 2011

Una cheesecake fredda alle nocciole peccaminosa

Pin It

Questo dolce se seguite il mio blog lo avrete sicuramente già visto... ma lo ripubblico per poter partecipare al Blogcandy di Lo scrigno delle Bontà.... si, perchè il suo blogcandy consiste nel ripubblicare la ricetta più peccaminosa fatta nell'ultimo anno e io direi che questa lo è di sicuro...

E sicuramente dovendo scegliere il peccato capitale che più vi si abbina io direi la gola perchè solo a vedere quei morbidi ciuffetti di panna e quelle croccanti nocciole mi viene l'acquolina in bocca!!! ;-)

Voi che dite?



Ingredienti per la base del cheesecake:
200 gr di biscotti secchi
100 gr di burro fuso

Ingredienti per il cheesecake:
200 gr di philadelphia light
250 gr di ricotta
100 gr di zucchero semolato
130 gr di pasta di nocciole
150 ml di panna liquida
11-12 gr di agar agar
120 ml di acqua

Ingredienti per la decorazione:
150 ml di panna liquida:
2 cucchiaini abbondanti di zucchero a velo
2 cucchiaini di pasta di nocciole
50 gr di nocciole tostate

Procedimento per uno stampo a cerchio apribile di 22 cm di diametro:
Per prima cosa tritate bene nel mixer i biscotti secchi e poi unitevi il burro fuso e date un'altra frullata in modo che il composto sia ben omogeneo.

Con questo composto ricoprite il fondo di una tortiera a cui avrete precedentemente messo sul fondo un foglio di carta da forno e con un cucchiaio premete bene i biscotti in modo da formare uno strato compatto.

Ponete in frigo.

Dopodiché lavorate in una ciotola il philadelphia con la ricotta, la pasta di nocciole e lo zucchero.

Poi montate bene 150 ml di panna liquida e mettetela in frigo.

Ora prendete l'agar agar e scioglietelo bene in 60 ml di acqua, poi ponetelo sul fuoco e fatelo bollire con il resto dell'acqua per qualche secondo.

Versate subito l'agar agar sciolto sul composto di formaggio e mescolate benissimo, poi prendete fuori la panna montata ed unitela al resto mescolando delicatamente.
Versate il composto sulla base di biscotto, livellatelo bene e ponete in frigo per 6-7 ore.

Quando il dolce si sarà compattato sformatelo delicatamente e decoratelo con la panna montata con lo zucchero a velo e a metà di essa unite un pò di pasta di nocciole.

Per decorare il dolce usate una saccapoche e poi rifinitelo con una parte delle nocciole intere, mentre il resto di esse potete tritarle grossolanamente e metterle sul dolce come preferite.

Riponete in frigorifero fino al momento di servire.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...