mercoledì 30 novembre 2011

Crostata autunnale con castagne e cioccolato

Pin It

Questa buonissima crostata l'ho preparata l'altro giorno con la farina di castagne comprata un pò di tempo fa e non ancora utilizzata e le castagne che avevo in casa... provatela... è veramente stupenda!!!


Ingredienti per la frolla alla castagna:
200 gr di farina di castagne
200 gr di farina 00
3 cucchiai di zucchero
un pizzico di sale
190 gr di burro freddo
1 tuorlo
acqua fredda q.b. ( circa 50 ml )

Ingredienti per la farcitura:
una cinquantina di castagne
200 gr di cioccolato fondente
200 gr di cioccolato al latte
2 cucchiaini di farina
3 cucchiai di zucchero
80 ml di latte
1 uovo

Preparazione:
Per prima cosa preparate la frolla lavorando in una terrina le 2 farine con lo zucchero, un pizzico di sale e il burro freddo tagliato a cubettini.

Lavoratelo bene con le mani fino a formare un composto simile al pangrattato.

Ora unite il tuorlo e poca acqua fredda per volta fino a formare una palla d'impasto liscia e omogenea.

Dopodiché ricopritela con della pellicola trasparente e ponetela in frigorifero per circa 1 ora.

Nel frattempo fate un taglio alle castagne (per poterle aprire più facilmente) e poi lessatele in abbondante acqua bollente fino a che non saranno morbide.

Quando saranno cotte scolatele bene, fatele raffreddare, poi pulitele bene e spezzettatele grossolanamente.

Ora prendete fuori la frolla dal frigo e se riuscite stendetela con un mattarello a formare un cerchio grande, altrimenti stendetene dei pezzi più piccoli ed usateli per ricoprire lo stampo da crostata (io ho usato quello della Guardini).

Con la frolla rimasta potete formare con uno stampino da biscotti tante foglie che poi userete per decorare la crostata.

Ora preparate la farcia sciogliendo i 2 cioccolati a pezzetti o a bagnomaria o in forno a microonde.

Poi versateli in una terrina e mescolate bene.

Fate intiepidire ed unite prima il latte, poi lo zucchero, l'uovo e la farina.

Mescolate bene il tutto.

A questo punto ricoprite il fondo della crostata con le castagne spezzettate e ricopritele con la farcia.

Stendete bene la farcitura e decorate con le foglie di frolla.

Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 25-30 minuti e prendete fuori dal forno quando la frolla sarà ben cotta.

Fate raffreddare e poi mettetela su un piatto grande da torta.


martedì 29 novembre 2011

Cioccolatini alcolici... ma anche altri speziati...

Pin It


Per l'uscita di Lezioni di cioccolato 2 ho pensato di fare qualche cioccolatino per il mio fidanzato... ovviamente sono subito andata a vedere su La vetrina del Nanni ed ho trovato dei golosissimi cioccolatini alla crema di whisky che ho deciso subito di provare...

Ho poi seguito la ricetta pari pari sostituendo però il cioccolato al latte con quello bianco.... in realtà non l'ho fatto di proposito, mi sono accorta solo dopo averli fatti che c'era scritto al latte e non bianca.. ;-D

Comunque, come immaginavo, sono venuti buonissimi... Grazie Nanni!!!

Dimenticavo oltre a questi buonissimi cioccolatini ne ho fatti anche alcuni semplicissimi alla Fava Tonka e alla cannella (la foto la vedete alla fine del post insieme alla velocissima ricetta).


Cioccolatini al Baileys

Ingredienti per circa 24 cioccolatini al Baileys:
400 gr di cioccolato fondente
100 gr di cioccolato al latte (io ho usato il cioccolato bianco)
25 gr di panna liquida (io ne ho messi 30 gr)
30 gr di crema di Whisky (Baileys)

Preparazione:
Sciogliete il cioccolato fondente e temperatelo come mostrato qui da Nanni.

Dopodiché usatelo per riempire gli stampi da cioccolatino e batteteli sul tavolo in modo da eliminare le bolle d'aria, poi giratelo in modo che il cioccolato in eccesso cada e rimanga il cioccolato solo sui lati.

Ponete in frigo ad indurire.

Ora preparate il ripieno tritando bene il cioccolato al latte (o bianco); poi portate ad ebollizione la panna in un pentolino e non appena inizierà a bollire versatela sul cioccolato tritato e mescolate bene in modo che si sciolga.

Fate intiepidire ed unite il Baileys.

Quando il ripieno sarà freddo mettetelo in una saccapoche ed usatelo per riempire i vostri cioccolatini, lasciando però qualche mm vuoto per dopo.

Mettete in frigo a solidificare.

Ora prendete il cioccolato fondente rimasto da prima e scioglietelo, temperatelo nuovamente e usatelo per riempire i vostri cioccolatini.

Con l'aiuto di una spatola eliminate il cioccolato in eccesso e ponete a solidificare bene.

Quando si saranno freddati prendeteli fuori dallo stampo.


Cioccolatini alla fava tonka e alla cannella

Ingredienti per una ventina di cioccolatini:
300 gr di cioccolato fondente
spezia a scelta in polvere (io ho usato per una parte la fava tonka e per il resto la cannella)

Preparazione:
Sciogliete e temperate il cioccolato.

Unitevi la spezia scelta (io ne ho messa molta...), mescolate bene e versate negli stampi.

Batteteli sul tavolo per eliminare le bolle e ponete in frigo a raffreddare.

Quando si saranno induriti prendeteli fuori dagli stampi.

domenica 27 novembre 2011

Cheesecake salato al bicchiere con confettura di zucca e zenzero

Pin It

Oggi vi lascio una ricettina sfiziosissima che a prima vista può sembrare un dolce, ma che in realtà è un bicchierino salato perfetto per essere servito come antipasto ( o volendo anche come secondo )  !!!

Il sapore secondo me è veramente perfetto perchè il dolce della confettura di zucca e zenzero si sposa benissimo con il gusto delicato e leggermente salato della crema di philadephia e panna e il finale croccante del pane lo rende ancor più goloso.

Che dite? Vi ho convinto?
Allora correte a provarlo!

Ingredienti per 5 bicchierini:
250 gr di philadelphia light
150 ml di panna da cucina
pepe nero
sale

confettura di zucca e zenzero

1 fetta di pane del giorno prima
olio evo

Preparazione:
Tagliate il pane a cubettini piccoli e soffriggetelo in padella per qualche minuto con un pò di olio in modo da renderlo croccante.

Ora lavorate il philadelphia con la panna, un pizzico di pepe e poco sale in modo da formare un composto omogeneo.

Poi mettete sul fondo dei bicchierini un pò del pane croccante, ricoprite con i formaggi (per aiutarvi potete usare una saccapoche) e infine terminate con uno strato di confettura di zucca e zenzero.

Ponete in frigorifero fino al momento di servire.

venerdì 25 novembre 2011

Enologica 2011

Pin It

Oggi niente ricetta ma vi parlerò un pò del pomeriggio che ho trascorso ad Enologica sabato 19 novembre a Faenza ...

Per chi non lo sapesse Enologica è il Salone del vino e del prodotto tipico dell'Emilia Romagna, infatti oltre ad esserci circa 140 espositori di vino dell'Emilia Romagna potevate trovare anche vari espositori di aceto, miele, buonissimi formaggi e salumi (credetemi perché li ho assaggiati.. ;-D ), liquori, birra, olio e tanto altro...

Oltre a questo ad Enologica era presente anche il "Teatro dei Cuochi" in cui vari cuochi si sono "esibiti" proponendo vari piatti molto buoni.

Sabato pomeriggio uno dei cuochi presenti era il bravissimo e conosciutissimo Massimo Bottura chef a tre stelle (come saprete ha da poco vinto la terza stella) che ha presentato alcuni dei suoi piatti.... io purtroppo non sono riuscita a vederlo mentre cucinava, ma l'ho visto solamente dopo in giro per la fiera.

Per quanto riguarda i vini io ne ho assaggiati vari ed alcuni erano veramente molto buoni... fra gli espositori vi era anche la Cavim - Cantina Viticoltori Imolesi di Imola che è la cantina alla quale il mio papà porta la sua buonissima uva per cui nel caso trovaste i loro vini in giro vi consiglio di provarli!!!      ;-)

Ora vi lascio con un pò di foto...

Il Teatro dei cuochi...








giovedì 24 novembre 2011

Un Pdf Natalizio per tutti i miei lettori....

Pin It
L'altra sera mentre guardavo un film mi è venuta voglia di creare un PDF con tutti i miei dolci Natalizi in modo che tutti voi possiate scaricarlo per averli sempre a portata di mano...

Devo dire che pensavo di metterci di più... il tempo che il film finisse ed era quasi pronto!!!

Per cui ora potete vederlo o direttamente da qui....




O se invece volete scaricarlo dovrete andare qui e cliccare sul simbolo del Download sotto al mio file (è l'ultimo simbolino)..

Per scaricarlo vi chiederà di mettere email e password ma voi potete anche usare le credenziali di facebook così non dovrete perdere tempo ad iscrivervi... e potrete quindi gustarvi subito tutti i miei dolcetti...

Poi fatemi sapere se vi è piaciuto!!!

lunedì 21 novembre 2011

Pizza con zucca, pancetta e semi di zucca

Pin It

Come avrete già capito guardando il mio sito io adoro la zucca e ho quindi pensato di provarla coma farcitura per la pizza.... come immaginavo è venuta buonissima!!!
Provatela!!! ;-D

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di farina
250 - 300 ml di acqua
un cubetto di lievito di birra
2 cucchiaini di olio evo
2 cucchiaini di zucchero
sale

Ingredienti per la farcitura:
600 gr di zucca già pulita
150 gr di pancetta
1 peperoncino piccolo fresco
2-3 cucchiai di semi di zucca
2 mozzarelle
sale

Preparazione:
In una ciotola mettete la farina, poi unite l'olio, il lievito di birra sciolto in un bicchiere di acqua tiepida insieme allo zucchero e un pizzico di sale.

Ora unite un pò per volta il resto dell'acqua fino a formare una palla d'impasto omogenea.

Mettete l'impasto a lievitare in luogo tiepido e asciutto per almeno 2 ore.

Quando sarà ben lievitato stendete l'impasto in una teglia precedentemente oliata e ponete a lievitare per altri 30 minuti.

Nel frattempo tagliate la zucca a cubettini e soffriggetela in padella con il peperoncino tagliato a pezzetti e un filo d'olio.

Dopo 2-3 minuti unite la pancetta tagliata a cubettini e un pizzico di sale e fate cuocere per altri 6-7 minuti e cioè fino a quando la zucca inizierà ad ammorbidirsi, poi spegnete perché finirà di cuocere in forno.

Quando l'impasto avrà lievitato irrorate con un filo d'olio e ricoprite prima con la zucca e poi con la mozzarella fatta a pezzettini.

Ora ricoprite con un pò di semi di zucca, salate leggermente e se volete unite un altro filo d'olio.

Fate cuocere in forno preriscaldato a 250° per circa 20 minuti.

Servite subito.

sabato 19 novembre 2011

Celentani saporitissimi ai salumi, olive nere e pomodorini

Pin It

Ingredienti per 4 persone:
400 gr di celentani
125 gr di speck a cubetti
125 gr di mortadella a cubetti
10 olive nere giganti
100 gr di bruschetta di ciliegino in barattolo
basilico
peperoncino
sale

Praparazione:
Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata.

Nel frattempo mescolate in una ciotola lo speck con la mortadella, le olive snocciolate e tagliate a pezzi, la bruschetta di ciliegino, abbondante basilico spezzettato, un pizzico di sale e peperoncino a piacere.

Appena la pasta sarà cotta scolatela e conditela bene.

Servite calda o fredda.

giovedì 17 novembre 2011

New York cheesecake di Jamie

Pin It

La ricetta per questo buonissimo dolce americano viene dal libro Jamie's America di Jamie Oliver... io l'ho preparato ad Halloween per una festa con gli amici del mio fidanzato.

Ovviamente è piaciuto a tutti... ma questo era ovvio trattandosi di Jamie!!! ;-D

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:
350 gr di biscotti secchi
120 gr di burro fuso
900 gr di formaggio cremoso (tipo ricotta)
150 gr di zucchero
5 grosse uova
il succo di sei lime (io l'ho sostituito con il succo di 2 grossi limoni)
zeste di un lime (io le ho omesse)

Per la meringa:
3 albumi grossi
110 gr di zucchero
40 gr di farina di cocco

Preparazione:
Tritate finemente i biscotti e poi mescolateli bene al burro fuso.

Ora versateli sullo stampo ricoperto di carta da forno e pressate bene con un cucchiaio in modo da stenderli in modo compatto ed uniforme.

Ponete in frigo per almeno 30 minuti.

Ora lavorate nel mixer il formaggio cremoso, unendo gradualmente lo zucchero e le uova.

Per finire unite il succo dei lime (o limoni).

Versate il composto ottenuto nello stampo preso fuori dal frigo e livellate bene il composto.

Infornate nel forno già caldo a 160° per circa 45-55 minuti.

Poi prendete fuori e alzate la temperatura del forno a 220°.

Preparate la meringa lavorando gli albumi con la frusta elettrica ed unendo gradualmente lo zucchero, quando avrete ottenuto un composto compatto unite il cocco e mescolate delicatamente.

Versate la meringa sul cheesecake e create, con l'aiuto di un cucchiaio, delle onde sul vostro dolce.

Ponete nel forno per 5-10 minuti in modo che la meringa si colori (attenti che non bruci però e nel caso abbassate la temperatura).

Fate raffreddare, poi sformate delicatamente il cheesecake e se volete decoratelo con le zeste del lime.

mercoledì 16 novembre 2011

Le finte patate al forno... simili a quelle di Jamie Oliver

Pin It

La ricetta esatta di Jamie Oliver non la ricordo più ma tempo fa l'avevo vista e questo è quello che mi ricordo.. spero di non averla modificata troppo.. ;-D

Sono venute molto buone ma forse avrei dovuto sbollentarle un pò meno e cuocerle di più in padella per farle colorire di più!!!

Ingredienti per 4-5 persone:
1 kg di patate
2-3 spicchi di aglio
rosmarino
sale
peperoncino in polvere
olio evo

Preparazione:
Sbucciate le patate e tagliatele a pezzi.

Poi sbollentatele insieme agli spicchi d'aglio in abbondante acqua bollente salata fino a che non si ammorbidiranno .

Dopodiché scolatele e saltatele in padella con un filo d'olio.

Prendete tutti gli spicchi d'aglio e schiacciateli bene, poi mescolateli a un pò di sale, a un pizzico di peperoncino e ad abbondante rosmarino tritato.

Mettete il tutto sulle patate e cuocete per qualche minuto con un altro pò di olio.

Infine servite.

domenica 13 novembre 2011

Gnocchi con salsiccia e crema di ceci

Pin It

Oggi vi lascio una ricettina buonissima...

Ingredienti per 4-5 persone:
1 kg di gnocchi
300 gr di salsiccia
1 cucchiaio abbondante di semi di sesamo
220 gr di ceci lessati
90 gr di panna da cucina
peperoncino in polvere
sale australiano
olio evo

Preparazione:
Per prima cosa togliete la pellicina esterna dalla salsiccia e tagliatela a pezzettini.

Poi scaldate in una padella capiente un filo d'olio con un pizzico di peperoncino e i semi di sesamo.

Appena l'olio sarà caldo unite la salsiccia e fatela rosolare bene mescolando spesso.

Intanto mettete i ceci nel mixer insieme alla panna, a un pizzico di sale e ad un pò di peperoncino e frullate bene il tutto.

E nel frattempo cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata.

Appena la salsiccia sarà cotta unite la crema di ceci, mescolate bene e lasciatela scaldare.

Non appena gli gnocchi inizieranno a venire a galla prendeteli su con un mestolo forato e versateli in padella con il condimento.

Mescolate bene e servite subito.

venerdì 11 novembre 2011

Insalata di tacchino con glassa all'aceto balsamico

Pin It

Oggi vi lascio la ricetta per una velocissima insalata...

Ingredienti per 4 persone:
1 caspo di insalata iceberg (o quella che preferite)
2 mozzarelle
3-4 fette di tacchino cotte al forno o sulla griglia e fatte raffreddare
glassa all'aceto balsamico di Modena
olio evo
sale
peperoncino in polvere

Preparazione:
Pulite l'insalata e tagliatela a pezzi non troppo grandi.

Mettete l'insalata nei piatti, poi mettetevi sopra la mozzarella tagliata a fettine e il tacchino tagliato a pezzi.

Dopodiché condite con un filo di olio, un pizzico di sale e di peperoncino e un pò della glassa all'aceto balsamico.

Infine servite.

mercoledì 9 novembre 2011

Tagliatelle con panna, salsiccia e carciofi

Pin It

Ingredienti per 4 persone:
400 gr di tagliatelle
5 carciofi
250 gr di salsiccia
200 ml di panna
2 peperoncini interi secchi
olio evo
sale

Preparazione:
Per prima cosa pulite i carciofi tenendo solo i cuori (per evitare che anneriscano metteteli a bagno in acqua con un limone tagliato in 4 parti), poi tagliateli a metà in modo da poter eliminare la barba interna, infine tagliate a spicchi sottili.

Dopodiché in una padella scaldate un filo d'olio con i peperoncini spezzettati, poi unite i carciofi tagliati a spicchi e fate soffriggere per qualche minuto. Unite poi un bicchiere d'acqua e un pizzico di sale e cuocete per 10-15 minuti a fuoco medio e con il coperchio.

Quando i carciofi saranno ben cotti spegnete e tenete da parte.

In una padella capiente soffriggete la salsiccia spezzettata con un filo d'olio, poi unitevi i carciofi senza il liquido che si sarà formato cuocendoli e fate cuocere per qualche minuto.

Salate leggermente e unite la panna e fate cuocere mescolando per 2-3 minuti.

Nel frattempo cuocete le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata.

Quando saranno cotte scolatele e saltatele in padella con il condimento.

Infine servite.

lunedì 7 novembre 2011

La mia Foresta nera....

Pin It

Questa torta mi ha sempre ispirato tantissimo, anche perché io adoro sia il cioccolato che la panna.. ma stranamente non l'avevo mai fatta... Per cui ho approfittato della prova di una base al cioccolato che mi è poi servita per fare la torta dei 25 anni di matrimonio dei miei genitori che avete già visto qui per provarla.

Ovviamente mi è piaciuta da morire, ma su questo non c'erano dubbi. ;-D

Per la base al cioccolato la ricetta è presa da qui, io ho solo aumentato le dosi per farla nello stampo più grande.

Ingredienti per uno stampo da 27 cm:
200 gr di farina 00
200 gr di zucchero semolato
4 uova
130 ml di latte
65 ml di olio di semi
65 gr di cacao amaro
1 bustina di lievito per dolci

Per farcire:
un vaso di ciliegie al maraschino
600 ml di panna
3 cucchiai di zucchero a velo
cioccolato fondente a scaglie q.b.

Preparazione:
Montate le uova in una terrina con lo zucchero, poi unite a filo il latte e l'olio.

Ora setacciate la farina con il lievito e il cacao ed unitele al resto.

Lavorate bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Dopodiché ricoprite uno stampo rotondo con la carta da forno e versatevi il composto.

Livellatelo bene e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 35 minuti.

Appena sarà cotta (fate la prova stecchino) prendete fuori e lasciate raffreddare.

Quando la torta si sarà raffreddata tagliatela a metà e bagnate la parte sotto con un pò del liquido delle ciliegie, dopodiché farcite con una parte della panna montata insieme allo zucchero a velo e stendetela bene.

Ora prendete un pò delle ciliegie (tenendone da parte un pò per decorazione), tagliatele a pezzi e usatele per farcire la torta.

Richiudete con la parte sopra e bagnate con un altro pò del liquido delle ciliegie.

Ora ricoprite completamente la torta con la panna montata, livellatela bene e decorate con le ciliegie rimaste e il cioccolato fondente fatto a scagliette.

Riponete in frigorifero fino al momento di servire.

sabato 5 novembre 2011

Fusilli in crema di philadelphia e erbe aromatiche con brasaola croccante

Pin It

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di fusilli
250 gr di philadelphia
una manciata abbondante di erbe aromatiche (erba cipollina, salvia, prezzemolo e salvia)
6-7 fettine di bresaola
peperoncino
olio evo
sale

Preparazione:
Cuocete i fusilli in abbondante acqua bollente salata.

Nel frattempo tritate le erbe aromatiche con il philadelphia, un pizzico di sale e di peperoncino e un filo d'olio.

Versate il tutto in una padella capiente e scaldate leggermente unendo anche mezzo bicchiere di acqua di cottura dei fusilli per rendere la crema meno densa.

Intanto tagliate la bresaola a striscioline; poi scaldate poco olio in una padella con un pizzico di peperoncino e saltatevi dentro la bresaola per 20-30 secondi in modo che diventi croccante.

Scolate i fusilli e conditeli bene.

Poi serviteli con un pò della bresaola croccante e un pizzico di peperoncino.

giovedì 3 novembre 2011

Fagioli cannellini alla mia maniera.....

Pin It

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di fagioli cannellini
400 gr di polpa di pomodoro
250 ml di passata di pomodoro
3 carote
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
3 peperoncini interi secchi
curry
salvia
rosmarino
olio evo
sale

Preparazione:
Mettete i fagioli a bagno in abbondante acqua fredda per almeno 6 ore.

Dopodiché tritate la cipolla e tagliate le carote a rondelle abbastanza sottili.

In una pentola scaldate un cucchiaio d'olio, poi unite la cipolla tritata, l'aglio pulito e tagliato in 2-3 pezzi e i peperoncini e coprite con un pò d'acqua.

Lasciate stufare per qualche minuto unendo altra acqua se servisse.

Quando la cipolla si sarà cotta unite le carote, i fagioli scolati e una spolverata abbondante di curry, poi coprite con la polpa di pomodoro e un litro e mezzo circa di acqua.

Lasciate cuocere a fuoco medio e senza coperchio per circa un'ora.

Quando mancheranno circa 10 minuti aggiungete abbondante rosmarino, salvia tagliata a pezzi e un pizzico di sale.

A fine cottura unite la passata di pomodoro, mescolate bene e cuocete ancora per qualche minuto.

Infine servite con un filo d'olio.

martedì 1 novembre 2011

Pici con pesto piccante di pomodorini

Pin It

Oggi vi lascio una ricetta piccante e gustosissima che ho preparato con alcuni dei peperoncini che i genitori del mio fidanzato mi hanno portato dopo la vacanza che hanno fatto in Puglia...

Ingredienti:
500 gr di pici
70 gr di pomodori secchi
4 peperoncini freschi piccanti piccolini (se lo volete meno piccante usatene solo 1 o 2)
150 gr di philadelphia light (o ricotta)
olio evo
sale

Preparazione:
Cuocete i pici in abbondante acqua bollente salata.

Nel frattempo mettete a bagno i pomodori secchi per 5 minuti e pulite i peperoncini eliminando i semini interni.

Mettete pomodorini e peperoncini nel mixer, poi unite il philadelphia, un filo d'olio e poco sale.

Tritate bene il tutto ed unite un pò dell'acqua di cottura per renderlo meno denso.

Infine scolate la pasta, conditela bene e servite subito.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...