domenica 30 ottobre 2011

Caserecce saporite con ceci su crema di fagioli

Pin It

Dopo la torta a 2 piani dell'altro giorno vi lascio la ricetta per fare un buonissimo primo...

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di caserecce
60 gr di pomodorini secchi
250 gr di ceci lessati
150 gr di pancetta a cubetti
olio evo
sale
2 peperoncini secchi

Ingredienti per la crema:
farina istantanea di fagioli borlotti
350 ml di brodo
8 pistilli di zafferano
peperoncino in polvere

Preparazione:
Per prima cosa mettete i pomodorini secchi a bagno in un pò d'acqua per 5 minuti, poi tagliateli a pezzetti.

Nel frattempo soffriggete la pancetta in una padella con un filo d'olio e i peperoncini spezzettati e mettete la pasta a cuocere in una pentola piena d'acqua bollente salata.

In un altra pentola mescolate la farina istantanea di fagioli con il brodo e i pistilli di zafferano precedentemente tostati (se non sapete come fare guardate qui), poi unite un pizzico di peperoncino e mescolate bene in modo che non vi siano grumi.

Appena la pancetta si sarà rosolata unite i pomodorini secchi spezzettati e scolati, i ceci e un pò dell'acqua di cottura della pasta e fate cuocere per qualche minuto, poi spegnete.

Appena la pasta sarà cotta saltatela in padella con il condimento per mezzo minuto e poi servitela sopra un pò della crema di fagioli.

venerdì 28 ottobre 2011

Torta a 2 piani per un anniversario...

Pin It

Il 26 ottobre è stato il 25° anniversario di Matrimonio dei miei genitori e io mi sono proposta subito di fare la torta... Devo dire che è stato un lavoro lungo essendo una torta per circa 50 persone ma alla fine ne siamo stati tutti molto soddisfatti... io di essere riuscita a farla e gli altri di gustarsela...

Come vedete nelle foto è una torta a 2 piani ricoperta con pasta di zucchero:
- il piano sotto da 35 cm è una torta al cioccolato farcita con abbondante glassa al cioccolato e ciliegie al liquore
- mentre il piano sopra da 28 cm è un pan di spagna bagnato al Baileys e farcito con una crema alla nocciola e nocciole tritate

Per farle stare una sopra l'altra ho messo nella torta più grande 4 "bastoncini" alti pochi mm più della torta in modo da formare un quadrato e sopra vi ho poi poggiato un vassoio argentato ritagliato in modo da essere della stessa grandezza della torta più piccola e poi ovviamente ho poggiato sopra la torta.

In questo modo la torta ha retto perfettamente fino a sera senza cedere minimamente.

I bastoncini io li ho presi su ebay (si chiamano dowels) ma volendo si possono anche usare delle cannucce grosse.. Io però ho preferito usare i bastoncini appositi perchè era la mia prima torta a 2 piani ed essendo per una cena importante non volevo rischiare!!!


Per fare le rose in pasta di zucchero potete seguire questo tutorial di Mich Turner e per i fiorellini ho usato due stampini uguali ma di diversa misura a cui ho poi aggiunto un dischetto di pasta di zucchero al centro.

Poi per colorare di argento il centro dei fiori ho usato del colorante argentato in polvere bagnato con poche gocce d'acqua e con un piccolo pennellino ho dipinto il fiore. Io li ho fatti argentati perchè la torta era per delle nozze d'argento ma volendo possono essere fatti di qualsiasi colore. ;-D

Dimenticavo... come ho già detto le torte sono ricoperte con uno strato di pasta di zucchero e quindi, per evitare che la bagna delle torte la sciogliesse, ho ricoperto i pan di spagna già farciti e bagnati con uno strato di crema di burro, poi ho messo le torte in frigo per far indurire il burro e infine ho ricoperto con la pasta di zucchero.


 
Ed ora eccovi le ricette per le 2 buonissime torte....


Torta cioccolato e ciliegie

Ingredienti per una torta moretta (ricetta presa da qui) da 35 cm:
450 gr di farina 00
450 gr di zucchero semolato
9 uova
300 ml di latte intero
150 ml di olio di semi
125 gr di cacao amaro
2 bustine di lievito per dolci

Per farcirla:
500 gr di ciliegie al liquore (con ancora il liquore)
500 gr di cioccolato fondente
315 ml di panna liquida
7 cucchiai di zucchero semolato

Per la bagna:
il liquore delle ciliegie
100 gr di zucchero semolato
100 ml di acqua

Preparazione:
Montate le uova intere con lo zucchero in una terrina capiente, poi unite un pò per volta il latte, l'olio di semi e la farina setacciata insieme al lievito e al cacao.

Lavorate bene il tutto e poi versatelo in una tortiera ricoperta con carta da forno.

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 50 minuti (se però la fate più piccola cuocerà in meno tempo) e prendete fuori dopo aver fatto la prova stecchino per verificare che sia cotta bene.

Lasciate raffreddare bene e poi tagliate a metà la torta.

Preparate la glassa portando ad ebollizione la panna in un pentolino insieme allo zucchero in modo che si sciolga.

Nel frattempo tritate benissimo il cioccolato a pezzi nel mixer e non appena la panna inizierà a bollire versategliela sopra e frullate bene in modo che il cioccolato si sciolga e si formi una glassa omogenea.

Lasciate raffreddare la glassa 5 minuti prima di usarla.

Intanto fate bollire in un pentolino i 100 ml di acqua insieme a 100 gr di zucchero in modo da formare uno sciroppo che poi unirete ad un pò del liquore delle ciliegie (per la dose vedete voi se la volete poco o molto alcoolica..).

Ora con la bagna realizzata bagnate bene la base sotto della torta già messa su un vassoio, poi unite la glassa al cioccolato e le ciliegie spezzettate e ricoprite con la parte sopra della torta.

Infine bagnate con altra bagna al liquore.


Torta alla nocciola profumata al Baileys

Ingredienti per il pan di spagna di Luca Montersino (per una torta da 28 cm di diametro):
180 gr di farina 00
220 gr di zucchero semolato
300 gr di uova intere (sono circa 6 uova)
60 gr di fecola di patate
1 bacca di vaniglia

Ingredienti per la farcia:
350 gr di ricotta
5-6 cucchiai di crema di nocciole (tipo nutella)
50 ml di panna liquida
1 cucchiaio di zucchero a velo
abbondanti nocciole (mi sono dimenticata di pesarle...)
se servisse altro zucchero a velo

Per la bagna:
mezzo bicchiere di baileys
100 ml di acqua
100 gr di zucchero semolato
.
Preparazione:
Scaldate in un pentolino le uova intere mescolate bene con lo zucchero e la vaniglia fino a raggiungere 45° di temperatura.

Ora mettete nella planetaria il composto e montate il tutto fino ad ottenere un composto spumoso.

Poi aggiungete a mano la farina setacciata con la fecola di patate e mescolate delicatamente dal basso verso l'alto.

Versate il composto in uno stampo ricoperto con carta da forno e cuocete in forno già caldo a 190° per circa 30 minuti.

Appena sarà cotto prendete fuori e lasciate raffreddare bene poi tagliate a metà.

Dopodichè preparate uno sciroppo portando a bollore i 100 ml di acqua con i 100 gr di zucchero ed unitelo al baileys. Usatelo per bagnare la parte sotto della torta.

Ora preparate la farcia mescolando alla ricotta la crema di nocciole e la panna montata insieme allo zucchero a velo. Assaggiate per sentire se è abbastanza dolce e nel caso unite altro zucchero. Poi tritate grossolanamente le nocciole e mescolatele al resto.

Usate il preparato per farcire la torta, poi richiudete il pan di spagna e bagnate con il resto della bagna al baileys.


Crema di burro

Ingredienti:
400 gr di burro a temperatura ambiente
650 gr di zucchero vanigliato setacciato

Preparazione:
Lavorate il burro morbido con una frusta, poi aggiungete un pò per volta tutto lo zucchero a velo setacciato fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo.

Utilizzate questa crema per ricoprire entrambe le torte già farcite e bagnate, poi mettetele in frigo per mezz'oretta in modo che si indurisca bene e infine ricoprite con uno strato di pasta di zucchero e decorate a piacere.

Conservate entrambe le torte in frigorifero.

mercoledì 26 ottobre 2011

Tomino alla piastra con miele al tartufo e nocciole

Pin It

Oggi vi lascio una ricetta per un secondo veloce ma che piacerà molto a chi ama il tartufo...

Io se devo essere sincera faccio fatica perfino a sentirne l'odore ma ai miei piace molto e gli è piaciuta molto anche questa ricetta! Per cui provatela anche voi... ;-D

Ingredienti per 4 persone:
4 tomini piemontesi
1 vasetto di miele d'acacia al tartufo
8-10 nocciole

Preparazione:
Cuocete i tomini in una padella antiaderente per 8-10 minuti a fuoco basso e rigirandoli spesso fino a quando non si saranno ammorbiditi bene.

Serviteli caldi irrorati con un pò del miele al tartufo e con un pò delle nocciole tritate grossolanamente.

martedì 25 ottobre 2011

Dolcissimi Dolcetti è passato a sito....

Pin It

Oggi scrivo questo post per comunicarvi che Dolcissimi Dolcetti non è più un blog ma un sito a tutti gli effetti... per cui se volete continuare a seguirmi salvatemi nei vostri preferiti con il nuovo link:





A domani con una nuova ricettina!!!!


lunedì 24 ottobre 2011

Tagliatelle funghi e noci

Pin It

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di tagliatelle
350-400 gr di funghi
60 gr di noci
200 ml di panna
olio evo
1 peperoncino intero secco
sale

Preparazione:
Pulite i funghi e tagliateli a fettine.

In una padella scaldate un filo d'olio con il peperoncino spezzettato; dopodiché unite i funghi e fateli cuocere a fuoco medio e con il coperchio per 7-8 minuti.

Nel frattempo cuocete le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata.

Quando i funghi saranno cotti unite le noci tritate grossolanamente, un pizzico di sale e la panna e cuocete per 1-2 minuti.

Poi quando anche le tagliatelle saranno cotte scolatele e saltatele in padella con il condimento.

Infine servite.

sabato 22 ottobre 2011

Risotto con le cozze

Pin It

Un risotto semplice e buonissimo!!!

Ingredienti per 5 persone:
1 kg e 200 gr di cozze
500 gr di riso
1 cipolla
1 bicchiere e mezzo di passata di pomodoro
brodo caldo
vino bianco
2 peperoncini interi secchi
prezzemolo
sale
olio evo

Preparazione:
Per prima cosa fate spurgare bene le cozze per almeno 3-4 ore.

Dopodiché sciacquatele bene e fatele aprire in padella con un filo d'olio e un bicchiere di vino bianco (chiuse con un coperchio).

Nel frattempo soffriggete la cipolla in pentola con un filo d'olio e i peperoncini spezzettati.

Quando la cipolla sarà cotta unite il riso, tostatelo per circa 1 minuto mescolando spesso e poi sfumate con circa mezzo bicchiere di vino.

Quando il vino sarà evaporato versate la passata di pomodoro e un pò di brodo caldo e fate cuocere mescolando spesso ed unendo altro brodo man mano che quello precedente viene assorbito.

A metà cottura unite un pò del liquido filtrato che si sarà formato in padella con le cozze e fatelo assorbire.

Quando il riso sarà quasi cotto unite due terzi delle cozze sgusciate e poi salate leggermente.

Spegnete ed unite il resto delle cozze con ancora il loro guscio.

Fate riposare il risotto con il coperchio per 2 minuti e poi servite.

giovedì 20 ottobre 2011

Pollo al curry e cocco con riso basmati

Pin It

Oggi vi lascio la ricetta per preparare un piatto unico indiano buonissimo... provatelo!!!

Ingredienti per 3 persone:
300 gr di petto di pollo
300 ml di latte di cocco (lo trovate in scatola)
farina anti-grumi
20-30 gr di burro
olio evo
curry
sale

300 gr di riso basmati

Preparazione:
Tagliate il pollo a pezzi e infarinatelo leggermente.

Cuocete il riso in abbondante acqua bollente salata e scolatelo appena sarà cotto.

Nel frattempo scaldate mezzo cucchiaino d'olio con il burro in una padella e soffriggetevi il pollo.

Quando il pollo sarà cotto spolveratelo con abbondante curry (io ne metto circa un cucchiaino ma mettetene in base al vostro gusto) e aggiungete il latte di cocco, un pizzico di sale e mezzo cucchiaino di farina.

Fate cuocere qualche minuto poi spegnete.

Servite subito il tutto in un piatto grande mettendo al centro il riso e intorno il pollo con la sua salsina.

martedì 18 ottobre 2011

Cupcakes nocciole e cacao con glassa al philadelphia

Pin It

Era da un pò che non facevo i cupcakes per cui appena ho visto la nuova raccolta di Minù non ho potuto fare a meno di prepararli... che dite? ne volete uno anche voi?? ;-D

Secondo me sono veramente buonissimi.. se li voleste più dolci potete tranquillamente aggiungere più zucchero all'impasto dei cupcakes, ma secondo me sono veramente perfetti così e poi insieme alla glassa al philadelphia sono veramente ma veramente buoni.. ;-D

Provateli...


Ingredienti per circa 18 cupcakes:
180 gr di farina
mezza bustina di lievito per dolci
4 uova
120 gr di burro morbido
30 gr di cacao
60 gr di zucchero
mezza stecca di vaniglia
un pizzico di sale
100 gr di nocciole

Ingredienti per la glassa:
200 gr di philadelphia light
125 gr di zucchero a velo
1 cucchiaio abbondante di cacao
mezza stecca di vaniglia

Preparazione:
Lavorate insieme tutti gli ingredienti per i cupcakes, a parte le nocciole e la vaniglia, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Poi tritate grossolanamente le nocciole ed unitele al resto.

Prendete la vaniglia, tagliatela a metà e con un coltello prendete metà dei semini interni ed uniteli al resto.

Ora versate il composto nei pirottini di carta appositi riempiendoli per 3/4 e poneteli nella teglia da muffins della Guardini.

Ora cuocete in forno preriscaldato a 180° per 15-20 minuti e non appena saranno cotti prendeteli fuori e fateli raffreddare.

Dopodiché preparate la glassa lavorando nel mixer il philadelphia freddo con lo zucchero a velo, il cacao e il resto dei semini di vaniglia.

Ponete la glassa in frigo per 15 minuti, poi mettetela in una saccapoche e glassate i vostri cupcakes.

Per finire decorate come preferite con zuccherini, ecc...

Tenete in frigorifero fino al momento di servire.

domenica 16 ottobre 2011

Gnocchi piccanti con salmone e pomodorini

Pin It

Un primo piatto veloce e saporitissimo!!

Ingredienti per 5 persone:
1 kg di gnocchi
200 gr di salmone affumicato
15 pomodorini
1 cucchiaino e mezzo di bruschetta di ciliegino piccante in barattolo
20-30 gr di pecorino sardo
sale
olio evo
pepe nero

Preparazione:
Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata.

Nel frattempo scaldate in una padella capiente un filo d'olio con la bruschetta di ciliegino e cuocetevi il salmone tagliato a pezzi per un minuto circa. Poi spegnete.

Ora lavate i pomodorini e tagliateli in 4 spicchi.

Aggiungete i pomodorini al salmone e sempre a padella spenta unite anche il pecorino grattugiato, un pizzico di sale e una spolverata di pepe.

Scolate gli gnocchi e saltateli in padella con il salmone e se servisse unite un filo d'olio.

Infine servite.

venerdì 14 ottobre 2011

Tris di biscottini di frolla salata integrale

Pin It

Questi buonissimi biscottini salati sono perfetti per un buffet o come aperitivo... ma anche per una merenda fra amici!!

Io vi consiglio di provarli!!!!


Ingredienti per circa 35 biscotti:
200 gr di farina integrale
100 gr di farina 0
100 gr di burro freddo
1 tuorlo d'uovo
un pizzico di sale
20 gr di parmigiano
paprika piccante
semi di sesamo
semi di papavero

Preparazione:
In una ciotola ponete le 2 farine formandovi una specie di fontana ed al centro di essa mettetevi il burro freddo a cubettini, il tuorlo, un pizzico di sale, il parmigiano grattugiato e un pizzico di paprika.

Lavorate bene il tutto con le mani unendovi poca acqua fredda per volta fino a formare una palla d'impasto omogenea.

A questo punto ricopritela con della pellicola trasparente e mettetela a riposare in frigorifero per circa mezz'oretta.

Ora prendete l'impasto, stendetelo bene con un mattarello e da esso ricavatevi tante formine (io avendo deciso di fare 3 gusti diversi ho usato 3 stampini).

Ponete i biscottini su 2 teglie ricoperte con carta da forno e spolverate una parte dei biscottini con i semi di sesamo, un'altra parte con i semi di papavero e la terza parte con abbondante paprika.

Premete leggermente con le dita i semi e la paprika sui biscottini e infornateli a 180° (in forno già caldo) per circa 20 minuti controllandoli ogni tanto per vedere quando saranno cotti.

Prima di servirli fateli intiepidire.

mercoledì 12 ottobre 2011

Cuoricini romantici.....

Pin It

Con la torta rimasta dalle "mousse di philadelphia con milka" dell'altro giorno ho pensato di fare queste mini-tortine romantiche che ho poi regalato al mio amore.... che dite? Sono carine?

Ingredienti:
pan di spagna (o torta Margherita)
confettura biologica extra di albicocche
liquore alla mandorla amara
glassa reale bianca (la ricetta è qui)
pasta di zucchero
coloranti

Preparazione:
Prendete il pan di spagna e tagliatelo con l'aiuto di un coppapasta o di una formina per biscotti a forma di cuore.

Tagliate a metà i cuori e bagnateli con un pò di liquore, farcite con la confettura, richiudete e bagnate ancora.

Mettetevi sopra e sui lati un pò di glassa reale e ricoprite con la pasta di zucchero colorata e stesa sottilmente.

Decorate come preferite.


lunedì 10 ottobre 2011

Tomino avvolto nel prosciutto crudo su pesto leggero di rucola

Pin It

Ricetta semplice ma veramente buonissima.. provatela!!!!

Ingredienti per 4 persone:
4 tomini piemontesi
8 fette di prosciutto crudo

Per il pesto:
rucola
una manciata di pinoli
olio evo
sale
peperoncino

Preparazione:
Avvolgete i tomini nel prosciutto mettendo una fetta in un senso e una nell'altro in modo da ricoprirli completamente.

Metteteli in una padella antiaderente e fateli cuocere per 8-10 minuti a fuoco basso rigirandoli ogni 2 minuti circa in modo che si scaldino senza bruciarsi.

Lasciateli cuocere fino a quando premendovi sopra non sentirete che sono morbidi.

Nel frattempo preparate il pesto frullando abbondante rucola con i pinoli, un filo d'olio, un pizzico di sale e di peperoncino e poca acqua fino ad ottenere una salsina.

Servite i tomini caldi sopra ad un pò del pesto di rucola e con accanto un pò di rucola fresca.

sabato 8 ottobre 2011

Pici con pomodorini semisecchi e salsiccia

Pin It

Oggi ricettina veloce e super gustosa...

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di pici
80 gr di pomodorini ciliegini semisecchi sott'olio (e scolati dal loro olio)
300 gr di salsiccia
sale
pepe nero

Preparazione:
Cuocete i pici in abbondante acqua bollente salata.

Nel frattempo scolate i pomodorini semisecchi sotto l'acqua in modo da eliminare l'olio e poi tritateli.

In una padella capiente soffriggete la salsiccia tagliata a pezzi in poco olio e poi unitevi i pomodorini semisecchi, un pizzico di sale e di pepe nero e un bicchiere abbondante di acqua di cottura dei pici in modo da formare una sorta di cremina.

Appena i pici saranno cotti scolateli e saltateli in padella con il condimento.

Infine servite.

giovedì 6 ottobre 2011

Mousse di philadelphia con milka al profumo di alchermes

Pin It


Qualche settimana fa mi hanno scritto per propormi di provare un nuovo prodotto appena uscito sui banchi frigo, all'inizio sono stata titubante siccome non potevano dirmi di cosa si trattasse essendo nuovo ma alla fine la curiosità ha vinto e ho accettato...

In famiglia abbiamo subito immaginato si trattasse della philadelphia con cioccolato milka anche perchè quale altro nuovo prodotto è uscito in questo periodo nei banco frigo di tutti i supermercati???

E infatti quando è arrivato il corriere ed ho aperto il pacco mi sono trovata davanti un set per il picnik contenete un cestino molto carino, una borsa termica, il philadelphia milka e addirittura il pane fresco con cui consumarlo.. In pratica mancava solamente il coltello e potevo uscire a far merenda in giardino.. ;-D

Io questo nuovo philadelphia non l'avevo ancora sentito e sinceramente secondo me è veramente molto buono ed usato nei dolci è veramente perfetto... Io lo vedrei benissimo anche per una golosissima cheesecake al cioccolato!!!

Ed ora eccovi la ricetta...

Ingredienti per 5 coppette:
200 gr di philadelphia con milka
400 gr di panna liquida
4 cucchiai circa di zucchero a velo
kroccant Fabbri
pan di spagna q.b.
alchermes
qualche nocciola per decorare

Preparazione:
Montate la panna liquida con lo zucchero a velo e poi mescolatela delicatamente alla philadelphia.

Ora scaldate il kroccant Fabbri in acqua calda e unitelo alla mousse formando delle goccioline; senza mescolare mettete in frigo e lasciatele indurire. Ora mescolate.

Unite kroccant Fabbri a piacere.

Dopodiché tagliate il pan di spagna a cubetti, mettetelo sul fondo delle coppette e irrorate con un pò dì alchermes.

Ricoprite con la mousse e decorate con un pò di nocciole tritate.

Riponete in frigo fino al momento di servire.

martedì 4 ottobre 2011

Spaghetti alle alici con cubetti di pane croccante

Pin It

Oggi ricetta semplice e gustosissima da fare quando avete poco tempo ma volete comunque preparare qualcosa di buono...

Ingredienti per 4 persone:

400 gr di spaghetti
25 alici marinate
2-3 peperoncini interi secchi
peperoncino in polvere
120 gr di pane secco
olio evo
sale

Preparazione:

Tagliate il pane secco in piccoli cubettini e poi soffriggeteli in padella con un filo d'olio e un pizzico di peperoncino in polvere fino a quando non si saranno dorati.

Nel frattempo cuocete gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata.

Mentre gli spaghetti cuociono scaldate in un capiente padella un pò di olio con i peperoncini spezzettati, poi unite le alici e rompetele bene con un cucchiaio di legno. Se servisse unite altro olio.

Ora scolate la pasta e saltatela in padella con le alici.

Servite con un pò dei cubettini di pane.

domenica 2 ottobre 2011

Gramigna salmone, pomodorini e pistacchi

Pin It

Ingredienti per 4 persone:
400 gr di gramigna
150 gr di salmone affumicato
15 pomodorini
150-200 gr di pistacchi non salati
1 peperoncino intero secco
olio evo
sale

Preparazione:
Pulite i pomodorini e tagliateli tutti in 4 spicchi, poi tritate grossolanamente i pistacchi.

Nel frattempo cuocete la gramigna in abbondante acqua bollente salata.

In una padella capiente scaldate un filo d'olio con il peperoncino spezzettato.

Poi unite il salmone a pezzi e fate cuocere per mezzo minuto; dopodiché unite i pomodorini a spicchi, un pizzico di sale e metà dei pistacchi tritati e cuocete per un minuto circa.

Quando la gramigna sarà cotta saltatela in padella con il condimento e servitela con una spolverata dei pistacchi tritati rimasti.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...