mercoledì 30 marzo 2011

Verrines alla mousse di cioccolato e pistacchio

Pin It

Questi bicchierini buonissimi li ho preparati unendo alla mousse al cioccolato una mousse al pistacchio buonissima...
Io ve li consiglio... non ve ne pentirete...


Ingredienti per circa 7 bicchierini:
1 scatola di preparato per mousse al cioccolato
250 ml di latte
300 ml di panna liquida
4-5 cucchiai di zucchero a velo
70 gr di crema al pistacchio
30 gr di pistacchi non salati

Preparazione:
Preparate la mousse versando il latte in una terrina, poi unite il contenuto delle 2 buste di preparato per mousse e montate il tutto con uno sbattitore elettrico per 4-5 minuti. Quando si sarà montato ponete in frigo.

Nel frattempo montate la panna liquida con lo zucchero, poi quando sarà montata unite la crema al pistacchio e montate ancora.

Ora riprendete fuori la mousse al cioccolato e unitevi circa 3 cucchiai di panna montata al pistacchio. Montate bene il tutto.

Ora potete preparare i bicchierini alternando i vari strati di mousse e panna al pistacchio.

Finite con una spolverata di pistacchi tritati e riponete in frigo per qualche ora prima di consumare.

lunedì 28 marzo 2011

Gnocchi con crema di spinaci e pancetta croccante

Pin It

Ingredienti per 4-5 persone:
1 kg di gnocchi
200 gr di spinaci surgelati già lessati
100 gr di ricotta
150-200 gr di pancetta a cubettini
peperoncino
noce moscata
olio evo
sale

Preparazione:
Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata.

Nel frattempo soffriggete la pancetta in padella con un filo di olio e frullate gli spinaci con la ricotta, un filo d'olio, poco peperoncino e una grattugiata di noce moscata. Se gli spinaci erano già cotti da un pò e quindi sono freddi scaldate un pò la crema che si formerà in un pentolino.

Tenete un pò di pancetta da parte.

Quando gli gnocchi verranno a galla versateli in padella con la pancetta e la crema di spinaci e mescolate bene.

Servite con un pò della pancetta rimasta.

venerdì 25 marzo 2011

Plumcake cocco e cioccolato

Pin It

Questo buonissimo plumcake l'ho cotto nel fantastico stampo per plumcake della linea Thermomagie della Guardini... uno stampo che cambia colore in base alla temperatura.

Ingredienti:
2 uova grandi
130 gr di zucchero
50 gr di burro fuso
300 gr di farina
1 bustina di lievito per dolci
150 ml di latte
80 gr di cocco in polvere
100 gr di gocce di cioccolato

Preparazione:
Montate le uova con lo zucchero, poi unite il burro fuso e lavorate bene il tutto.

Unite la farina e il lievito setacciati e mescolate bene.

Dopodiché unite il latte e il cocco.

Infine unite le gocce di cioccolato.

Versate il composto nello stampo da plumcake della Guardini imburrato e infarinato.

Infornate in forno preriscaldato a 200° per circa 35-40 minuti.

Fate raffreddare e sformate.

Servite a fette.

mercoledì 23 marzo 2011

Risotto alla birra con pancetta e pesto leggero di pistacchi

Pin It

Questo risotto è stato un esperimento, ma vi posso assicurare che è piaciuto moltissimo a tutti... provatelo...

Io l'ho impiattato utilizzando il coppapasta in acciaio con stantuffo inviatomi dalla Guardini.

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di riso
150 gr di pancetta a cubettini
mezza cipolla
un bicchiere di birra
150 gr di pistacchi non salati
brodo q.b.
1 peperoncino intero secco
sale
olio evo (dal sapore non troppo forte per non coprire il sapore dei pistacchi)

Preparazione:
Soffriggete la cipolla tritata in una pentola capiente con un filo d'olio e il peperoncino spezzettato, poi unite la pancetta e lasciatela rosolare.

Dopodiché unite il riso e lasciatelo tostare mescolando per circa un minuto, infine unite la birra e lasciatela sfumare.

Quando la birra sarà evaporata ricoprite con brodo bollente e salate leggermente poi lasciate cuocere unendo altro brodo man mano che quello precedente si asciuga.

Nel frattempo tritate i pistacchi con qualche cucchiaio d'olio, un pizzico di sale e un cucchiaio di acqua. Dovrete ottenere una specie di salsina.

Impiattate il risotto utilizzando il coppapasta della Guardini, poi irrorate con un pò del pesto di pistacchi e servite.

lunedì 21 marzo 2011

Meringhe ripiene di mascarpone aromatizzato all'amarena

Pin It

Ingredienti per circa 2 teglie:
6 albumi a temperatura ambiente
400 gr di zucchero semolato
mezza bacca di vaniglia

Ingredienti per il ripieno all'amarena:
150 gr di mascarpone (o di philadelphia)
5-6 cucchiai di zucchero
sciroppo di amarena

Preparazione delle meringhe:
Montate a neve gli albumi e non appena inizieranno a montare versate un pò alla volta lo zucchero a cui avrete prima aggiunto i semi di mezza bacca di vaniglia, presi tagliando la bacca con un coltellino per il lungo e raschiandoli dall'interno della bacca sempre con il coltellino.

Continuate a montare fino a quando non saranno diventati molto sodi (e cioè fino a quando prendendo su un pò di composto con un cucchiaio non vi rimarrà attaccato formando una specie di becco).

Mettete il composto in una sacca da pasticcere e dategli la forma che preferite su 2 teglie coperte con carta da forno.

Mettete in forno già caldo a 120° e fate cuocere per almeno 1 ora e 10 minuti.

A questo punto spegnete e lasciate raffreddare per qualche ora dentro al forno che lascerete leggermente aperto con un cucchiaio di legno o un mestolo incastrato nell'apertura.

Poi staccatele delicatamente dalla carta forno.

Preparazione del ripieno:
Lavorate il mascarpone con lo zucchero, poi aggiungete un pò di sciroppo d'amarena in modo da rendere il composto rosa.

Composizione:
Con l'aiuto di un cucchiaio farcite le meringhe 2 a 2.

Ponete in frigorifero fino al momento di servire in modo che la farcitura si indurisca leggermente.

domenica 20 marzo 2011

Gnocchi con squacquerone, pecorino e salsiccia

Pin It

Ingredienti per 4-5 persone:
1 kg di gnocchi
250 gr di salsiccia
150 gr di squacquerone
60 gr di pecorino grattugiato
peperoncino
olio evo
sale

Preparazione:
Togliete la pelle alla salsiccia e spezzettatela, poi soffriggetela in padella con un filo d'olio e un pizzico di peperoncino.

Nel frattempo cuocete gli gnocchi in acqua bollente salata.

Quando la salsiccia sarà cotta unite lo squacquerone e un pizzico di sale e mescolate bene.

Appena gli gnocchi verranno a galla saltateli in padella con il condimento e il pecorino grattugiato mescolando bene.

Infine servite.


giovedì 17 marzo 2011

Torta tricolore alla fragola per festeggiare tutti insieme....

Pin It

Oggi come sapete tutti è il 150° anniversario dall'Unità d'Italia e anche io ho voluto festeggiarlo facendo una torta alle fragole decorata con i colori della nostra bandiera e con disegnata sopra l'Italia stessa.

La torta l'ho fatta usando lo stampo inviatomi dalla Guardini....

Spero vi piaccia!!


Ingredienti per il pan di spagna (da fare nella tortiera Fiorella della Guardini da 26 cm ):
5 uova
190 gr di zucchero
190 gr di farina 00
un cucchiaino di acqua di rose

Ingredienti per la farcia:
300 gr di fragole + altre 6-7 fragole da mettere all'interno
1 cucchiaio colmo di maizena
60 gr di zucchero
mezzo cucchiaino di acqua di rose
Ingredienti per la bagna:
mezzo bicchierino di liquore alle mandorle
un cucchiaio di acqua

Ingredienti per la decorazione:
pasta di zucchero
coloranti alimentari (meglio se in gel)
pennarello alimentare nero per la scritta

Preparazione:
Montate le uova con lo zucchero.
Poi setacciate la farina e unitela al composto.
Ora aggiungete l'acqua di rose e mescolate bene.
Dopodiché imburrate e infarinate la tortiera Fiorella della Guardini e versate il composto.
Infornate per circa 30-35 minuti a 180°C.

Una volta cotto fate raffreddare bene.
Nel frattempo, mentre il pan di spagna cuoce, potete preparare la farcia alle fragole:
Frullate le fragole con un mixer, poi versate la purea in un  pentolino e accendete il fuoco.
Unite lo zucchero e mescolate bene, poi unite anche la maizena e frullate bene con un frullino elettrico in modo che non ci siano grumi.

Portate ad ebollizione e lasciate cuocere per 10-15 minuti e cioè fino a quando non diventerà molto più denso.
A questo punto spegnete, unite l'acqua di rose e lasciate raffreddare bene in frigorifero.

Quando sia la torta che la farcia si saranno raffreddate potete iniziare a farcire.

Tagliate a metà il pan di spagna e bagnatelo con una bagna fatta con un pò di liquore alle mandorle mescolato a poca acqua, poi farcite con la farcia alle fragole e ricoprite con le fragole rimasta tagliate a fettine sottili.

Richiudete con la parte sopra del pan di spagna e bagnate con un altro pò della bagna preparata prima.
Decorate la torta con la pasta di zucchero.



mercoledì 16 marzo 2011

Crema al prosecco in coppette

Pin It

Ingredienti per 4 persone:
6 tuorli
130 gr di zucchero
12-13 cucchiai di prosecco + un altro bicchierino
200 ml di panna liquida
4-5 cucchiai di maizena
uvetta + mezzo bicchiere di prosecco
1-2 biscotti secchi

Preparazione:
Lavorate i tuorli e lo zucchero con una frusta elettrica fino ad ottenere un composto omogeneo.

Unite un pò per volta il prosecco e frullate ancora, poi unite la panna.

Mettete il composto in una padella e portate a cottura mescolando spesso.

Sciogliete la maizena in un mezzo bicchiere di prosecco ed unitelo al resto.

Fate bollire fino a quando non si sarà ben addensato, poi spegnete e lasciate raffreddare.

Ora mettete l'uvetta a bagno in un pò di prosecco.

Quando la crema si sarà raffreddata mettete sul fondo di 4 coppette un pò dell'uvetta scolata e ricoprite con la crema.

Spolverate le coppette con il biscotto tritato grossolanamente.

domenica 13 marzo 2011

Burghul con salsiccia e pomodori secchi

Pin It

Altra ricetta con il burghul... questa a differenza dell'altra è una ricetta adatta anche per il periodo estivo...

Ingredienti:
300 gr di burghul
250 gr di salsiccia
50 gr di pomodori secchi
prezzemolo
olio evo
1 peperoncino intero secco
sale

Preparazione:
Cuocete il burghul in un pentola piena di acqua salata bollente per circa 15-20 minuti.

Nel frattempo mettete i pomodori secchi a bagno in una ciotola piena d'acqua.

Poi soffriggete la salsiccia spellata e spezzettata in padella con un filo d'olio e il peperoncino spezzettato.

Dopodiché unite i pomodori secchi scolati e tagliati a pezzettini.

Fate cuocere 4-5 minuti poi spegnete.

Nel mixer frullate un pò di prezzemolo con un  pò di olio, un pizzico di sale e 2-3 cucchiai di acqua in modo da formare una salsina.

Non appena il burghul sarà cotto scolatelo e saltatelo in padella con il condimento e la salsina.

Infine servite.

venerdì 11 marzo 2011

Salsiccia e fagioli

Pin It

Ingredienti per 5 persone:
6 salsicce (o più se siete molto affamati)
400 gr di fagioli in scatola
1 grossa cipolla
olio evo
1 peperoncino intero secco
300 ml di passata di pomodoro
sale

Preparazione:
Tritate la cipolla e soffriggetela in padella con un filo d'olio e il peperoncino spezzettato.

Quando la cipolla si sarà soffritta unite le salsicce tagliate a metà (in modo da ottenere delle salsiccine più piccole) e lasciate cuocere bene mescolando spesso.

Quando le salsicce saranno ben rosolate aggiungete la passata di pomodoro, i fagioli e un pizzico di sale e lasciate cuocere a fuoco medio ancora per una decina di minuti.

Servite.

mercoledì 9 marzo 2011

Quadrotti alle amarene Fabbri e cioccolato con sciroppo di amarene e meringhe sbriciolate

Pin It

Ingredienti:
230-250 gr di amarene Fabbri sgocciolate
225 gr di cioccolato fondente
3 uova
100 gr di burro
200 gr di zucchero
100 gr di farina

Ingredienti per la presentazione:
sciroppo di amarene (quello che avrete scolato dalla vostre amarene Fabbri)
qualche meringa

Preparazione:
Fondete a bagnomaria il cioccolato tagliato a pezzetti, poi unite il burro a pezzi e mescolate in modo che si fonda bene.

In una terrina montate le uova con lo zucchero, poi unite la farina setacciata e mescolate ancora.

Ora aggiungete anche il cioccolato fuso e lavorate bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Unite le amarene Fabbri private del liquido (che terrete da parte per dopo) e mescolate bene.

Versate il composto in una teglia rettangolare ricoperta con carta da forno e infornate in forno preriscaldato a 220° per circa 25 minuti.

Quando sarà cotto lasciate raffreddare poi tagliate a quadretti.

Servite i quadrotti irrorati con un pò di sciroppo di amarene e cosparsi con le meringhe tritate grossolanamente.


lunedì 7 marzo 2011

Pasta colorata cremosa con salmone e peperoni

Pin It

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di pasta corta (meglio se colorata)
150 gr di salmone affumicato
2 peperoni (meglio se di due diversi colori)
100 gr di philadelphia
olio evo
1 peperoncino intero secco
sale

Preparazione:
Pulite i peperoni e tagliateli a cubettini.

In una padella capiente scaldate un filo d'olio con il peperoncino spezzettato, poi unite il peperone e fate cuocere per 6-7 minuti aggiungendo anche un pizzico di sale.

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata.

Quando i peperoni saranno cotti unite il salmone a pezzettini e cuocete mescolando per circa un minuto, infine unite il philadelphia e 5-6 cucchiai di acqua di cottura della pasta.

Mescolate bene in modo da formare un specie di cremina.

Scolate la pasta e saltatela in padella con il condimento, poi servite.

venerdì 4 marzo 2011

Maccheroncini di Campofilone con lenticchie e pancetta

Pin It

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di maccheroncini di Campofilone
100 gr di lenticchie secche
100 gr di pancetta affumicata a cubetti
400 gr di polpa di pomodoro
mezzo bicchiere di vino bianco
olio evo
sale
1 peperoncino intero secco
rosmarino

Preparazione:
Soffriggete la pancetta in una padella capiente con un filo d'olio e il peperoncino spezzettato.

Sciacquate le lenticchie e unitele al resto, fate soffriggere per un minuto circa mescolando e sfumate con il vino.

Quando il vino sarà evaporato coprite con circa 300 ml d'acqua e la polpa di pomodoro.

Salate leggermente e fate cuocere per circa mezz'ora con il coperchio (per il tempo esatto di cottura controllate sulla confezione e se serve unite altra acqua).

Quando sarà quasi cotto unite qualche fogliolina di rosmarino tritata finemente e finite di cuocere.

Cuocete i maccheroncini in abbondante acqua bollente salata, dopodiché scolate e unite al condimento.

Servite subito.

giovedì 3 marzo 2011

Burghul con lenticchie

Pin It

Ingredienti per 5 persone:
300 gr di burghul
150 gr di lenticchie
mezza cipolla
coriandolo
1 peperoncino intero secco
rosmarino
sale
olio evo

Preparazione:
Tritate la cipolla e soffriggetela in pentola con un filo d'olio e il peperoncino intero spezzettato.

Dopodiché unite le lenticchie sciacquate e un pò di coriandolo in polvere e fatele soffriggere per un minuto circa mescolando.

Unite 1 litro e mezza d'acqua e un pò di rosmarino tritato e fate cuocere per circa 20 minuti, dopodiché unite il burghul e lasciate bollire per altri 15-20 minuti.

Salate leggermente e unite un filo d'olio.

Servite.

P.S. Per il tempo esatto di cottura del burghul e delle lenticchie controllate sulle confezioni perché cambia in base alle marche.

mercoledì 2 marzo 2011

Calzoni al kamut veloci

Pin It

Ingredienti per 5 calzoni:
500 gr di farina di kamut
1 bustina di lievito istantaneo
80 gr di burro morbido
250 ml d'acqua
sale

Ingredienti per il ripieno:
2-3 mozzarelle
200 ml di passata di pomodoro
origano
sale
olio evo
peperoncino in polvere
wurstel (o altro condimento a piacere)

Preparazione:
Lavorate la farina con il lievito, il burro morbido, un pizzico di sale e l'acqua aggiungendone un pò alla volta fino a formare una palla di impasto liscia e omogenea.

Dividete l'impasto in 5 palline di uguale dimensione e stendetele con il mattarello in modo da formare delle sfoglie sottili e rotonde.

Mescolate alla passata di pomodoro un filo d'olio, un pizzico di sale, di peperoncino e un pò di origano.

Mettete al centro dell'impasto un pò di mozzarella a cubettini, 2-3 cucchiai di passata di pomodoro e wurstel a rondelle (o altro condimento a piacere).

Richiudete a metà l'impasto schiacciando bene i bordi in modo da formare dei calzoni e metteteli su 2 teglia da cucina oliate lasciando un pò di spazio fra l'uno e l'altro.

Spennellateli con un altro pò di olio e ponete in forno preriscaldato a 250° per circa 25 minuti.

Servite subito.

martedì 1 marzo 2011

Gnocchi con pancetta e zafferano

Pin It

Ingredienti per 4-5 persone:
1 kg di gnocchi
150 gr di pancetta affumicata a cubetti
1 bustina di zafferano
200 ml di panna da cucina
1 peperoncino intero secco
olio evo
sale

Preparazione:
Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata.

Nel frattempo soffriggete la pancetta in una padella con un filo d'olio e il peperoncino spezzettato.

Poi aggiungete la panna, lo zafferano e 4 cucchiai circa di acqua di cottura degli gnocchi e fate cuocere per un minuto circa mescolando.

Quando gli gnocchi verranno a galla scolateli e versateli in padella con il condimento.

Mescolate bene e servite.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...