giovedì 6 ottobre 2011

Mousse di philadelphia con milka al profumo di alchermes

Pin It


Qualche settimana fa mi hanno scritto per propormi di provare un nuovo prodotto appena uscito sui banchi frigo, all'inizio sono stata titubante siccome non potevano dirmi di cosa si trattasse essendo nuovo ma alla fine la curiosità ha vinto e ho accettato...

In famiglia abbiamo subito immaginato si trattasse della philadelphia con cioccolato milka anche perchè quale altro nuovo prodotto è uscito in questo periodo nei banco frigo di tutti i supermercati???

E infatti quando è arrivato il corriere ed ho aperto il pacco mi sono trovata davanti un set per il picnik contenete un cestino molto carino, una borsa termica, il philadelphia milka e addirittura il pane fresco con cui consumarlo.. In pratica mancava solamente il coltello e potevo uscire a far merenda in giardino.. ;-D

Io questo nuovo philadelphia non l'avevo ancora sentito e sinceramente secondo me è veramente molto buono ed usato nei dolci è veramente perfetto... Io lo vedrei benissimo anche per una golosissima cheesecake al cioccolato!!!

Ed ora eccovi la ricetta...

Ingredienti per 5 coppette:
200 gr di philadelphia con milka
400 gr di panna liquida
4 cucchiai circa di zucchero a velo
kroccant Fabbri
pan di spagna q.b.
alchermes
qualche nocciola per decorare

Preparazione:
Montate la panna liquida con lo zucchero a velo e poi mescolatela delicatamente alla philadelphia.

Ora scaldate il kroccant Fabbri in acqua calda e unitelo alla mousse formando delle goccioline; senza mescolare mettete in frigo e lasciatele indurire. Ora mescolate.

Unite kroccant Fabbri a piacere.

Dopodiché tagliate il pan di spagna a cubetti, mettetelo sul fondo delle coppette e irrorate con un pò dì alchermes.

Ricoprite con la mousse e decorate con un pò di nocciole tritate.

Riponete in frigo fino al momento di servire.

13 commenti:

  1. Ahhh...però che bel dolcetto nel tuo blog, ciao :)

    RispondiElimina
  2. Anch'io ho già mangiato il philadelphia milka..ed è buonissimoooo!!la mousse che hai preparato tu ne esalta ancora di+ il gusto!

    RispondiElimina
  3. Che meravigliosa tentazione!!!!!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  4. L'ho visto anch'io al super...ma non sapevo come usarlo! Adesso ho una favolosa ricetta da sperimentare!
    Nel frattempo ti invito a partecipare al mio nuovo contest sulla cucina toscana! Ti lascio il link: http://pandiramerino.blogspot.com/2011/10/la-toscana-nel-piatto-il-mio-nuovo.html
    Ti aspetto!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Federica, grazie mille...
    al tuo contest parteciperò sicuramente.. devo solo pensare a che ricetta fare!!
    A presto!

    RispondiElimina
  6. Ciao,
    sono Anthares,
    sono un nuovo iscritto al tuo blog e lo trovo davvero bello e utilissimo.
    complimenti per la ricetta, appena possibile cerchèrò di prepararla
    ciao

    RispondiElimina
  7. Ciao,
    sono Anthares, ho anche io un blog qui su blogspot.com, mi sono appena iscritto al tuo blog è molto bello ed è utilissimo
    complimenti per questa ricetta.
    Penso di venire a trovarti spesso..magari imparo a cucinare qualche dolcetto :-)
    ps ti ho inviato anche un messaggio prima ma non so se è arrivato
    ciao

    RispondiElimina
  8. Ciao Anthares, grazie mille... sono contenta che il mio blog ti piaccia!! Torna pure quando vuoi! ;-D
    A presto, Gloria.

    RispondiElimina
  9. e si, con la pubblicità sapevamo del prodotto, ma il fatto che l'hai provato è un'altra cosa!! Lo farò anch'io con questa ricetta, grazie!

    RispondiElimina
  10. Grazie Mamma Papera, poi fammi sapere se la provi... ;-D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...