martedì 20 settembre 2011

Crostoni di polenta con asiago e funghi porcini

Pin It

Oggi vi lascio una ricetta buonissima... non potete assolutamente non provarla!!! ;-D

Ingredienti per circa 12 crostoni:
225 gr di polenta precotta
900 ml di acqua (per l'acqua leggete sulla vostra confezione)
sale q.b.

Ingredienti per la farcia:
200 gr di funghi porcini in olio di oliva (quelli confezionati nel barattolo)
formaggio asiago q.b.
pepe nero q.b.

Preparazione:
Cuocete la polenta come scritto sulla confezione (di solito si deve scaldare l'acqua, versarvi la polenta, salare e cuocere mescolando spesso per 8-10 minuti).

Appena sarà pronta versatele in uno stampo da plumcake, livellatela bene e lasciatela raffreddare in frigorifero.

Dopo qualche ora potrete rovesciarla su un piatto e tagliarla a fette di circa 1 cm di spessore.

Ora mettete le fette su una griglia elettrica e fatele cuocere bene da entrambi i lati in modo che si formi una crosticina più dura all'esterno.

Nel frattempo mettete i funghi in uno scolapasta e lasciateveli per circa 5-10 minuti in modo che si scolino bene dall'olio.

Appena i pezzi di polenta saranno pronti metteteli su una teglia ricoperta con carta da forno lasciando un pò di distanza fra l'uno e l'altro.

Poi tagliate l'asiago in fette non troppo sottili e posizionatele sulla vostra polenta.

Dopodiché spolverate con un pò di pepe e per finire mettete i funghi porcini scolati.

Infornate per 10 minuti in forno già caldo a 230° poi accendete il grill e lasciateli per qualche minuto controllandoli spesso.

Servite subito.

8 commenti:

  1. Ciao complimenti per questa ricetta da provare...Baci e buona giornata

    RispondiElimina
  2. Eh..aspettiamo la prima polentina per prepararlo anche noi!!!
    ottimo trio!
    baci baci

    RispondiElimina
  3. Buonissimi complimenti!vieni a trovarci ogni tanto cara!

    RispondiElimina
  4. SONO DAVVERO INVITANTI!!!!A ME PIACE MOLTO DI PIU' LA POLENTA IN BIANCO CHE QUELLA AL SUGO!!!BACI!

    RispondiElimina
  5. Grazie mille a tutti!!! ;-D

    RispondiElimina
  6. Li ho provati lo scorso Natale fatti in maniera molto simile, avevano messo il gorgonzola al posto dell'asiago ed erano ottimi, però penso che con l'asiago rimangono più delicati.

    RispondiElimina
  7. Ciao Patri, si sicuramente così rimangono più delicati però anche con il gorgonzola devono essere buoni!!! Grazie per il suggerimento.. li proverò sicuramente! A presto, Gloria.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...