mercoledì 20 luglio 2011

Pesche speziate con salsa al philadelphia

Pin It

Ciao a tutti,
il dolce di oggi l'ho preparato per far contento il mio papà...

Si, perché essendo un agricoltore ha pensato che se avessi iniziato a pubblicare varie ricette con le pesche magari le vendite si sarebbero alzate un pò e quindi avrebbe iniziato a guadagnarci qualcosa in più siccome ai produttori vengono pagate veramente poco... per cui io ora l'ho accontentato e a voi tocca copiarvi la ricetta e correre al supermercato a comprare le pesche romagnole!!!

E se la ricetta non vi piace non fa niente... sono buone anche al naturale!!! ;-D

A presto con altre ricette pubblicitarie... e al super ricordatevi delle pesche!!!!

Ingredienti per 3 persone:
4 pesche Nettarine di Romagna IGP
mezzo bicchiere di rum
100 gr di zucchero
10 chiodi di garofano
mezzo cucchiaino di cannella
mezzo cucchiaino di semi di anice

Ingredienti per la salsa:
125 gr di philadelphia
20 gr di zucchero a velo

2-3 biscotti "Biscutin de Sundri" (è un tipo di biscotti ma voi potete usare dei semplici biscotti secchi)

Preparazione:
Lavate e pelate le pesche, poi tagliatele a metà ed eliminate il seme.

In una pentola capiente mettete le spezie, 500 ml circa d'acqua, le pesche tagliate a metà e lo zucchero.

Portate a bollore e cuocete per circa 15-20 minuti.

Dopo 5 minuti dall'inizio della cottura unite il rum e il resto dello zucchero e ogni tanto girate le pesche in modo che si cuociano da entrambi i lati in modo uniforme.

Cuocete fino a quando non si saranno ammorbidite.

Poi mettete le pesche su un piatto (tenendo da parte il liquido di cottura) e lasciatele raffreddare per qualche ora.

Nel frattempo preparate la salsa lavorando il philadelphia con lo zucchero a velo e 10-12 cucchiai del liquido di cottura delle pesche fino ad ottenere una salsina abbastanza morbida.

Servite le pesche con un pò della salsa e un pò dei biscotti tritati grossolanamente.

7 commenti:

  1. brava Gloria! belle pesche..alla fine di una bella cena ci stanno! Ciao e buona giornata

    RispondiElimina
  2. buonissime e molto belle da vedere presentate cosi :)

    RispondiElimina
  3. Buone e molto invitanti! Bella presentazione!

    RispondiElimina
  4. Allora corro a comprare le pesche per provare la tua ricetta, mi ispira un sacco!
    Ciao

    RispondiElimina
  5. Grazie Nani e Lolly!!

    Chicca, mi fa molto piacere... poi fammi sapere!!
    Il mio papà intanto ti ringrazia... ;-D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...