giovedì 21 aprile 2011

Torta al cioccolato, frutta candita e gocce di marmellata

Pin It

Torta pasquale al cioccolato molto particolare al cui interno troverete frutta candita e gocce di marmellata.

Per fare le gocce di marmellata ho seguito la ricetta di Food Couture che trovate qui.

Ingredienti:
1 confezione da 380 gr di Fantasia di torte del Molino Chiavazza (è un preparato che contiene già farina, zucchero e lievito)
70 gr di burro morbido
3 uova
40 gr di cacao zuccherato
125 gr di yogurt bianco
100 gr di zenzero candito
50 gr di fragole candite
80 gr di mango candito
100 gr di gocce di marmellata di arance bionde e brandy
un bicchiere di liquore alla mandorla

Ingredienti per le gocce di marmellata:
200 gr di marmellata di arance bionde e brandy
mezzo cucchiaino di agar agar

Ingredienti per la glassa all'acqua per decorare:
4-5 cucchiai di zucchero a velo
pochissima acqua
qualche goccia di limone

Preparazione delle gocce di marmellata:
Setacciate la marmellata in modo da eliminare i pezzi di frutta.

Poi portate a bollore in un pentolino e aggiungete l'agar agar.

Lavorate il tutto con un frullino elettrico in modo da eliminare i grumi e poi fate bollire per qualche altro minuto.

Versate il tutto in un contenitore e ponete in frigo a far raffreddare ed indurire il tutto.

Tagliate a cubettini.

Preparazione della torta:
Tagliate la frutta candita a cubettini e mettetela a bagno in una ciotola con il liquore e un pò di acqua (devono essere completamente coperte). Lasciate riposare per almeno 15 minuti.

Dopodiché lavorate in una ciotola il burro morbido con le uova, poi unite la farina e il cacao e mescolate bene.

A questo punto unite anche lo yogurt e lavorate bene il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo.

Scolate la frutta candita ed unitela al composto insieme alle gocce di marmellata (io ne ho usate solo una parte perché il resto l'ho usato per un altro dolce che vedrete nei prossimi giorni ma voi potete anche usarle tutte...).

Versate il tutto nello stampo in silicone e infornate in forno preriscaldato a 190° per circa 45 minuti.

Quando sarà pronta sfornate e lasciate raffreddare bene.

Poi preparate la glassa all'acqua mescolando allo zucchero a velo poche gocce di limone e poche gocce d'acqua fino a formare un composto non troppo liquido.

Mettete la glassa in una saccapoche e fate un piccolo foro.

Con essa decorate il vostro coniglietto e poi lasciate solidificare la glassa prima di servire il vostro dolce.

16 commenti:

  1. Che carino il coniglietto, la Pavoni lo ha mandato anche a me e non vedevo l'ora di provarlo. Complimenti ricetta golosissima!!!

    RispondiElimina
  2. Complimentissimi per il blog e per le tue meravigliose ricette!!!! Sei bravissima!!!
    Mi piacerebbe tanto se partecipassi anche tu al mio primo contest:
    http://lacucinadialice.blogspot.com/2011/04/profumo-di-limoni-contest.html
    Un bacio
    Alice

    RispondiElimina
  3. Ciao Alice, grazie mille!!!
    Ora passo a vedere il tuo contest!!
    A presto, Gloria!

    RispondiElimina
  4. mamma miaaa ma che teneroooo! il coniglietto al cioccolato! ma è stupendoooo! poi non voglio immaginare quelle gocce di marmellata golosissime! bravissima! bacioni

    RispondiElimina
  5. Ciao Meg, grazie mille!!!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  6. Complimenti, una ricetta molto interessante realizzata con un nostro preparato. Ottima personalizzazione.

    RispondiElimina
  7. Ciao cara, sono passata per il tuo blog e lo trovo molto interessante ;-) Ti sostengo volentieri e ti aggiungo nella lista dei blog che seguo nel mio blog.
    Se ti fa piacere passa a trovarmi anche tu ;-)
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  8. Ciao Daborah, sono contenta che il mio blog ti piaccia.
    Certo che passo a trovarti.. ;-D
    A presto, Gloria.

    RispondiElimina
  9. Quelle gocce di marmellata avevano colpito anche me. E ne hai fatto un uso golosissimo con questa torta. Davvero simpatica la forma a coniglietto. Grazie per la partecipazione, ti ho aggiunta alla lista. Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  10. Grazie mille Federica!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...