lunedì 25 aprile 2011

Salvia fritta

Pin It

Ingredienti per 3-4 persone:
30-35 foglie di salvia
50 gr di farina 00 antigrumi
vino bianco dolce frizzante
peperoncino in polvere
sale
olio di semi

Preparazione:
Prendete le foglie di salvia dalla piantina lasciandovi un pò del gambo e poi lavatele e asciugatele.

Preparate una pastella mescolando alla farina un pò di vino fino ad ottenere una pastella abbastanza fluida.

Poi unitevi anche un pizzico di sale e di peperoncino.

Immergetevi le foglie per ricoprirle di pastella.

Poi scaldate un pò di olio in una padella e friggetevi un pò di foglie di salvia per volta sgocciolando un pò della pastella prima di immergerle.

Quando saranno dorate mettetele su carta assorbente e servitele calde.

9 commenti:

  1. Wow, un vero bocconcino del prete!

    RispondiElimina
  2. Ma lo sai che ne ho sentito parlare ma all fine non l'ho mai provata.
    Sembra un idea per uno stuzzichino simpatico.
    Lo riproverò!:) Grazie Gloria a e tanti auguri...arrivo a pasquetta!:P

    RispondiElimina
  3. mai assaggiate...e pensare che ho una pianta di salvia in giardino di oltre un metro di estensione! proverò!

    RispondiElimina
  4. Ciao Cranberry, auguri anke a te!!! ;-D

    Ciao Mila, allora prova a farla... è molto buona!!

    RispondiElimina
  5. L'ho assaggiata qualche anno fa in un ristorante, sono ottime, quasi quasi provo a convincere mia madre a rifarle visto che nell'orto ho salvia a sufficienza.

    RispondiElimina
  6. Ciao, allora prova a rifarle... sono semplicissime e molto buone!!! ;-D

    RispondiElimina
  7. antipastino sfiosissimo !!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...