martedì 18 gennaio 2011

Trifle al latte condensato e panettone

Pin It


Panettone o pandoro avanzato???

Ecco un modo semplice e veloce per finirlo! Oltre che molto buono!!!!

Ingredienti per 6 persone:
200 gr di latte condensato
250 gr di philadelphia (o se preferite di mascarpone)
panettone al cioccolato o pandoro q.b.
alchermes q.b.
300 ml di panna liquida
2 cucchiaini di zucchero a velo
cacao zuccherato q.b.

Preparazione:
Preparate una crema lavorando con una frusta elettrica il mascarpone con 130 gr di latte condensato e poi ponetelo in frigo ad indurirsi un pò.

Nel frattempo montate la panna con lo zucchero a velo e ponete in frigo.

Tagliate il panettone a fette sottili circa 1 cm e fate un primo strato in una ciotola, poi bagnatelo con un pò di alchermes e ricopritelo con una cucchiaiata circa del latte condensato rimasto.

Versate una parte della crema di philadelphia e mascarpone e poca panna montata.

Ora fate un altro strato di panettone, alchermes e latte condensato, poi versate altra crema e poca panna montata.

Infine fate un ultimo strato di panettone, alchermes e latte condensato.

Poi coprite con il resto della crema e infine versate la panna montata rimasta.

Spolverate con poco cacao zuccherato e ponete in frigorifero per almeno 6-7 ore prima di gustare (più riposa più sarà buono).


21 commenti:

  1. Va bene ...così ricicliamo il panettone....ma mettiamo su un paio di chili..... kiss kiss Anna

    RispondiElimina
  2. Ciao Kiss Kiss Anna, bè magari ne mangi solo un piattino e il resto lo lasci agli altri.. così magari metti su solo mezzo kg!!! ;-D
    Un bacione!

    RispondiElimina
  3. Lo sapevo ..lo sapevo..che dovevo comprare il latte condensato!!...e anche un panettone!!! :D baci, Flavia

    RispondiElimina
  4. che preparazione interessante :)

    RispondiElimina
  5. Ciao Flavia, io tengo sempre in dispensa un barattolo di latte condensato così quando mi serve ce l'ho a portata di mano... anche perchè scade sempre dopo molto tempo per cui non c'è problema se anche non lo usi subito...
    per il panettone se non l'hai puoi anche sostituirlo con qualche fetta di trota (se vuoi anche al cioccolato... ci sta molto bene)!
    Un bacione!!!

    Ciao Mirtilla, grazie mille!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  6. Flavia scusa... volevo dire torta... non trota!!
    Il trifle alla trota non deve essere un granchè...!!! ;-D

    RispondiElimina
  7. Mi piacciono questi dolcetti nati per smaltire i dolci natalizi.. ^_^

    RispondiElimina
  8. QUesto trifle è una vera goduria, un ottima idea per ricilare il panettone!!! Brava!

    RispondiElimina
  9. Grazie Yaya!!!

    Ciao Claudia, grazie mille anche a te!

    RispondiElimina
  10. Buonissimo davvero...solo a sentire la parola latte condensato svengo, abbinato al pandoro poi...brava!

    RispondiElimina
  11. Grazie Aria in cucina e grazie anche a te Dada!!!

    RispondiElimina
  12. che golosità!!!! complimenti, un' idea davvero fantastica...
    questa ricetta sembra fatta apposta per partecipare al mio primissimo contest, passa a trovarmi...http://susannaf22betty15.giallozafferano.it/

    RispondiElimina
  13. Che morbidosa leccornia!

    RispondiElimina
  14. Ciao Susanna, grazie mille... ora passo da te!!!

    Grazie mille Dana!

    RispondiElimina
  15. che goduria questo dolce!prendo subito nota..è meravigliosissima!!voglio assolutamente provarla!! bravissima!!

    RispondiElimina
  16. Ciao Meg, grazie mille... se lo provi fammi sapere!!

    RispondiElimina
  17. mmmmmmmmmmmmmmmmmm.......che golosa!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  18. E' ma qui però alz le mani e dico "ne voglio anche io!!!!" eheh sei stata bravissima sicuramente sarà buonissimo ^_^

    RispondiElimina
  19. Grazie Erica.... provalo!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...