venerdì 30 aprile 2010

Biscotti al cioccolato

Pin It



Questi biscottini sono facilissimi da fare e soprattutto buonissimi....

Ingredienti per circa tre teglie di biscotti:
220 gr di farina
100 gr di fecola
40 gr di cacao
80 gr di burro fuso
120 gr di zucchero
1 uovo
mezza bustina di lievito per dolci
6 cucchiai di latte
sale
un cucchiaino di cannella

Per la glassa reale:
1 albume
200 gr di zucchero a velo
Coloranti alimentari

Preparazione:
In una ciotola mescolate il cacao, la farina, il lievito, lo zucchero, un pizzico di sale, la cannella e la fecola. Fate un buco al centro e mettetevi il burro fuso, il latte e l'uovo.

Lavorate il tutto fino a formare una palla liscia, avvolgetela nella pellicola trasparente e mettete in frigo per mezz'ora.

Prendete fuori e stendetela con un mattarello ad un altezza di circa 5 millimetri.

Con degli stampini formate dei biscottini e metteteli su una teglia coperta con carta da forno.

Infornate per 15-20 minuti a 180°.

Fate raffreddare e decorate con la glassa reale fatta montando l'albume con lo zucchero a velo e poi coloratela con i coloranti alimentari.

Mettete la glassa in una sacapoche e decorate i biscotti.


Muffin al doppio cioccolato

Pin It


Questa ricetta l'avevo presa qualche anno fa da internet, per cui non mi ricordo più da dove, comunque l'avevo molto modificata e sono veramente buonissimi!!!!

Per una ventina di muffin:
240 gr di farina
190 gr di zucchero
mezza bustina di lievito per dolci
150 ml di latte
2 uova
80 gr di cioccolato al latte spezzettato (o fondente se preferite)
60 gr di cacao zuccherato
50 gr di burro fuso

Per la glassa reale:
1 albume
200 gr di zucchero a velo
Coloranti alimentari

Preparazione:
In una ciotola mescolate la farina, con lo zucchero, il cacao, il cioccolato spezzettato e il lievito.

In un altra unite il latte, le 2 uova e il burro fuso.

Unite insieme il tutto e mescolate bene, versate il composto nei pirottini da muffin riempiendoli per 3/4 e infornate a 190° per 15-20 minuti.

Fateli raffreddare e poi decorateli con la glassa reale fatta montando l'albume con lo zucchero a velo e colorando quindi la glassa con i coloranti alimentari.

Mettete quindi la glassa in una sacapoche con il beccuccio stretto e decorate i muffin come preferite.


Muffin alle banane e noci

Pin It


Questa ricetta l'ho presa da un libro su i muffin, ma l'ho un pò modificata.
Ve li consiglio perchè sono molto buoni...

Ingredienti per circa 9 muffin:
150 gr di farina 00
mezza bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
70 gr di zucchero
40 gr di noci tritate
2 banane mature
5 cucchiai di latte
25 gr di burro fuso
1 uovo

Per la glassa reale:
un albume
200 gr di zucchero a velo
coloranti alimentari

Procedimento:
Mescolare il lievito con la farina, e il sale; aggiungete poi lo zucchero e le noci tritate e mescolate.
In un altra ciotola schiacciate le banane e poi aggiungete il latte, il burro fuso e l'uovo.

Incorporate quindi gli ingredienti liquidi in quelli solidi e mescolate bene.

Distribuite il composto nei pirottini da muffin riempiendoli per 3/4 e cuocete in forno a 190° per circa 20-25 minuti.

Fateli raffreddare e poi decorateli con la glassa reale fatta montando l'albume con lo zucchero a velo e colorando quindi la glassa con i coloranti alimentari.

Mettete quindi la glassa in una sacapoche con il beccuccio stretto e decorate i muffin come preferite.


Ragù veloce

Pin It


Per condire circa 500 gr di pasta:
250 gr di macinato misto
100 gr di salsiccia
1 cipolla
mezzo bicchiere di vino rosso
200 ml circa di passata di pomodoro
sale
peperoncino
prezzemolo
5 foglie di basilico
olio

Preparazione:
Soffriggere la cipolla tritata in 3 cucchiai di olio, salare e mettere un pizzico di peperoncino.

Quando sarà dorata aggiungere il macinato e la salsiccia a pezzi e senza pelle, far cuocere poi sfumare con il vino.

Quando il vino sarà evaporato aggiungere la passata di pomodoro, prezzemolo tritato e il basilico a pezzi.

Cuocere circa 5-10 minuti.

Se serve salare e aggiungere peperoncino.

Condirvi la pasta preferita.

Barchette di zucchine

Pin It


Ingredienti per 4 persone:
6 zucchine
4 cucchiai di passata di pomodoro
200 gr di macinato misto
mezzo bicchiere di vino bianco
uno spicchio d'aglio
parmigiano grattugiato q.b.
20 gr di emmentall
sale
olio
peperoncino

Preparazione:
Pulire le zucchine e tagliare via le estremità.

Metterle a cuocere in acqua bollente per 7-8 minuti.

Lasciarle raffreddare, poi mettele su di un piano stese e tagliare via un lato (sottile), poi aiutandosi con un coltello scavare via l'interno della zucchina, stando attenti a non rompere l'esterno.


Nel frattempo mettiamo a scaldare in una padella 2 cucchiai d'olio con lo spicchio d'aglio e un pizzico di peperoncino, poi togliere l'aglio e aggiungere il macinato.

Quando sarà quasi cotto versare il vino, farlo evaporare e poi aggiungere la polpa della zucchina tagliata a pezzettini, un pizzico di sale e i 3 cucchiai di pomodoro, far cuocere 5 minuti.

Aggiungere l'emmental a cubetti, mescolare e spegnere il fuoco.

Mettere l'esterno delle zucchine in una pirofila leggermente unta d'olio, riempirle bene con il macinato, metterci sopra pochissima passata di pomodoro e spolverare con il parmigiano, un pizzico di sale e di peperoncino e un filo d'olio.


Infornare a 200° per 25-30 minuti e servire.

giovedì 29 aprile 2010

Coppe alle fragole

Pin It



Ingredienti per 4 coppe:
(In tutto servono circa 500 gr di fragole)

Per la crema al philadelphia:
200 gr di philadelphia
8 cucchiai di zucchero a velo
150 ml di panna liquida

Per la crema alla ricotta:
6 cucchiai di zucchero a velo
150 ml di panna liquida
200 gr di ricotta
5 fragole

Per le fragole frullate:
15 fragole
4 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di succo di limone

Decorazione:
Fragole
Panna montata

Preparazione:
Tagliate a pezzi le 15 fragole da frullare, metttetele in un pentolino con i 4 cucchiai di zucchero e i 3 cucchiai di succo di limone e cuocete per circa 5 minuti.

Fate raffreddare e frullate solo le fragole, tenendo da parte il sughetto che si sarà formato.

Montate la panna liquida per le due creme con 6 cucchiai di zucchero a velo, poi mettete metà della panna in una ciotola in cui avrete lavorato il philadelphia con i restanti 5 cucchiai di zucchero a velo, lavorate il tutto delicatamente e mettete in frigo.

In una altra ciotola lavorate la ricotta con gli altri 3 cucchiai di zucchero a velo, aggiungete la panna, il sughetto delle fragole che avevate tenuto da parte e le 5 fragole tagliate a pezzi.

Mettete anche questo in frigorifero.

Ora componete le coppe mettendo sul fondo di ognuna una cucchiaiata di frullato di fragole, poi mettetevi la crema al philadelphia, dopodichè mettete il resto delle fragole frullate, poi la crema alla ricotta e decorate poi le coppe con le fragole rimaste e qualche ciuffetto di panna montata.

Tenete in frigo fino al momento di servirle.


Triangoli di piadina con bresaola e mozzarella

Pin It


Questo è un antipasto semplicissimo e molto veloce da fare.
Ma possiamo anche farlo come secondo o per un buffet.

Ingredienti per 16 triangoli di piadina:
2 piadine già pronte
16 fettine di bresaola
2 mozzarelle
rucola (facoltativa)

Preparazione:
Tagliamo le mozzarelle a fettine.

Poi prendiamo le 2 piadine e le scaldiamo in un tegame da entrambi i lati, poi le tagliamo ognuna in 8 triangoli.


Prendiamo le fette di bresaola e le arrotoliamo mettendo dentro ad ognuna una fettina di mozzarella e se vogliamo anche qualche fogliolina di rucola (io non l'avevo per cui non l'ho messa).

Mettiamo quindi una fettina di bresaola ripiena sopra ogni triangolo di piadina.

Serviamo subito (quando sono ancora caldi).

Gramigna panna e salsiccia

Pin It


Questa è una pasta che faccio spessissimo... sia perchè è velocissima da fare e molto buona sia perchè mio fratello la adora!!!

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di gramigna
3 salsicce
300 ml di panna
2 cucchiai d'olio
un pizzico di sale
un pizzico di peperoncino

Preparazione:
Cuocere la gramigna in acqua bollente salata.

Nel frattempo rosolare la salsiccia spezzettata (a cui avremo prima tolto la pelle) nei 2 cucchiai d'olio.

Quando sarà cotta versare la panna, cuocerla un paio di minuti, salarla e mettere il peperoncino.

Scolare la pasta e mentecarla nella panna e salsiccia.

Servire.

mercoledì 28 aprile 2010

Torta tenerina

Pin It


Questa è una torta che faccio spessissimo quando ho degli albumi da usare, anche perchè è una torta veramente molto buona e cioccolatosa!!!

Ingredienti:
200 gr di cioccolato fondente
100 gr di olio d'oliva (o di burro)
1 cucchiaio colmo di farina 00
un cucchiaino di cannella
130 gr di zucchero
3 albumi
1 tuorlo (questo è facoltativo, potete anche non metterlo)
un pizzico di sale
zucchero a velo q.b.

Preparazione:
Sciogliete il cioccolato in un pentolino con l'olio (o il burro)e lo zucchero stando attenti che non si bruci.

Quando il cioccolato si sarà sciolto spegnete, aggiungete la cannella e la farina e mescolate bene.

Lasciate raffreddare.

Nel frattempo montate a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale.

Versate il cioccolato in una terrina, poi unite il tuorlo (che però potete anche non mettere) e mescolate bene con una frusta, unite poi gli albumi montati a neve mescolando delicatamente con la frusta per non smontarli.

Versate il composto in una teglia, di circa 24 cm di diametro, ricoperta con carta da forno e infornate per circa 35 minuti a 180° in forno preriscaldato.

Sfornate e lasciate raffreddare.

Spolverate la superficie con zucchero a velo e se volete servite con panna montata.

Spinaci filanti

Pin It

Questa ricetta è semplicissima!!!

Ingredienti:
1 confezione di spinaci surgelati
2 mozzarelle
50 gr di emmental a cubetti
parmigiano q.b.
2 noci di burro
sale

Preparazione:
Cuociamo gli spinaci in acqua bollente salata, scoliamoli e poi mettiamoli in una padella in cui avremo sciolto il burro, aggiungiamo la mozzarella a cubetti, l'emmental sempre a cubetti e il parmigiano grattugiato e cuociamo per qualche minuto in modo che i formaggi si sciolgano.

Se necessario saliamo e poi serviamo.

Salsa mornay

Pin It


La Salsa Mornay è una salsa molto buona adatta per accompagnare pesce, verdure gratinate, uova affogate, pasticci di maccheroni...Ed è una variante della salsa besciamella.

Salsa mornay

Ingredienti:
2 tuorli d uovo,
60g di parmigiano grattugiato,
100 ml di panna da cucina

Per la besciamella:
1/2 litro di latte
50g di burro
50g di farina
sale e peperoncino
noce moscata

Preparazione:
Fare la besciamella mettendo a scaldare il burro in una pentola, quando sarà sciolto aggiungere la farina (che avremo setacciato) un pò alla volta, mescolando bene con una frusta.

Quando avremo finito di mettere la farina aggiungere il latte poco alla volta mescolando bene con una frusta per non fare grumi.

Far cuocere la besciamella per 10 minuti, salare e mettere la noce moscata grattugiata e un pizzico di peperoncino.

A questo punto per preparare la salsa mornay dovremo aggiungervi i 2 tuorli sbattuti, la panna e il parmigiano grattuggiato e poi dovremo mescolare bene con la frusta.

Ora potremo usare questa salsa dove preferiamo.

Io per esempio l'ho usata per gratinare al forno delle verdure (voi potrete usare anche altre verdure basta che siano già bollite):
3 patate bollite tagliate a rondelle
300 gr di broccoli lessati in acqua bollente per 10-15 minuti circa

Ho imburrato una teglia da forno, poi ho fatto uno strato con le patate e uno con i broccoli e ho ricoperto il tutto con la salsa mornay e dei cubetti di emmental.

Ho poi infornato in forno preriscaldato a 200° per circa 20-25 minuti.


Fusilli con tonno e broccoli

Pin It


Ingredienti per 5 persone:
500 gr di fusilli
300 gr di broccoli
1 scatoletta di tonno
150 ml di polpa di pomodoro
olio
sale
peperoncino
aglio
1 rametto di rosmarino


Preparazione:
Cuociamo i fusilli in acqua bollente salata.

Puliamo le cime dei broccoli e mettiamole a cuocere in una pentola di acqua bollente salata per 10-15 minuti.

Nel frattempo mettiamo a soffriggere uno spicchio d'aglio in 4 cucchiai d'olio, aggiungiamo un pizzico di peperoncino e dopo 2 minuti il tonno spezzettato e sgocciolato.

Togliamo l'aglio.

Facciamo cuocere 5 minuti, aggiungiamo i broccoli e cuociamo per altri 5 minuti.

Versiamo la polpa di pomodoro e mettiamo il rametto di rosmarino intero lavato.

Dopo 4 minuti togliamo il rosmarino, saliamo e saltiamo in padella la pasta insieme al tonno e ai broccoli.

martedì 27 aprile 2010

Pizzelle napoletane fritte

Pin It


Questa ricetta l'avevo vista fare qualche tempo fa alla prova del cuoco e mi ispirava molto.

Oggi ho quindi deciso di provarle...

Sono veramente buone come sembravano, anche se non ho usato la stessa ricetta!

Io con metà della pasta ho fatto le pizzelle normali e con l'altra metà le ho fatte ripiene.

Ingredienti per le pizzelle:
250 ml di acqua
500 gr di farina "0"
25 gr di lievito di birra o 1 bustina di lievito in polvere
1 cucchiaino di sale
2 cucchiaiani di zucchero
1 cucchiaio di olio

olio per friggere

Per la salsa:
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai di olio
150 ml di polpa di pomodoro
peperoncino
sale q.b.
basilico

Parmigiano grattugiato q.b. o mozzarella a cubettini

Per il ripieno: (potete usare quello che volete)
salame piccante a cubetti
provola piccante a cubetti

Procedimento:
Sciogliere il lievito in metà dell'acqua e aggiungervi lo zucchero.

Mettere la farina in un recipiente , aggiungervi il lievito sciolto in acqua, il cucchiaio d'olio e il resto dell'acqua in cui avremo sciolto il sale.

Impastare il tutto con le mani fino a formare una palla liscia e omogenea.

Far lievitare coperto per un oretta.

Prepariamo il sugo soffriggendo l'aglio in 2 cucchiai di olio, poi versiamo il pomodoro, saliamo, mettiamo un pizzico di peperoncino e alcune foglie di basilico tritate.

Fate cuocere una decina di minuti e poi spegnete e togliete l'aglio.

Prendiamo l'impasto e facciamo con esso delle palline del peso di circa 60 gr che poi metteremo a lievitare coperte per un altra mezzoretta.

Passato il tempo schiacciamo le palline in modo da formare dei dischetti che abbiano però i bordi più spessi del centro.

In metà di questi dischetti mettiamo qualche cubetto di salame piccante e di provola piccante (o quello che preferite voi...) e li richiudiamo per bene.

Ora possiamo friggerli in olio bollente per 3-4 minuti per lato (devono divenire dorati).

Scolateli dell'olio e metteteli su carta assorbente e poi in un contenitore chiuso in modo che restino caldi.

Le pizzelle vuote le mangieremo mettendovi sopra del sugo e del parmigiano grattugiato o della mozzarella.

Buon appetito!!!

Queste sono le pizzelle vuote:



E questo è il loro interno:



Penne con ragù di salsiccia e funghi

Pin It

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di penne rigate
3 salsicce
250 gr di funghi prataioli
1 cipolla
200 ml di polpa di pomodoro
sale
peperoncino
prezzemolo
mezzo bicchiere di vino bianco
olio d'oliva

Preparazione:
Pulire i funghi e tagliarli a pezzi.

Cuocere le penne in acqua bollente salata.

Nel frattempo rosolare la cipolla tritata in poco olio, poi aggiungere la salsiccia (a cui avremo tolto la pelle) a pezzi e lasciarla cuocere mescolando spesso.

Quando sarà cotta versiamo il vino e lasciamolo evaporare, poi aggiungiamo i funghi e facciamoli cuocere circa 5 minuti.

Quando i funghi saranno cotti aggiungiamo il pomodoro e lasciamo cuocere 4-5 minuti.

Saliamo, mettiamo un pò di peperoncino e del prezzemolo tritato.

Condiamo la pasta e serviamo.

lunedì 26 aprile 2010

Polpette con funghi al sugo

Pin It

Ingredienti:
500 gr di macinato misto
250 gr di funghi prataioli
mezzo uovo sbattuto
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
4 fette di pancarrè
prezzemolo
1 cipolla
farina q.b.
basilico
350 gr di polpa di pomodoro
mezzo bicchiere di vino bianco
olio
sale
peperoncino

Preparazione:
Pulire e tritare fini i funghi; cuocerli in padella con 2 cucchiai di olio e salarli e poi mettere un pizzico di peperoncino.

Far raffreddare i funghi e mescolarli in una ciotola con la carne, il mezzo uovo sbattuto, il parmigiano, il pancarrè sbriciolato con le mani per bene, un pò di prezzemolo, un pizzico di sale e uno di peperoncino.

Mischiate bene il tutto e poi formate delle polpette non troppo grandi.

Infarinate tutte le polpette.

Soffriggete la cipolla tritata in olio, poi aggiungete le polpette e cuocetele 2 minuti.

Versate il vino e fatelo evaporare, unite poi la polpa di pomodoro e un pò di basilico spezzettato.

Cuocete per 10-15 minuti e se serve salate.

Servite.

Orecchiette con pesto di rucola

Pin It

Queste orecchiette sono veramente buonissime!!!

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di orecchiette
120 gr di rucola
40 gr di parmigiano grattugiato
40 gr di provola piccante
30 gr di pinoli
1 spicchio d'aglio
olio
sale
peperoncino

Preparazione:
Cuocere le orecchiette in acqua bollente salata.

Nel frattempo mettiamo nel mixer 6 cucchiai di olio e uno spicchio d'aglio pulito, tritiamo il tutto e poi aggiungiamo la rucola (tenendone un pò da parte), tritiamo nuovamente e poi sempre tritando aggiungiamo il parmigiano grattugiato, la provola a cubetti, i pinoli (tenendone qualcuno da parte), il sale e un pizzico di peperoncino.

Poi aggiungiamo un altro pò di olio e 4 cucchiai di acqua di cottura della pasta.

Scoliamo la pasta, la condiamo con il pesto e poi decoriamo la pasta nei piatti con qualche pinolo e alcune foglioline di rucola.

Buon appetito...


La mia sacher

Pin It



Questa torta è la mia preferita... e lo è anche del mio fratellino e del mio amore per cui la faccio spessissimo!!!
Piace sempre a tutti per cui se cercate una torta da fare per qualcuno fate questa perchè vi faranno sicuramente mille complimenti!!!
Su internet trovate tantissime ricette della torta sacher, questa è la mia!!!

Ingredienti per la torta:
150 gr di burro
150 gr di cioccolato fondente
150 gr di farina
5 uova a temperatura ambiente
150 gr di zucchero

Per il ripieno:
1 barattolo di marmellata di albicocche

Per la copertura:
150 gr di cioccolato fondente
60 ml d'acqua
3 cucchiai di zucchero a velo


Procedimento:
Sciogliete i 150 gr di cioccolato fondente.

Nel frattempo montate il burro ammorbidito con 80 gr di zucchero, poi aggiungetevi i 5 tuorli e amalgamate bene il tutto con uno sbattitore.

Aggiungete anche il cioccolato fuso e la farina (che avrete prima setacciato) e mescolate il tutto per bene.

Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale, aggiungetevi il resto dello zucchero e montate un altro pò.

Incorporate gli albumi al resto mescolando delicatamente con una frusta in modo che gli albumi restino spumosi.

Versate il tutto in una tortiera di circa 26-27 cm foderata con carta da forno.

Mettete in forno preriscaldato a 160° e cuocete per circa 1 ora e 10 (passata un ora controllate per vedere che non sia già cotta).

Fate intiepidire la torta e poi toglietela dalla tortiera.

Quando sarà fredda tagliatela in 2 parti, farcite con la marmellata la parte sotto (tenendone un pò da parte) e richiudetela.

Nel frattempo scaldate l'acqua per la copertura, in cui avrete sciolto lo zucchero a velo setacciato (non devono esserci grumi), a bagnomaria, quando sarà calda aggiungete il cioccolato spezzettato e fatelo sciogliere mescolando bene.

Ricoprite la torta con un velo di marmellata (anche sui lati) e poi versatevi la glassa al cioccolato e ricoprite per bene tutta la torta, anche i lati, con una spatola.

Fate indurire la glassa e poi servite!!!


venerdì 23 aprile 2010

Gramigna con panna e surimi

Pin It


Il surimi è un prodotto di origine giapponese, ed è costituito da polpa di pesce (merluzzo) confezionato solitamente in cilindretti colorati (arancioni e bianchi) formati da vari strati di sfoglia di polpa di pesce arrotolata.

Questi sono i surimi:



Solitamente io li mangio da soli con ketchup e maionese mescolati insieme, ma questa volta ho voluto provare una ricetta che avevo trovato tempo fa su internet.

Comunque questa pasta è veramente buonissima... Provatela!!!

Ingredienti per 4 persone:
400 gr di gramigna
250 gr di surimi congelato
1 cipolla
200 ml di panna da cucina
olio
sale
peperoncino

Preparazione:
Scongelate i surimi o mettendoli (ancora chiusi nella confezione) in acqua bollente oppure nel microonde con il programma apposta (o come preferite voi).

Cuocete la pasta in acqua bollente salata.

Tritate la cipolla e soffriggetela con 4 cucchiai di olio, salate e mettete un pizzico di peperoncino.

Prendete metà dei surimi e tagliateli a rondelle di mezzo centimetro di spessore, versateli nella padella e soffriggeteli con la cipolla.

Prendete i restanti surimi e tritateli nel mixer con la panna e 3 o 4 cucchiai di acqua di cottura della pasta.

Versate la panna con i surimi tritati nella padella, aggiungete la pasta e mantecate il tutto un paio di minuti.

Servite.

giovedì 22 aprile 2010

Rotolo di panna e cioccolata

Pin It

Ingredienti per il rotolo:
2 uova
4 cucchiai di acqua
5 cucchiai di latte
40 gr di cacao zuccherato
1 bustina di lievito per dolci
150 gr di farina
40 gr di fecola

Per la farcitura:
50 gr di cioccolata fondente
400 ml di panna fresca
zucchero a velo q.b.

Preparazione:
Lavoriamo i tuorli con l'acqua, poi aggiungiamo la farina setacciata, il cacao e la fecola.

Montiamo a nevi gli albumi con un pizzico di sale e li aggiungiamo al resto.

Aggiungiamo anche il lievito e il latte e lavoriamo il tutto per bene.

Stendiamo il composto su una teglia (di circa 25 cm x 30 cm) ricoperta di carta da forno.

Livelliamo il tutto e inforniamo a 200° per 15 minuti.

Prendiamo fuori il tutto, lo arrotoliamo ancora caldo con la carta da forno e lo lasciamo raffreddare bene.

Montiamo la panna con lo zucchero a velo.

Una parte della panna la mescoliamo con il cioccolato fondente fuso e la mettiamo un pò in frigo.

Teniamo in frigo anche la panna in modo che non si smonti.

Srotoliamo il rotolo freddo, togliamo la carta da forno e lo riempiamo di panna al cioccolato, lo arrotoliamo bene e lo ricopriamo con panna montata. Se vogliamo possiamo decorarlo anche con quella al cioccolato rimasta (io era meglio se non la mettevo perchè mi è venuta malissimo...).

Lo teniamo in frigo fino a quando non dovremo servirlo.

Pizza

Pin It

Questa è la ricetta che uso di solito per fare la pizza, viene molto buona...

A volte però uso la ricetta di Gabriele Bonci che potete vedere qui.

Ingredienti:
500 gr di farina 00
300 ml di acqua
2 cucchiai di olio
sale q.b.
1 bustina di lievito in polvere oppure mezzo cubetto di lievito di birra

Passata di pomodoro
2 mozzarelle

Preparazione:
In un contenitore grande versate la farina, il sale e l'olio.

Poi, se usate il lievito in polvere, versate anche quello sulla farina e aggiungete l'acqua; altrimenti, se usate il cubetto di lievito di birra, scioglietelo in mezzo bicchiere di acqua tiepida e poi aggiungete l'acqua rimasta. Se sul lievito in polvere dice di mettere anche dello zucchero per aiutare la lievitazione mettetelo pure.

Lavorate il tutto con le mani (o se preferite usate un robot da cucina ----> in questo caso mettete gli ingredienti direttamente lì).

Quando avrete formato un impasto omogeneo mettetelo in un contenitore infarinato, copritelo con un canovaccio e fatelo riposare almeno un'oretta (se di più è ancora meglio).

Quando l'impasto sarà lievitato stendetelo in una teglia già oliata e mettetevi sopra la passata di pomodoro e le mozzarelle tagliate a cubetti.

Versatevi sopra anche un filo d'olio e salate.

Potrete poi condirla come più vi piace...

Io su una parte ho messo cipolle e tonno (con una spolverata di peperoncino e origano) e sull'altra dei wurstel.

Cuocete in forno già caldo a 250° per 20-25 minuti.


Fusilli con tonno, pomodori e mozzarella

Pin It


Ingredienti per 5 persone:
500 gr di fusilli
2 pomodori abbastanza maturi
1 mozzarella
1 scatoletta di tonno
1 cipolla
olio
sale
peperoncino
prezzemolo

Preparazione:
Cuocere la pasta in acqua bollente salata.

Nel frattempo soffriggere la cipolla tritata in 4 cucchiai di olio, dopo 5 minuti aggiungiamo il tonno spezzettato e cuociamo 2 minuti.

Intanto laviamo e tagliamo i pomodori a cubetti e poi li aggiungiamo al tonno (cercando di scolarli un pò della loro acqua prima di metterli).

Cuociamo il tutto 5 minuti e poi spegniamo, aggiungiamo la mozzarella a cubetti, un pizzico di sale, abbondante peperoncino e prezzemolo tritato e mescoliamo il tutto.

Mentechiamo la pasta scolata dall'acqua nel sugo e serviamo.

Funghi con panna

Pin It

Questa ricetta è veramente semplicissima, per cui se avete dei funghi da cucinare e poco tempo è perfetta...

Ingredienti:
500 gr di funghi pioppini o chiodini (ma vanno bene anche altri tipi di funghi)
1 cipolla
120 ml di panna da cucina
40 gr di burro
sale
peperoncino
prezzemolo


Preparazione:
Pulite bene i funghi e poi tagliateli a pezzi.

Mettete il burro in una padella e fatelo sciogliere, aggiungete la cipolla tritata e fatela rosolare.

A questo punto aggiungete i funghi e cuoceteli finchè non saranno pronti e avranno perso la loro acqua.

Salate e mettete un pizzico di peperoncino, poi aggiungete la panna e mescolate bene.

Aggiungete il prezzemolo tritato e servite.

martedì 20 aprile 2010

Polpette di tacchino alla mia maniera...

Pin It

Questa sera avevo della fesa di tacchino che dovevo usare per cui ho improvvisato questa ricetta...
é venuta veramente buona per cui la rifarò sicuramente!!!

Ingredienti:
750 gr di fesa di tacchino (controllate bene che non ci siano ossicini prima di usarla...)
100 gr di philadelphia
50 gr di provolone piccante
2 fette di pancarrè
50 gr di pancetta affumicata a cubetti
2 cucchiai di ketchup
1 cucchiaio di senape
sale
peperoncino
prezzemolo

2 pacchetti di creaker
1 cipolla
polpa di pomodoro (abbondante)
olio

Preparazione:
Tritate nel mixer la fesa di tacchino e poi aggiungete (tritando dopo ogni ingrediente):
il philadelphia, la provola, la pancetta e il pancarrè.

Aggiungete un pizzico di sale, un pò di peperoncino e prezzemolo tritato; poi il ketchup e la senape.

Tritate il tutto.

A parte sbriciolate i creaker.

Con il preparato ottenuto formate delle polpette di misura non troppo piccola e rotolatele nei creaker sbriciolati.

Soffriggete la cipolla tritata finemente in olio, dopo 5 minuti aggiungete le polpettine.

Fatele cuocere 5 minuti stando attenti a non romperle quando le mescolate.

Versate la polpa di pomodoro, salate mettete un pizzico di peperoncino e abbondante prezzemolo tritato.

Fate terminare la cottura e prima di servirle mettetevi un filo d'olio sopra.

Tagliatelle prosciutto, panna e piselli

Pin It




Primo piatto molto gustoso e saporito.

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di tagliatelle (ci stanno benissimo anche i garganelli)
40 gr di burro
150 gr di prosciutto crudo a cubetti
400 gr di piselli freschi
300 gr circa di panna da cucina
sale
peperoncino

Preparazione:
Lavate i piselli e poi metteteli a cuocere in acqua bollente salata per una decina di minuti.

Poi mettete a bollire l'acqua per la pasta, salate e quando bolle versate le tagliatelle.

Nel frattempo sciogliete il burro in un tegame capiente e poi aggiungete il prosciutto a cubetti, fate cuocere qualche minuto e versate i piselli scolati dell'acqua.

Cuocete 3-4 minuti e poi aggiungete la panna, mescolate bene e salate, mettete anche un pizzico di peperoncino.

Scolate la pasta e conditela.

Buon appetito...

P.S. Se non avete i piselli freschi potete anche usare quelli surgelati (li userete nello stesso modo, ma dovranno cuocere qualche minuto in più), oppure quelli già pronti in scatola (questi non avrete bisogno di cuocerli in acqua bollente prima di aggiungerli al prosciutto, ma basterà eliminare il loro liquido).

lunedì 19 aprile 2010

Polpettone ai carciofi

Pin It


Per questo polpettone ho preso spunto dal polpettone che Anna Moroni fece tempo fa alla Prova del cuoco, ma l'ho un pò modificato. Provatelo, è molto buono.

Ingredienti:
3 carciofi
400 gr di carne di vitello tritata
200 gr di salsiccia di maiale
1 mozzarella
100 gr di prosciutto cotto a cubetti ( o di pancetta affumicata a cubetti)
50 gr di parmigiano grattugiato
2 uova
2 fette di pancarrè
noce moscata
peperoncino
olio
sale

Preparazione:
Pulite i carciofi e tagliateli a spicchi sottili eliminado la barba interna (per evitare che anneriscano metteteli a bagno in acqua e succo di limone).

Metteteli a cuocere in una padella con 5-6 cucchiai di olio e salateli.

Dopo qualche minuto versate mezzo bicchiere d'acqua e copriteli con un coperchio; cuoceteli per circa 15 minuti.

Quando sono cotti tritateli in modo grossolano.

In una ciotola mescolate la carne di vitello con la salsiccia sbriciolata, aggiungete le uova, il pancarrè sbriciolato fine, il parmigiano grattugiato, un pizzico di noce moscata e di peperoncino e un pò di sale e mescolate tutto bene insieme.

Versate la carne su un foglio di carta da forno e pareggiatela con le mani (non fatelo troppo sottile), versateci sopra i carciofi tritati, la mozzarella a cubetti, il prosciutto cotto (o la pancetta affumicata) e un pizzico di sale.

Aiutandovi con la carta da forno chiudete il polpettone bene da tutti i lati e poi prendendolo su sempre con la carta da forno fatelo scivolare su una teglia già oliata.

Mettete la teglia in forno preriscaldato a 200° per 1 ora, a metà cottura bagnatelo con il sugo che formerà. Servitelo.

Scusate ma la foto fa veramente pena.... Però il polpettone è buono..

Pasta con ricotta e pinoli

Pin It


Ingredienti per 5 persone:
500 gr di pasta
250 gr di ricotta
100 gr di pinoli
60 gr di parmigiano grattugiato
1 cipolla (meglio bianca, ma io l'avevo solo rossa...)
olio
sale peperoncino
prezzemolo

Preparazione:
Cuocere la pasta in acqua bollente salata.

In un pentolino antiaderente tostare i pinoli per qualche minuto stando attenti che non si brucino e muovendoli ogni tanto.

Nel frattempo rosolare la cipolla tritata fine in 2-3 cucchiai di olio, quando sarà pronta spegnere e aggiungere la ricotta, un pizzico di sale e peperoncino, un filo d'olio, prezzemolo tritato e i pinoli.

Mescolare bene e aggingere 7-8 cucchiai di acqua di cottura della pasta.

Mantecare la pasta con il condimento e servire con una spolverata di parmigiano grattugiato.

venerdì 16 aprile 2010

Cheesecake al cioccolato e latte condensato

Pin It


Questo cheesecake è veramente buonissimo.... praticamente paradisiaco!!!
Non smettereste più di mangiarne!!!

Cheesecake al cioccolato e latte condensato

Ingredienti:
Per la base:
350 gr di biscotti tipo gocciole
140 gr di burro
3o gr di cacao zuccherato

Per l'interno:
250 gr di ricotta
500 gr di philadelphia
300 gr di latte condensato
2 uova
2 cucchiai di maizena
50 gr di cacao zuccherato
30 gr di zucchero

Per la copertura:
50 gr di cioccolato fondente

Preparazione:
Tritare i biscotti nel mixer, poi aggiungere il burro morbido e i 30 gr di cacao zuccherato. Mixare tutto insieme in modo che i biscotti diventino umidi.

Versare il composto sul fondo di una teglia da forno di diametro di 27 cm ricoperta con carta da forno, pressandolo per bene e mettere in frigo a rapprendersi.

Nel frattempo montare a crema il philadelphia con la ricotta, poi aggiungere il latte condensato, le 2 uova, la maizena, i 50 gr di cacao zuccherato e lo zucchero.

Mescolare il tutto per bene.

Versare il composto sulla teglia con i biscotti presa dal frigo e livellarlo per bene.

Infornare in forno preriscaldato a 200° per 1 ora e 10 minuti (comunque passati 50 minuti controllate perchè dipende molto anche dal forno e non vorrei che lo bruciaste...).

Lasciate raffreddare per bene e poi sformate il dolce.

Sciogliete a bagnomaria (o nel microonde) i 50 gr di cioccolato fondente e con l'aiuto di un cucchiaio fatelo colare sulla torta formando dei fili di cioccolato.

Mettete in frigo a rapprendere almeno qualche ora (4 o 5) perchè si compatti per bene la torta e poi servite.

giovedì 15 aprile 2010

Braciole brasate al vino rosso

Pin It

Imgredienti per 4 persone:
4 braciole di maiale
1 cipolla
50 gr di burro
300 ml di vino rosso
noce moscata
peperoncino
chiodi di garofano in polvere
2 bacche di ginepro
2 foglie d'alloro
1 cucchiaino di fecola
prezzemolo tritato
sale


Preparazione:
Lavorare il burro morbido con la fecola, un pizzico di noce moscata e uno di chiodi di garofano, il peperoncino e un pò di sale.

Spalmare il burro sulle braciole e farle riposare per 15 minuti.

Mettere il vino in un pentolino con le bacche di ginepro, un pizzico di peperoncino e l'alloro; farlo ridurre della metà a fuoco basso e poi filtrarlo.

Rosolare la carne in un tegame per pochi minuti per lato, unire la cipolla tritata e farla appassire.

Versarvi sopra il vino e cuocere le braciole per 15-20 minuti.

A fine cottura mettete il prezzemolo triatato e servite.

Crema al burro per cupcake

Pin It






Questa crema al burro è perfetta per decorare i cupcake (o anche i muffin volendo...)

Con questa dose ne decorerete circa 8 o 9.

Ingredienti:
125 g di burro
250 g di zucchero a velo
2 cucchiai di latte
qualche goccia di aroma di vaniglia
colorante in gel nel colore desiderato (ma va bene anche il colorante liquido)

Preparazione:
Mettere il burro nel robot da cucina e accendere, quando sarà diventato morbido aggiungete lo zucchero a velo, il latte, la vaniglia e il colorante (mettetene un pò e poi vedete se ne serve altro).

Azionate il robot finchè non sarà diventato una crema omogenea.

Se vi sembra troppo duro aggiungete un altro pò di latte.

Mettere la crema in una sacapoche e decorate i cupcake.




Cupcake al cocco, cioccolato e latte condensato

Pin It



Ingredienti per 20-22 cupcake:
210 gr di farina
150 gr di zucchero
80 gr di burro fuso
150 gr di latte
1 bustina di lievito
2 uova
140 gr di cocco grattugiato
300 gr di latte condensato zuccherato
100 gr di cioccolato tritato

Preparazione:
Mettete in una ciotola capiente tutti gli ingredienti secchi (farina, zucchero e lievito).

Sciogliete il burro in un pentolino (io ho usato il microonde) e mettetelo in una ciotola con le 2 uova e il latte.

Versate gli ingredienti liquidi in quelli secchi e aggiungete il latte condensato, il cocco e il cioccolato tritato non troppo finemente(volendo potete usare le gocce di cioccolato).

Mescolate bene.

Versate il composto nei pirottini riempiendoli per 3/4.



Metteteli in forno per 20 minuti a 180°

Tirateli fuori, fateli raffreddare e decorateli con quello che volete:
io li ho decorati con la pasta di zucchero e con una crema al burro come quelli postati precedentemente.
(Per la ricetta per la crema di burro cliccate qui)

Ma volendo potrete anche decorarli con una glassa reale(o ghiaccia reale).





Con pasta di zucchero:




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...