lunedì 22 novembre 2010

Il castagnaccio di Csaba

Pin It


Questo è stato il mio primo castagnaccio.. si, perchè non l'avevo mai fatto e neanche mai sentito!!!!

Per provare ho voluto fare quello di Csaba dalla Zorza che avevo visto il mese scorso nel suo programma su Alice.... lei aveva fatto dei piccoli castagnacci, ma io ho preferito farne uno unico che ho quindi dovuto cuocere un pò di più.
Devo dire che è venuto molto buono.. lo rifarò sicuramente...!!!

Ingredienti per una tortiera da 24 cm di diametro:
300 gr di farina di castagne
1 bicchiere di latte (abbondante)
1 pizzico di sale
3 cucchiai di zucchero
olio evo
acqua minerale naturale q.b.
100 gr di uvetta sultanina
pinoli q.b

Preparazione:
Sciacquate l'uvetta e mettetela a rinvenire, ricoperta d'acqua, in una ciotolina.

Poi setacciate bene la farina di castagne e mettetela in una ciotola capiente, dopodichè aggiungete il latte e mescolate bene.

Aggiungete all'impasto anche lo zucchero, il sale e 3 cucchiai di olio e mescolate ancora.

Poi unite un pò alla volta poca acqua e mescolate con una frusta elettrica fino ad ottenere un composto omogeneo che non sia ne troppo liquido ne troppo solido (io ho aggiunto circa mezzo bicchiere scarso di acqua).

Quando avrete ottenuto un composto di consistenza giusta unite l'uvetta scolata dall'acqua e mescolate bene.

Ora versate il composto in un tortiera ricoperta di carta da forno (o se preferite in degli stampini rotondi monoporzione), ricoprite con abbondanti pinoli e con un filo d'olio e infornate in forno preriscaldato a 200° per 25-30 minuti nel caso di una tortiera grande o per 15 minuti nel caso di stampini monoporzione.

Quando sarà diventato scuro e con delle crepe in superficie togliete dal forno e fate raffreddare.

Quando sarà freddo sformate e servite.



11 commenti:

  1. Delizioso, ti è venuto benissimo!!
    Qui da me in Liguria lo fanno anche molto sottile, sembra quasi una farinata, ma io personalmente lo prefirisco alto, come quello che hai realizzato tu!!
    Brava e buona settimana!

    RispondiElimina
  2. Ciao Giusy, anche a me piace di più così alto.. grazie mille!!
    Ciao, Gloria!

    RispondiElimina
  3. questo castagnaccio ha un aspetto ottimo!!!

    RispondiElimina
  4. se tolgo l'uvetta e lascio i pinoli? Dimmi che non faccio un guaio :(
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  5. Ciao, no.. non ti preoccupare.. se non ti piacciono non metterli, verrà buona lo stesso... comunque se vuoi potresti mettere un pò di pinoli anche nell'impasto!!!

    ciao, Gloria!

    RispondiElimina
  6. Per essere la prima volta è riuscito una meraviglia!! l'aspetto è molto invitante!! Un bacione.

    RispondiElimina
  7. grazie Gloria, farò così ;) buon pomeriggio

    RispondiElimina
  8. ..che buona... !!! Sicuramente anche piccolini come li ha presentati Csaba..saranno stati molto carini...ciao

    RispondiElimina
  9. Ciao Gloria e grazie mille per aver partecipato alla mia raccolta sul peperone.
    Ti ho già inserita in mezzo alle altre partecipanti, ma non credo di aver visto il bannerino della raccolta nè nelle ricette nè nella colonnina a lato, fa parte delle regole del blog-candy, potresti aggiungerlo per favore?
    Se l'hai già messo e me lo sono dormita ... perdonami o_°
    A presto
    Bietolin@

    RispondiElimina
  10. Manuela grazie mille!!!

    Cristina fammi poi sapere come ti è venuto.. ;-D

    Grazie EliFla.. si, piccolini erano molto carini!

    Bietolina, ora sistemo.. ;-D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...