martedì 14 settembre 2010

Risotto al surimi

Pin It


Ingredienti per 5 persone:
500 gr di riso
250 gr di surimi congelato
1 cipolla media
50 gr di burro
mezzo bicchiere di vino bianco
150 ml di panna da cucina
brodo q.b.
sale
peperoncino

Procedimento:
Scongelate i surimi o mettendoli (ancora chiusi nella confezione) in acqua bollente oppure nel microonde con il programma apposta (o come preferite voi).

Soffriggete in una pentola la cipolla tritata con 30 gr di burro e un pizzico di sale.

Prendete i surimi scongelati e tagliateli a rondelle di mezzo centimetro di spessore, versateli nella pentola e soffriggeteli con la cipolla per 1-2 minuti.

Versate il contenuto della pentola in un mixer e tritate bene il tutto con un pizzico di sale e di peperoncino.

Nella pentola che ora è vuota scioglietevi il burro rimasto, poi versate il riso e fatelo tostare un minuto, dopodichè sfumate con il vino.

Quando il vino sarà evaporato portate a cottura il riso versando il brodo un pò alla volta.

Quando il riso sarà quasi cotto aggiugete i surimi tritati e la panna e mescolate bene.

Finite di cuocere, poi spegnete, fate riposare 2 minuti e infine servite.

7 commenti:

  1. buona questa ricetta ed in casa ho proprio del surimi! ciao

    RispondiElimina
  2. Posso farlo, il surimi in casa ce l'ho. Credi che sostituendo la panna con la ricotta e l'olio al posto del burro, farei un gran disastro? Vorrei renderlo un po' più dietetico (causa forza maggiore). Un abbraccio, buona giornata.

    RispondiElimina
  3. Ciao Cri, penso proprio che anche con la ricotta venga molto bene e credo che neanche per l'olio ci sia problema.. verrà un gusto leggermente diverso ma sicuramente buono lo stesso..
    bisognerebbe che iniziassi anche io a fare le cose più dietetiche.. in questo weekend ho mangiato troppo.. prima per il mio compleanno, poi da simone rugiati e infine a un altro compleanno.. ;-D
    Un bacione

    RispondiElimina
  4. Gloria il risotto con i surimi non l'avevo mai sentito....splendido e sicuramente buono veramente....lo provo sicuramente...baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...